Language   

Piazza Fratelli Bandiera

I Gufi
Language: Italian (Lombardo Milanese)



A gh'era
in piazza Fratelli Bandiera
a gh'era
on veggètt che soo no s'el gh'aveva
vottant'ann
o giù de lì.

A gh'era
in piazza Fratelli Bandiera
a gh'era
on tocchell de giardin indove 'l podeva
anmò tirà 'l fiàa
e stà giù a cicciarà.

Ma on bel dì a tutela del verde
hinn rivàa
e hann streppàa sù tuss coss
quatter piant i banchétt e la scesa
indove 'l podeva anmò ciappà '1 fresch.
El veggètt
poggiàa a la ringhera
quand l'ha vist
l'è 'ndàa giò come on sass:
un attacco di arteriosclerosi
così han detto el dì adrée a l'ospedal.

Vers sera
in piazza Fratelli Bandiera pien de macchin
gh'è on veggètt che ogni tant el dà foeura:
el se mett
propi in mezz
a la strada
al mett giò el so vasett de gerani
ona cadrega
e poeu 'l vosa quand passa on quaj ghisa:
“Ohej, sent che arietta
che gh'emm
anca incoeu!”


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org