Language   

Franco Nebbia: Passione latina (Vademecum tango)

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Language: Latin


Related Songs

‘O padrone
(Pino Daniele)
Dopo il Vietnam
(Franco Nebbia)
Streghe
(Skruigners)


[1961]
Scritta dal grandissimo maestro, l’immarcescibile Enrico Vaime (1936-) che ad ottantanni suonati ancora scrive e conduce “Black Out” su Radio2, sagaci lazzi & acuti sberleffi ininterrottamente in onda dal 1978.
Musica di Franco Nebbia (1927-1984), musicista, conduttore radiofonico, attore, autore, giornalista e critico cinematografico italiano, colui che ha inventato e codificato il teatro cabaret italiano.
Il brano è interpretato da una formazione condotta dallo stesso Nebbia, Franco Nebbia e il Suo Complesso. Si trova sul lato B di “Borsa cha cha cha”, altro pezzo scritto da Vaime e già citato sulle CCG nell’introduzione a La borsa valori di Lucio Dalla e Roberto Roversi.



Ero incerto se contribuire questo brano tra gli extra o proprio tra le CCG, perchè il latino preso qui in giro da Vaime per voce di Nebbia era allora una delle lingue dei potenti. Un po’ come il linguaggio burocratico e giuridico, conosciuti solo agli iniziati ed inaccessibili ai più, così la lingua della Chiesa cattolica, la sola ammessa prima del Concilio Vaticano II (1962-65), serviva a preservare il “mistero”, non tanto quello di Cristo ma quello degli “arcana imperii” di cui i credenti/sudditi, le povere pecorelle, non dovevano conoscere e sapere assolutamente nulla. L’esercizio del potere assoluto e dell’assoluto arbitrio passava (e passa) anche attraverso lingua e linguaggio...
Mutatis mutandis
absit iniuria verbis
temporibus illis
obtorto collo... tango!

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio, ad maiora
ahi, vademecum tango... ad usum Delphini.

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio, ad maiora
ahi, vademecum tango... sed alea iacta est!

Memento audere semper
mala tempora currunt!

Per aspera ad astra
parva sed apta mihi
horribile visu sed ex abrupto... tango!

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio, ad maiora
ahi, vademecum tango... ad usum Delphini.

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio, ad maiora
ahi, vademecum tango... sed alea iacta est!

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio, ad maiora
ahi, vademecum tango... ad usum Delphini.

Ubi maior minor cessat
qualis pater talis filius
motu proprio ad maiora
ahi, vademecum tango... sed alea iacta est!

Ipso facto, magna pars!

Contributed by Bernart Bartleby - 2016/3/28 - 16:28



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org