Lingua   

Primavera giovanile

Ernesto Venzi
Lingua: Italiano



Primavera giovanile
pien di fede e di speranza,
sei risorta con baldanza
nella gloria e nell'onor.

Hai tu i ceppi già spezzato
del fascismo traditore,
or un nome hai nel core
del tuo giovin condottier.

O Italia, o Italia bella,
d'una luce sei radiata,
dal tuo sole sei baciata,
dolce terra dell'amor.

Non più guerre fratricide,
non più ansie alle tue genti,
sol le messi e sol gli armenti
alla vita son forier.

Sempre uniti voi marciate,
fieri giovani frontisti.
Dell'Italia i progressisti
siete l'alma del lavor.

O Italia, o Italia bella,
d'una luce sei radiata,
dal tuo sole sei baciata,
dolce terra dell'amor.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org