Anna Oxa

Canzoni contro la guerra di Anna Oxa
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs Italia Italia


Anna OxaA 17 anni debutta al Festival di Sanremo '78 con Un'emozione da poco riscuotendo un successo clamoroso.
Il periodo successivo la vede interprete di brani come Pagliaccio azzurro, Controllo totale e Fatelo con me.
Nel 1982 firma un contratto discografico con la CBS e si presenta al Festival di Sanremo con il brano Io no.
1983, il primo album per la CBS, dal titolo Per sognare, per cantare, per ballare prodotto da Mario Lavezzi. Tra i brani ricordiamo, il singolo Senza di me.
1984 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Non scendo che anticipa l'album La mia corsa. Sempre dallo stesso album con il brano Eclissi totale, vince la manifestazione canora Azzurro '84.

Nel 1985 esce l'album Oxa che contiene A lei e Parlami, due canzoni tra le più belle del suo repertorio.
Nel 1986 partecipa al Festival di Sanremo con il brano É tutto un attimo.
Nel 1988, dopo due anni di pausa durante i quali presenta alcuni programmi televisivi (Fantastico 9 programma tv del sabato sera su RaiUno), ritorna in sala di incisione e partecipa al Festival di Sanremo con il brano Quando nasce un amore, contenuto nell'album Pensami per te.
Nel 1989 vince il Festival di Sanremo in coppia con Fausto Leali con la canzone Ti lascerò. Nello stesso anno pubblica l'album Tutti i brividi del mondo. Conduce la nuova edizione del programma tv di Rai Uno Fantastico 10.

Nel 1990, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Donna con te, pubblica l'album dal vivo insieme al gruppo dei New Trolls: Live con i New Trolls.
Nel 1992, dopo una pausa durante la quale si dedica alla sua prima bambina, Francesca, Anna Oxa ritorna con l'album Di questa vita.
Nel 1993 e nel 1994, escono due raccolte Cantautori e Cantautori Vol.2 nei quali Anna interpreta magnificamente i brani più belli dei nostri cantautori: da Avrai di Claudio Baglioni, a La storia di Francesco De Gregori. Nello stesso periodo esce la compilation Do di petto.

Nel 1996 esce Anna non si lascia album prodotto da Gianni Belleno e Danilo Madonia, che contiene il singolo Spot che conferma le sue doti di grande interprete.
Nel 1997 partecipa con il brano Storie alla 47a Edizione del Festival della Canzone Italiana classificandosi al secondo posto.
Escono: l'album Storie, I miei più grandi successi e la versione spagnola di Historias.
Nel 1998 lavora al suo nuovo album Senza Pietà, dieci canzoni inedite prodotte da Fio Zanotti la cui uscita è prevista a fine febbraio '99, e partecipa al 49o Festival di Sanremo, nella Sezione Campioni, aggiudicandosi il primo posto, con la canzone Senza pietà, disponibile in Real Video.
Nel febbraio 2001 si presenta al 51° Festival di Sanremo, con la canzone L'eterno movimento

http://www.archivio.raiuno.rai.it/sche...