Lingua   

Mimma e Balella (per Irma Bandiera e Gabriella Degli Esposti)

Banda POPolare dell'Emilia Rossa
Lingua: Italiano



Poco era il tempo per le carezze
gli affetti racchiusi in un ideale
non si poteva star ferme a guardare
la fame la guerra e l'oppressore
partigiane indomite di libertà
una proletaria due volte è sfruttata
due volte il coraggio deve trovare
il patriarcato non le domò
solo nazista fu la paura
la vile paura che le trucidò

Contro fascismo e misoginia
non servon ministre della borghesia
nè mogli devote nè madri esemplari
le loro eminenze ai focolari

Si erano illusi d'averle fermate
padri padroni e padreterni
ma quell'aprile di rosso tuonò
il loro esempio ci guiderà
compagne di lotta e di libertà!

Contro fascismo e misoginia
non servon ministre della borghesia
nè mogli devote nè madri esemplari
le loro eminenze ai focolari

Evitateci i vostri anniversari
patria retorica e falsità
non sono cadute al valor militare
ma per spezzare queste catene
per Mimma e Balella giustizia verrà!

Rivoluzione sia emancipazione
emancipazione rivoluzione
rivoluzione sia emancipazione
emancipazione rivoluzione

Nè mogli devote nè madri esemplari
che rivoluzione sia emancipazione


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org