Lingua   

Così sia

Nomadi
Lingua: Italiano



Dimmi che potrò… parlare
oltre l'orizzonte di chi non sa ascoltare
dimmi che sarà… domani
azzurro come l'acqua che berrò con le mani
dopo tutte le battaglie
io non riesco a immaginarlo ancora, ancora
dopo tutti i compromessi
io non riesco più a vederlo ora
ma voglio credere.

Apri il cuore e riempilo di gioia
e allora così sia
apri il cuore e scrivi la tua storia
e allora così sia
combatti i frutti delle supremazie
il Dio potere e facili economie.

Dimmi che sarà come un cielo d'aprile
e che nessun bimbo debba ancora soffrire
dimmi che potrò… amare
una donna o un uomo su qualsiasi altare
dopo tutti questi pianti
io non riesco a immaginarlo ancora, ancora
dopo tutte le battaglie
non si vede l'orizzonte ancora
ma voglio credere.

Apri il cuore e riempilo di gioia
e allora così sia
apri il cuore e scrivi la tua storia
e allora così sia
combatti i frutti delle supremazie
il Dio denaro e marce democrazie.

Apri il cuore e riempilo di gioia
e allora così sia
apri il cuore e scrivi la tua storia
e allora così sia
combatti i frutti delle supremazie
il Dio denaro e marce democrazie.
apri il cuore e riempilo di gioia
e allora così sia
apri il cuore e scrivi la tua storia
e allora così sia


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org