Language   

Voglie 'e parlà

'A67
Language: Neapolitan


Related Songs

L'Italia è bbella
(Nuova Compagnia di Canto Popolare)
Jesus
('A67)
TammorrAntiCamorra
('A67)


[2005]
Album: ‘A camorra song'ìo

A67
Mo siente e fatt' comme stann'
e po dimm tu se so pazzo
io m'aggio rutt' o cazzo
'e 'sta situazione e perciò
te parlo 'e rivoluzione
Me trovo ccà pecché aggi'a sfucà
pecché nun ncia faccio cchiù a guardà
senza parlà
Aggio vist gente ca pe magnà
è costretta a ghi arrubbà
e gente ca va arrubbà
sulamente pe se sfizià
gente c'accid' gente, ca s'accide
aggio visto 'e magnà fin' a schiattà
e gente 'e schiattà pecché nun pò magnà.

Aggio visto gagliune 'e buscà
sule pe se fumà 'na cann'
Criature vennere l'eroina
pe purtà 'e sord 'a mamm'
Aggio visto ' murì pe 'na strunzata
e accurtillà pe na guardata
e mo dimme tu che fa o stat'?

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà

Mo me siento 'e dicere ca
l'Europa s'è unita
ca 'e cose so cagnate
ma 'a ggente mia continua a nun magnà
e nmiez' a via se sente ancora 'e sparà..

Stongo ascenno pazzo dint'
a 'stu manicomio addò si omm
sulo se e vist' a galera
o si vaje facendo 'e tarantelle
rischianno ogni juorno
pe nu suspiro 'e viento
mentre io nun vaco niente
pecché nun sto nmiez' o burdell'
nun sarraje maje nisciuno
se nun appartiene a un bbuon'
pecché ccà cumannan' lor'
e tu nun te può avutà
arret nun tien' a nisciuno
e fai cape e muro pe vedè
comm cazzo he fa
pe tirà annanze e campà,
abbannunato da nu stato
ca nun vede e nun sente a ggent'
ca allucc'ogni mumento
ma che quand'addà avè e sord
allora sì ca o vide semp..
..pecché e dover s'ann a ffà
je e diritt ponno aspettà..

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà

So cresciuto ittànno prete e pullmàn
e pazzianno 'o pallon'
'nmiezz' e mmur do rione
ittanno o sanghe ogni anno
arrullanno canne pe nun penzà
pecché a verità
è nu muro can un può zumbà
Adolescenza precoce
pecché ccà tutto è veloce
ma comm' e semp' o sole coscie
ma se si cazz' ca nasce 'na rosa
dint' a nu munno addò ogni cosa
tene valore sulo se vale oro

Ma mo basta ch'e parole:
'a verità
è che me fa schifo 'sta realtà
pecché s'è chesta 'a vit' c'amma a ffà
che cazzo campammo a fa
tanto può sta sicuro
ca chi cchiù ttène
cchiù vorrà tenè
senza se ne fottere
'e chi nun 'o ttene e nun 'o po' avèr..

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà

Nisciuno vo' accettà 'sta realtà
nisciuno vo' sentì 'a verità
e chi se sfasteriat'e sunnà..

Contributed by giorgio - 2009/12/26 - 08:53



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org