Piero Milanese

Canzoni contro la guerra di Piero Milanese

Riceviamo le seguenti note biografiche direttamente da Piero Milanese. Ricordiamo che anche se le sue poesie non sono state musicate, potrebbero sicuramente diventare canzoni!

"Sono nato ad Alessandria il 14 agosto 1947
e quindi appartengo alla generazione del '68.
Sono perito elettrotecnico e ho lavorato come tecnico elettronico alla Fiat e in altre aziende del gruppo.

Nel 1975 ho pubblicato il mio primo (e unico) romanzo "Il posto alla FIAT" sulle lotte sindacali degli anni '70.

Nel 1998 è uscita una mia raccolta di poesie dialettali "El cor an piasa" (Il cuore in piazza) andata esaurita, ma forse ripubblicata quest'anno.

Nel 2000 ho vinto il premio "Cesare Pavese" al Grinzane Cavour con la raccolta inedita "Du stéili" (Due stelle) e nel 2001 il premio "Guido Gozzano" con la poesia "Funeral a Ricaldon" (La morte di Luigi Tenco).

Per l'Istituto della Storia della Resistenza di Alessandria sto curando la traduzione e l'eventuale pubblicazione del poeta dialettale Giovanni Rapetti (oltre 1200 poesie).

Penso avrai capito qual'è il mio colore politico."