Language   

John

Juri Camisasca
Language: Italian


Related Songs

Forbidden Colours
(Ryuichi Sakamoto / 坂本 龍 )
Il Carmelo di Echt
(Juri Camisasca)
Sleepwalk With Me
(Young Galaxy)


[1974]
Parole e musica di Juri Camisasca
Nel disco intitolato “La finestra dentro”, prodotto da Franco Battiato

La finestra dentro
Non so se ti ricordi di John
il mio amico tanto caro...
Quello che lavorava
faceva il muratore
io l'ho visto ieri sera
nella via del piacere
ma non sembrava lui...
Io mi accorsi dalla voce
perché gli chiesi quanto voleva
per passare con me
pna notte d'amore...
E fu proprio in quell'istante
che chiedendomi scusa
si sciupò il trucco degli occhi...
Non portava i soliti calzoni
ma una vecchia gonna rossa
e per coprire i calli delle mani
si era messo dei guanti bianchi
ma erano macchiati...
Portava le calze d'argento
però non luccicavano
ma i capelli biondi
lunghi fino ai seni finti
gli stavano bene...
Aveva un trucco quasi perfetto
lo ingannava un poco la barba
evidentemente non aveva
del cerone a sufficienza.
Lui mi disse carissimo amico
dalla vita non ho avuto mai niente
non mi rimane che questo...
Poi lo vidi salire su una macchina
rossa... rossa come le sue labbra
e quella fu l'ultima volta che io vidi
il mio caro amico John
ma in compenso esiste ancora
chi ci può dire cosa disse John
prima di morire.
Ora la sua anima è appesa nel cielo
ma non si sa se è quella di una donna
o quella di un uomo, un uomo deluso.
Io so solamente che il mio caro amico John
era migliore di tanti.

Contributed by Bernart Bartleby - 2015/8/21 - 13:16



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org