Lingua   

Canzone della Pancaldi

Canzoniere delle Lame
Lingua: Italiano



Quel tirchio di Pancaldi non ci vuol dar dei soldi
Ne ha sempre avuti tanti ne vuol aver di più
Per guadagnarne ancora ci vuol di più sfruttare
Non vogliam lavorare per mantenere lui.

Lui gira con la miura e noi andiamo a piedi
Se poi non si decide farem come i francesi
Dobbiamo far capire a tutti voi padroni
Che non siam dei coglioni non lo saremo più.

E mai ci basteranno i soldi che ci dai
Perchè la vita é cara e questo tu lo sai
Ed anche la salute ci rovinerai
Se i ritmi di lavoro tu non abbasserai.

La pausa é un'altra cosa per noi molto importante
Per riposarci un poco dal ritmo massacrante
Noi la catena abbiamo però non é di ferro
Ma invece é di ferro l’unità che noi abbiam.

Abbiamo una ragione per far quel che facciamo
È ingiusto che ogni volta noi scioperar dobbiamo
Però i nostri diritti difendere dobbiamo
Se unite noi saremo la vittoria giungerà.

Padroni alla finestra guardate pure avanti
Noi siamo gli operai e siamo sempre in tanti
Le briciole che date a noi non bastan più
Perciò noi scioperiamo per ottenere di più.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org