Lingua   

La mamma di Rosina [feat. Alessio Lega, Ginevra di Marco e Riccardo Tesi]

anonimo
Lingua: Italiano




La mamma di Rosina era gelosa
La mamma di Rosina era gelosa
Nemmeno a prender l'acqua
Con gli occhi bianchi e neri
Nemmeno a prender l'acqua
La mandava.

Un giorno che dovea andà al mulino
Un giorno che dovea andà al mulino
Trovò il mulinaio
Con gli occhi bianchi e neri
Trovò il mulinaio
Che dormiva.

Svégliati mulinaio che l'è giorno
Svégliati mulinaio che l'è giorno
Venuta è la Rosina
Con gli occhi bianchi e neri
Venuta è la Rosina
A macinare.

Apposta che l'è venuta stamattina
Apposta che l'è venuta stamattina
La voglio macinare
Con gli occhi bianchi e neri
La voglio macinare
Fina fina.

E mentre che il mulino macinava
E mentre che il mulino macinava
Le mani dentro il seno
Con gli occhi bianchi e neri
Le mani dentro il seno
Le metteva.

Sta fermo mulinaio con le mani
Sta fermo mulinaio con le mani
Io tengo sei fratelli
Con gli occhi bianchi e neri
Io tengo sei fratelli
Ti ammazzeranno.

Non ho paura di sei, nemmen di sette / otto!
Non ho paura di sei, nemmen di sette / otto!
Io tengo una pistola
Con gli occhi bianchi e neri
Io tengo una pistola
Caricata.

Caricata con due pallini d'oro
Caricata con due pallini d'oro
La sparo su di te
Con gli occhi bianchi e neri
La sparo su di te
Rosina bella.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org