Language   

Non toccate la mia terra

Egin
Language: Italian



Giudicate voi dottori della mia fantasia
un risveglio inaspettato "è una brutta malattia"
non so che cosa è stato ma so che cosa ho visto
morire su una croce un altro povero cristo
era bello colorato con la faccia da bambino
la pelle era scura e azzurro il suo viso
parlava chapaneco ma tutti lo capivano
faceva paura a tanti infatti fu tradito

cartelloni televisivi non toccate la mia
terra treni luccicanti non toccate la mia terra
disonesti organizzati non toccate la mia terra
sportellisti impomatati non toccate la mia terra
presidenti leccaculo non toccate la mia terra
giornalisti ben oliati non toccate la mia terra
treni luccicanti non toccate la mia terra

le parole erano semplici che bastava una scritta
c'era l'uomo con il viso sotto un passamontagna
un concetto molto chiaro come insumisioa
in pianura,in una valle sopra una bicicletta sono stufo
e indispettito dalla gente che sorride che mi parla
e mi dice cosa fare della vita una babele impoverita
di rispetto e tolleranza la lingua non bastava vince solo l'arroganza


cartelloni televisivi, non toccate la mia terra
treni luccicanti, non toccate la mia terra
disonesti organizzati, non toccate la mia terra
sportellisti impomatati, non toccate la mia terra
presidenti leccaculo ,non toccate la mia terra
giornalisti ben oliati ,non toccate la mia terra
treni luccicanti, non toccate la mia terra


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org