Simona Barbui, in arte Symo, classe 1991, nasce a Roma da padre Eritreo e mamma Etiope.
Cresciuta in una borgata della capitale dove forma il carattere e non viene per niente coinvolta dalle situazioni che a volte piccole periferie possono offrire, fa tesoro però di alcune esperienze positive.
Ispirata da sempre ai grandi della musica nera,ma influenzata anche dalla musica dei grandi cantautori italiani, scopre così di voler avvicinarsi a questo mondo non limitandosi mai però ad ascoltare sempre e solo un unico genere. All'età di 14 anni ha la sua prima vera esperienza da cantante come SimoB, nell'album "Punto di fuga" de La squadra , gruppo hip hop romano, dove partecipa a 3 tracce dell'album e ha l'opportunità di esibirsi live in alcune date del gruppo.
Rafforza così la sua passione trovando approvazione e appoggio da un pubblico esterno e da qui anche la presa di coscienza di saper stare sul palco le fa capire che questo è ciò che vuole fare nella vita.
Il progetto s'interrompe, Symo diventa grande , iniziano le responsabilità e si perde nella vita quotidiana di un'adulta accantonando sogni ed ambizioni .
Abbandona l'idea di cantare fino al momento in cui nel 2014 incontra Francesco Cucchi in arte CukiMan, dj producer romano.
I due capiscono che è il momento di lavorare ad un progetto unico e nuovo per l'Italia.
Per la prima volta Symo si presenta come cantautrice ispirata dai lavori di CukiMan coltivati dalle sue esperienze estere, e decidono di fondere Afro-beats, Elettronica ed R'nB con testi rigorosamente italiani .

http://www.symo.it/