Lingua   

Le Orme: Amico di ieri

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Lingua: Italiano



Vento d’autunno, intriso di sabbia
posi il tuo velo sulla città
il deserto è la tua culla
non conosco la tua età.

Porti il ricordo di antichi pionieri
spinti da un sogno di libertà.
Hai disperso i loro canti
li hai guidati verso il mare
a una nuova realtà.

Vento d’autunno, amico di ieri,
oggi nessuno si cura di te
la tua voce che si alza
toglie il sonno a chi riposa
sporca solo la città.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org