Language   

L'inno di Papele

Federico Salvatore
Language: Neapolitan



Me sapite cunta' senza fa chiu' e ruffian,
che vo significà sta bandiera italiana.

Si nemmen Giulietta me support vicino,
si na Lupa c'allatt comm' Abele e Caino,
si e parole ce fann chiu male e nu colp e fucile,
simm frat sultant a finale e Italia - Brasile

Se razzisticamente je so Nord-Africano,
e l'Italia accumenc a Firenze e fernesc a Milano,
si so carn che puzza, terrone, colera,
a chi è muort pe chest unità voglio di' na preghiera,
ma int o core nun sent l'orgoglio e onorà sta bandiera!

Me sapit cunta' pe denaro e carriera
quanta gente ce sta ca pò cagn bandiera,
primm vir ca pass ca bandiera chiu rossa,
e po vir c'abball ca bandiera chiu gialle!

Si po' Nord so figlio dell'eterno Al Capone,
er megl a bandiera che Gigl' e nu Re' lazzarone.
Si cantamm pe celia Fratelli d'Italia
si e parole ce fann chiu male e nu colp e fucile,
simm frat sultant a finale e Italia - Brasile.

Me sapite cunta' senza fa chiu' e ruffian,
che vo significà sta bandiera italiana.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org