Lingua   

La guerra è finita

Sine Frontera
Lingua: Italiano



Ho ancora la foto che mi hai regalato
È tutta sbiadita, di colpi ferita
La guardo ogni notte con la luna che c’è
O se piove a dirotto intanto penso a te
Intanto penso a te, intanto penso a te...

Il figlio che è nato non l’ho conosciuto
Mi han messo sul treno e al fronte spedito
Mi han detto che ha gli occhi, che ha gli occhi che hai te,
Ti prego ogni tanto parlagli di me
Parlagli di me, tu parlagli di me...

Signor Comandante, quando son venuto
Non avevo niente.. ma un’anima si...
Per troppi compagni la morte è arrivata,
Signor Comandante la guerra è finita,
E adesso che cos’ho, nel cuore che cos’ho
Chi mi perdonerà...

Ho ancora la foto che mi hai regalato
È tutta sbiadita, di colpi ferita
La guardo ogni notte con la luna che c’è
O se piove a dirotto intanto penso a te
Intanto penso a te, intanto penso a te...


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org