Lorenzo Lugli

Canzoni contro la guerra di Lorenzo Lugli

Tenente dell'esercito italiano, dopo l'8 settembre 1943 prigioniero nel campo nazista di Hammerstein, oggi Czarne, in Polonia.


Lorenzo Lugli era nato a Maranello (Modena) il 24.12.1911. Diplomato in violino e viola presso il Conservatorio di Bologna, nel 1937 divenne primo violino dell'Orchestra Sinfonica della RAI di Torino. Tenente durante la 2a Guerra Mondiale, venne deportato nel 1943 presso lo Stalag II B Hammerstein all’indomani dell’armistizio dell’8.9.1943. Lugli fu autore del testo e della musica dell’Inno dei Prigionieri italiani di Hammerstein, che a noi è pervenuto grazie a Domenico Morra, soldato proveniente da Matera e residente a Barletta, anch’egli deportato ad Hammerstein.
Nel novembre 1946 Lorenzo Lugli divenne membro del Quartetto Città di Torino. Dal 1955 al 1964 fu Docente di Violino presso il Conservatorio di Torino. Fu altresì membro del Quartetto d’archi Paganini e docente presso l'Istituto musicale di Cuneo.

Da "Il dovere della memoria", di Clelia Sguera