Lingua   

Ballata triste

Nada
Lingua: Italiano




Era una giornata
nata per andare
come sempre a lavorare
ma poi una parola tira l’altra e la storia
si macchia di qualcosa che era da venire
e una parola tira l’altra e diventan pietre
che saltano sui muri e si mettono di traverso

È così che comincia la discussione
la discussione precipita in un disastro
e il tavolo vola e poi si rompe un piatto
lei grida e i denti mordono i santi
E il sangue corre alla testa non si può fermare
i figli sono a scuola, nessuno può sentire

Che amore che amore finito così
tra le pareti di una stanza e una miseria prepotente
amore che amore finito così
tra una spinta una caduta un pugno e una ferita

Le ore le ore le ore senza parlare
nessuno la va a cercare
che cosa succede
le ore le ore che passano nel dolore
nessuno che va a cercare
nessuno che va a vedere

Lei l’han trovata
con una mano
sulla porta
e una sul cuore
sul cuore che si è spaccato
quando l’ha colpita
perché
nessuno
l’ha fermato?

Le ore le ore le ore senza parlare
nessuno la va a cercare
che cosa succede
le ore le ore che passano nel dolore
nessuno che va a cercare
nessuno che va a vedere


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org