Davide Camerin

Canzoni contro la guerra di Davide Camerin

Davide Camerin nasce a Conegliano (TV) il 5/6/1969.
Dal 1991 al 1998 canta e suona la chitarra nel gruppo "HOMENAT", rinominato poi "INCROCIO MANZONI".
Semifinalista a "RITMI GLOBALI" nel 1997 e 1998, incide, sempre nel '98, con il gruppo un cd-demo di 9 canzoni dal titolo "SOTTOZERO".
Nel 1999 viene pubblicato il suo primo album da solista, "40 METRI QUADRI", per l'etichetta Lizard/La luna e i falò, recensito da quotidiani e da riviste musicali quali Musica di Repubblica, Mucchio Selvaggio, Ciao 2001.
Nel 2002 usce il secondo album: "NATALE PARABELLUM", sempre con Lizard/La luna e i falò, recensito fra gli altri dal Mucchio Selvaggio, da Rockerilla, da Jam e da Nobody's Land.
Nel 2003 riprende l'attività con gli "INCROCIO MANZONI".

Si autodefinisce "Cantautore", non ritenendosi a pieno titolo né musicista, né scrittore di versi.
I suoi gusti musicali, e probabilmente le influenze nella sua musica, vanno dalla canzone d'autore alla musica popolare italiana, dall'hot-jazz al rock, alla musica latino-americana.
Vive e lavora a San Vendemiano, in provincia di Treviso.

Sito ufficiale