Lingua   

Lupo

Gaspare Palmieri
Lingua: Italiano



Allergico al recinto
alla voce del padrone
dell'uomo ho già assaggiato
il calcio ed il bastone
non ho la simpatia
del cocker e del segugio
perchè non sono cane
io sono un lupo

Ad addomesticarmi
c'è riuscito solo un santo
comunque resto l'incubo
di cappuccetto rosso
non sono un buon amico
ma graffio, mordo e sputo
non so far la guardia
perchè son lupo

Nel bosco sono scaltro
un animale astuto
rispetto solo il branco
il resto lo rifiuto
selvaggio ma intrigante
mammifero temuto
non sono finto cane
io sono un vero lupo

Sfilo ogni guinzaglio
non perdo mai col vizio
ma il pelo si, lo cambio
come cambio indirizzo
spavento le galline
allergico al tartufo
non so guidare il gregge
perchè son lupo

C'è chi mi da la caccia
dal monte fino al mare
e chi s'impietosisce
e mi offre da mangiare
ma non accetto mai
perchè il pasto me lo sudo
non sono San Bernardo
io sono un lupo

Nel bosco sono scaltro
un animale astuto
difendo sempre il branco
che non mi ha mai deluso
non offro la zampetta
non prendo il bastoncino
non scavo nella sabbia
non faccio il maggiordomo

C'è chi mi vuole estinto
resisto col mio fiuto
col cuore partigiano
del mio essere lupo


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org