Lingua   

Settanta rose

Casa del Vento
Lingua: Italiano



Sono settanta rose
Crescono a ricordar
Le grida di dolore
A chi รจ passato di qua.

Sono settanta rose
Crescono a ricordar
Che il 29 Giugno
Non devi dimenticar.

C'erano gli sfollati
Gli uomini a lavorar
Poi li han catturati
Han cominciato a pregar.

Erano pieni d'odio
Vennero ad ammazzar
Quelle settanta rose
Che crescono a ricordar.

Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.

Dentro la cantina
Li hanno fatti entrar
E un colpo nella testa
Li ha fatti addormentar.

Erano vite in fiore
Rose da regalar
Dai mille profumi
Facevano danzar.

Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.
Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.

Rose colorate
Rose da ricordar
Rose senza spine
Non potevan bucar.

Sono settanta rose
Crescono a ricordar
Che il 29 Giugno
Non devi dimenticar.

Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.
Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.
Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.
Dormono sopra un monte
Sbocciano a raccontare
Sono settanta rose
Crescono a ricordare.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org