Silvano Staffolani

Canzoni contro la guerra di Silvano Staffolani


Blog dell'autore


Pagina soundcloud


Nato ad Osimo (AN) nel 1967, giusto in tempo per assorbire tutte le contestazioni del ’68 a (sua) memoria futura; passa una infanzia serena fino all’incontro adolescenziale con la musica dei Ramones e dal quel momento niente sarà più come sembra. Una chitarra acustica è stato il primo strumento musicale ma a breve sarebbero arrivati i suoni elettrici e distorti. Gli anni ’80 sono stati punk girando per i centri sociali del centro nord con i Crazy Dolls di cui era il cantante. Negli anni ’90 i primi approcci ad una musica più intima ed elaborata e sono gli anni delle tastiere. Un secolo dopo la riscoperta della musica tradizionale e dell’energia contenuta nella stessa e l’identificazione dei principi del punk all’interno del folk, lo riportano a prendere in mano la chitarra acustica cercando di trovare il tempo per comporre nuove canzoni mentre è impegnato ad esibirsi in giro con diversi gruppi suonando, cantando e ballando. A fine 2013 esce il suo primo cd solista “cartoline d’autore” (titolo preso dal commento che è stato fatto su una delle canzoni) con 10 pezzi composti ed incisi dall’ottobre 2012 all’ottobre 2013. Il cd può essere scaricato gratuitamente dal sito della Vittek Records
o ascoltato in streaming [[http://www.youtube.com/playlist?list=PLkYNs87nb7k8Wl4geOTLTmU4JLG7ZTCbD|qui]
Nel luglio 2014 esce il secondo cd “…di paesi, persone e animali”
contenente 16 nuove canzoni tra cui due brani con l’adattamento dei testi di William Shakespeare scritti per lo spettacolo “la tempesta” messo in scena da attori della “lega del filo d’oro”; il cd può essere scaricato gratuitamente dal sito d: ella Vittek Records
o ascoltato in streaming
A Settembre del 2014 la Vittek Records inserisce in catalogo il singolo inedito “Sulla Spiaggia / Solarino”

Dal 17 al 23 novembre 2014 è artista emergente della settimana su www.radioonyx.org.
A Dicembre del 2014 la canzone “Sete di nomi” viene utilizzata all'interno dello spettacolo teatrale “siamo fatti della stessa natura dei sogni”
Attualmente è in preparazione un terzo cd dal titolo “…qualcuna giunta a destino” a giusta conclusione della trilogia di “cartoline d'autore”.

Tutta la musica viene composta, registrata e suonata da Silvano Staffolani (chitarre – organetto diatonico – ukulele – glokenspiel – tamburello – voci) (registrazioni e programmazioni ottenute con programmi free presenti su internet : audacity – musescore – hydrogen – libera la musica libera)