Language   

Rosa di Turi

Al Darawish
Languages: Italian, Arabic



Sai da un anno in qua
a cicli eterni le stagioni
sono in me
aspetto che
compagni ed angeli si uniscano con me.
Sollevo gli occhi all'improvviso
Vedendo boschi intorno a me
Andare in sogno oltre il soffitto
Senza dimenticare che...
Sai la rosa si è
Completamente ravvivata
Anche se da un anno in qua
Racconti e favole li ascolto dentro me
Chiudere gli occhi all'improvviso
Sentendo boschi intorno a me
E se lo spazio non esiste
Il tempo è carne e credo che
Atomi e vuoto sono in me
La mente è debole per chi
Distintamente come noi
Nuota in un mare che non c'è
Ancora hashish

(sono passati da me
E mi hanno raccontato
Sulla via per Baghdad
Hassan
Una papera e una colomba
E mi hanno raccontato)

Sai fingendo immobile nei granuli distanti
Pochi secoli in silenzio
Ho contato cento sputi
E sono qua
Ora che il caldo annuncia il gelo
Fragile brezza su di me
La rosa è viva
Certamente
Dopo la neve fiorirà
Atomi e vuoto sono in me
La mente è debole per chi
Distintamente come noi
Nuota in un mare che non c'è
Ancora hashish

(sono passati da me
E mi hanno raccontato
Sulla via per Baghdad
Hassan
Una papera e una colomba
E mi hanno raccontato)

(Viaggio con la mia anima
Giro con la mia anima
Viaggio all'infinito)


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org