Jarabe de Palo

Canzoni contro la guerra di Jarabe de Palo
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs Spagna Spagna


Jarabe de PaloPau Donés, di origine aragonese, ma allevato a Barcellona, lavorò con vari gruppi prima di realizzare il suo progetto attuale, Jarabe de Palo. Cominciò ai 15 anni insieme a suo fratello Marc, con cui formò un gruppo chiamato J.& Co.Band e poi un altro chiamato Dentaduras Postizas. Durante questo periodo combinava le sue attuazioni musicali in locali di Barcellona con un lavoro in un'agenzia pubblicitaria.

Il grande successo gli arriverebbe dopo un viaggo in Cuba, dove gli è arrivato l'ispirazione di scrivere La Flaca che dette titolo al suo primo disco dello stesso nome nel 1996. L'anno dopo è arrivata la sorpresa: il tema vendé millioni di dischi in tutto il mondo, ed è diventato la canzone dell'estate del 1997.

Dopo questo grande successo sul primo disco, Pau cercava di mostrare che il gruppo non era di un solo tema e con questa idea si lanciò Depende (1999), prodotto da Joe Dworniak negli studi Moody di Londra durante due mesi. Questo disco contò con collaborazioni come Ketama e continuò con una lirica ironica e ingeniosa che collegò con il pubblico ispanico e anche con quello italiano.

Nel 2001 pubblicarono De vuelta y vuelta, il suo disco più concettuale. Mostra un cambio nella banda con il primo videoclip dell'album, in cui Pau comparisce radendosi la testa, sbarazzandosi della sua caratteristica crinierata. Per questo disco si contò con collaborazioni come quelle di Antonio Vega, Jovanotti, Vico C e Celia Cruz.

Nel 2003 la banda pretende mostrare una svolta a canzoni più vitaliste e positive con Bonito, con participazioni come quella di Los Mártires del Compás, la cantautrice Elena Andujar e l'amico italiano Jovanotti.

Già nell'inverno del 2004 si annuncia il tour di concerti della sua nuova opera 1 m2 (Un metro quadrato) con la participazione di amici come Jorge Drexler, Lucrecia o Chrissie Hynde (The Pretenders).

http://it.wikipedia.org/wiki/Jarabe_de_Palo