Almaferida

Canzoni contro la guerra di Almaferida

Gli AlmaFerida nascono nel Novembre del 2000 dall'incontro di 8 ragazzi delle Marche accumonati dalla passione per la musica rock e folk facente capo alla tradizione cantautorale italiana e al nuovo "CombatFolk". Un approccio quindi di stampo "politico" che vede nella musica un mezzo capace di comunicare indistintamente sentimenti quali la lotta, la rabbia, l'amore e l'indignazione per lo stato di cose presente e passato. La voglia di arrivare nelle piazze e di poter cogliere a piene mani dal contatto con la gente e con la dimensione "live" è il motore della nostra musica e del nostro essere. Aspettateci nelle vostre piazze...e controllate le date dei nostri concerti.

Danilo"Fisa" Ribichini Fisarmonica di un certo livello, tastiera, bisturi e cerotti..
Marco "Orsetto Duracell" Mattei Tamburi, Piatti e tutto quello che gli capita sotto mano, bestemmie ed impegno, silenzio e sguardo di ghiaccio...
Andrea "Pericolo USA" Mattei Basso che pompa, succhiotti, barba e capelli no grazie!, sigarette e lontananza dalla bottiglia...
Roberto "Menestrello" Gentili Chitarra dotta e fedele, ritardi epici, folta chioma..
Michele "RedZapata" Ciccola Voce finchè ce n'è, chitarra acustica, eventuali fiati, spirito freakkettone, comunismo diffuso, pazienza santa pazienza, pace e bene...

Un saluto a tutti quelli che hanno iniziato insieme a noi questa avventura, per poi proseguire per altre strade.

Un abbraccio e un grazie lungo come il cielo a Morens e Pino, i migliori tecnici audio del mondo.

Alle nostre famiglie, alle dolcì metà (per chi le ha!), agli amici che ci supportano e sopportano, a tutti i CombatFolkers!

A Marmaja, Gang, Tupamaros,Ratti della Sabina, Nomadi, MCR, e a Fabrizio De Andrè.

http://redzapata.altervista.org/index.htm