Lingua   

Tolleranza Zero

Stati Alterati di Coscienza
Lingua: Italiano



Seduto in disparte
mi fermo a guardare
la strada che si perde
dietro un'utopia

Io voglio un mondo a parte
dove vincano i perdenti
Voglio un mondo a parte
Voglio un mondo a parte...

Non farti comprare
Non venderti mai
Resta sempre fedele
a quello che sei

Io voglio un mondo a parte
dove vincano i perdenti
voglio un mondo a parte
voglio un mondo a parte...

Dalla tua finestra sventola ancora
la tua colorata bandiera per la pace !
Dici oggi ci vuole, sì, ci vuole tolleranza
forse sarò pazzo ma sopravvivo senza !
Dici oggi ci vuole, sì, ci vuole tolleranza
forse sarò pazzo ma sopravvivo senza!

Io sto con la gente che si ribella!
Io sto con la gente che non ci sta!

Che non ci sta ad un futuro fatto solo di finzione
tutto da scoprire, sì ma alla televisione
fra quiz, showgirl, reality-show,
grattaevinci, letterine e interviste da shock..

Non farti comprare
non venderti mai
resta sempre fedele
a quello che sei
Non farti comprare
non venderti mai
Resta sempre fedele
a quello che sei!

Io voglio un mondo a parte
dove vincano i perdenti
voglio un mondo a parte
voglio un mondo a parte...

Io sto con la gente che si ribella!
Io sto con la gente che non ci sta!

E c'è chi si fa campione della democrazia
e ci spaccia come vera l'ennesima bugia
Branchi di iene che ammucchiano soldi,
soldi fatti svendendo il dolore degli altri..

Io sto con la gente che si ribella
Io sto con la gente che non ci sta!


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org