Andreas Gryphius

Canzoni contro la guerra di Andreas Gryphius
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs Germania Germania


Andreas Gryphius
Andreas Greif, che scrisse sotto il nome latinizzato di Andreas Gryphius, nacque il 2 ottobre 1616 a Glogau, in Slesia (attualmente la cittadina di Klogów, in Polonia); morì il 16 luglio 1664 nella città natale. Figlio di un arcidiacono evangelico, ebbe un'infanzia durissima nel pieno della Guerra dei Trent'anni. Nel 1631 insegnò retorica presso il ginnasio di Görlitz, nel 1632 fu a Fraustadt e nel 1634, infine, a Danzica.
Poliglotta straordinario, nel 1638 perfezionò lo studio delle lingue a Leida (ne parlava correntemente dieci). Nel 1644 iniziò una serie di viaggi che lo portarono all'Aia, Parigi, a Marsiglia, a Firenze, a Roma, a Venezia e, infine, a Strasburgo. Nel 1647 tornò a Fraustadt.
E' considerato uno dei maggiori esponenti della letteratura barocca tedesca; autore anche di drammi e commedie, le sue opere sono improntate spesso ad un cupo pessimismo dal quale traspaiono i tempi tristi nei quali ebbe a svolgersi la sua vita.

Geboren am 2.10.1616 in Glogau, Schlesien; gestorben 16.7.1664 in Glogau. Sohn eines evangelischen Archidiakons. Eigentlicher Name: Greif. Schwere Kindheit während des Dreißigjährigen Krieges. 1631 Gymnasium Görlitz, 1632 Fraustadt, 1634 Danzig. 1638 Sprachenstudium in Leyden (Gryphius beherrschte ca. 10 Sprachen). 1644 Reisen nach Den Haag, Paris, Marseille, Florenz, Rom, Venedig und Straßburg. Ab 1647 in Fraustadt.
Dichter des deutschen Barock; Verfasser von Dramen, Trauer- und Lustspielen. Ebenso großer Lyriker. Geprägt von tiefem Pessimismus. In den geistlichen Liedern Niederschlag seiner leidgeprüften Zeit.