Arlo Guthrie

Canzoni contro la guerra di Arlo Guthrie
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs Stati Uniti Stati Uniti


Arlo GuthrieArlo Guthrie è nato con una chitarra in una mano e un'armonica nell'altra a Cooney Island, New York, nel 1947.
E' il figlio maggiore di Woody Guthrie, uno dei più amati songwriter americani, scrittore e filosofo e di Marjorie Mazia Guthrie, ballerina professionista.
Crebbe circondato da importanti musicisti e ballerini: Pete Seeger, Ronnie Gilbert, Fred Hellerman and Lee Hays (The Weavers), Leadbelly, Cisco Houston, Ramblin' Jack Elliott, Sonny Terry and Brownie McGee, ognuno dei quali ha avuto un influsso significativo sulla carriere di Arlo come musicista.

La carriera di Arlo Guthrie esplose nel 1967 con la pubblicazione di Alice's restaurant una lunga canzone di 18 minuti e 20 secondi, una canzone satirica di protesta contro la leva obbligatoria per la guerra nel Vietnam che si svolge durante il "thanksgiving day" (giorno del ringraziamento). I personaggi della canzone divennero famosi e ne fu tratto addirittura un film.

Come suo padre, anche Arlo Guthrie ha spesso cantato canzoni contro le ingiustizie sociali. Ha collaborato con il poeta Adrian Mitchell per raccontare in canzoni la vita di Victor Jara.

Ha fondato il Guthrie Center, un luogo di incontro interreligioso "dedicato a chi crede che esista una verità e infiniti modi per avvicinarsi ad essa"

Si trova in rete su http://www.arlo.net/