Lingua   

Chanson d'amour

Daniele Sepe
Lingua: Italiano



Io lo distruggerò
dagli ammazza fagli mal
soffrire lo vedrò
taglia sega fallo urlar
gli spilloni nelle unghie
finchè il sangue non gli esce
quattro trapani in un dente
impiccarlo per il pesce
tira spezza
spacca schiaccia
botte botte
e poi deve morir!
chi sarà
chi sarà
e che ne so....

sarà un negro o un afgano
sarà un arabo pezzente
che ci frega se l'ammazzo
tanto già non tiene niente.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org