Language   

60 anni

Malavida
Language: Italian



60 anni sono passati
i fascisti da qui non se ne sono mai andati
c'è una storia che lo ricorda
storia dell'armadio della vergogna

i nostri padri si sono sbagliati
si sono fidati di cuori ingrati
e per un fatto sempre taciuto
nessuno ha pagato per quelle stragi

vogliono riscrivere la nostra storia
così che chi non ha memoria
possa dire di quel che è stato
vittime e carnefici lo stesso reato

Nomi e cognomi degli assassini
erano scritti in quegli archivi
ma questo a nessuno sembra interessi
troppi anni anni intessi

ora i nipoti di quell'idea assassina
riabilitano camicie nere e repubblichini
nessuno scandalo, nessuna vergogna
viviamo nel paese della menzogna

vogliono riscrivere la nostra storia
così che chi non ha memoria
possa dire di quel che è stato
vittime e carnefici lo stesso reato

Non fare conti con il passato
per anni ed anni sempre taciuto
nessuna giustizia per i caduti
i figli piangono ancora per i loro padri

sessant'anni sono passati invano
la rabbia dentro i nostri cuori
una storia ce lo ricorda
storia dell'armadio della vergogna

vogliono riscrivere la nostra storia
così che chi non ha memoria
possa dire di quel che è stato
vittime e carnefici lo stesso reato


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org