Lingua   

Li manifesti

Enzo Del Re
Lingua: Italiano (Pugliese Molese)



A lu tempo de li fascisti
attaccavano li manifesti
li femine hanno 'a figlià
lu popolu s'ha da aumentà

Pe 'na figlia tremila lire
si era mascolo cinquemila lire
e chi poi lo chiamava Benito
doppio premio e favorito!

Chè da femina ca n'ampe chiaive
ci hava 'a pregà a Sante Crejeuse
a che seve ca maure de degghie
facea fifeile cumannà che negghie

Sono passati 'nu poco d'anni
'u pajèse chino de guagnuèni
tutte scafati e jaffamàte
cu 'ste premie mangiene patate
Tutte scassate e jaffamate,
senza scola e disoccupate..

Mo' 'a sorte d'ogne 'uagnaune
gli spietta 'a strata de l'emigraziaune
che 'na valícia de cartaune
pe 'ntenziaune a la naziaune..

Uè ci ha sorte 'a frecateure
cu ste premie manciene patate
Uè a lu sangu de chi t'è murto
tecchè attaccato pur li manifesti..


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org