Lingua   

Maria coraggio

Litfiba
Lingua: Italiano



Tic toc, tic toc,
Maria si sveglia,
la notte è lunga
e vede tutto diverso

Tic toc, tic toc
nuovi orizzonti
nuove luci
e nuove unghie più forti.

Rompe la gabbia,
Maria è una guerriera,
mastica sabbia
oltre la frontiera…

E danza, Maria danza, Maria danza, Maria danza
nella sua stanza, nella sua stanza, nella sua stanza, nella sua stanza,
danza e danza, ma
Maria danza ma,
sull’arroganza ma,
la gente è stronza, stronza, stronza,
ha memoria corta,
fa violenza sorda
ma Maria danza, danza…
lei è Maria ribelle Maria ribelle
vuol vedere il rovescio di tutte le cose e delle persone,
Maria coraggio ci crede e ci prova
a lottare i fantasmi, a lottare la piovra…

Rompe la gabbia,
Maria è una guerriera,
mastica sabbia
oltre la frontiera…

E danza, Maria danza, Maria danza, Maria danza
nella sua stanza, nella sua stanza, nella sua stanza, nella sua stanza,
danza e danza, ma
Maria danza ma,
sull’arroganza ma,
la gente è stronza, stronza, stronza,
ha memoria corta,
fa violenza sorda
ma Maria danza, danza…
lei è Maria ribelle,
lei è Maria coraggio.

E danza, Maria danza, Maria danza, Maria danza
nella sua stanza, nella sua stanza
sull’arroganza,
Maria canta, Maria canta


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org