Tavagna

Canzoni contro la guerra di Tavagna
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs Francia Francia

Il coro Tavagna, proveniente dall'area di Bastia, si presenta con un repertorio che spazia dal repertorio liturgico "a cappella", tradizionale, a quello profano, dove la struttura tradizionale del canto polivocale corso, la paghjella, viene spesso applicata anche a canzoni nuove, fino al rapporto ormai quasi decennale che lega il loro lavoro al jazz. Jackie Micaelli è da anni legata ai Tavagna e ne condivide l'itinerario linguistico e culturale, con un'accentuazione tutta personale nell'ambito classico e contemporaneo, dove la sua magnifica voce ha affascinato negli ultimi anni non pochi compositori tra cui Petri e Xenakis. I Tavagna presentano anche un programma assieme al jazzista marsigliese André Jaume dal titolo “Mare Nostrum”. E' un incontro poetico e affettivo, basato sulla ricerca di una comune identità mediterranea tutt'altro che scontata. Il "canto" (per lui quello dei sassofoni e clarinetti, per Tavagna e la Micaelli quello delle loro voci) è la sostanza operativa di questo incontro, ma con una carica di rispetto reciproco che ha davvero pochi riscontri nelle tante operazioni di cosiddetto "cross-over" musicale dei nostri giorni. "Mare Nostru" è il tentativo, intrapreso per la prima volta al Festival di Le Mans nella primavera del '93, di aprire l'incontro ad altri artisti di area mediterranea.