Lingua   

Santa pazienza

Collettivo Víctor Jara
Lingua: Italiano



Santa pazienza, sorella dell'ignoranza,
pane dei poveri, ruffiana dei potenti,
fumo negli occhi e figlia di obbedienza,
e madre della paura che chiamano speranza

A te chiediamo di continuare
a trascinare il giogo, per imparare
a sopportare, a stare sempre al gioco

Facci crepare come le bestie
che portano al macello senza capire, senza pensare,
anche la morte può sembrare bella.

Facci campar di niente, contenti del bastone
incatenati alla televisione, facci evadere dalla coscienza
per annegare nel vasto mare della deficienza.

Facci trovar nel male quel minimo di spazio
che sempre resta per farci ancor sorridere di quel che basta
a non pensare che ti fan chinar la testa, ed accettare il loro gioco.

Santa pazienza, dacci una mano,
lo sai che basta così poco

Santa pazienza, dacci una mano,
lo sai che basta così poco.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org