Lingua   

Per le ribelli della libertà

Margot
Lingua: Italiano



Ribelli per la sbirraglia
Per il popolo eroine
Portate la vostra taglia
Come un abito di seta fine.

Siete l’8 settembre
Di chi non sta a pensare
Se il peso è proprio il suo…
Eppur bisogna andare.

Con l’anima spogliata
D’ogni pia illusione
Sulle spalle una coperta
In bocca una canzone.

E negli occhi la rugiada
Che alle lacrime assomiglia
Poi fischia il vento
Che vi asciuga le ciglia.

E voi chinando il viso
Il petto alla collina
Non celate il sorriso
Che sgomina la mattina


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org