Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2018-7-27

Rimuovi tutti i filtri

La Femme de Lamme

La Femme de Lamme

Chanson française – La Femme de Lamme – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 74
Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – III, XXIX)


Dialogue Maïeutique

La Femme de Lamme, dit Lucien l’âne, me fait penser par sa cadence à La Cane de Jeanne de Brassens et je me demande même si tu n’y as pas pensé toi aussi lorsque tu as choisi ce titre.

Eh bien, Lucien l’âne mon ami, tu es un devin plein de prescience ou alors, tu me connais très bien, car c’est exactement ce qui s’est passé. Tout comme j’ai en tête des jeux d’allitérations tels que la flamme de Lamme, la femme de flamme et toutes sortes de variantes assez bizarres.

Je te connais assez, en effet, Marco Valdo M.I. mon ami, pour... (continua)
La femme de Lamme s’en est allée
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 27/7/2018 - 21:46
Video!

L'Orage e Naif Herin: Skyline

La lettera di Benoit Ducos:

Le texte lu aujourd’hui, 16 mai 2018, à la veille de Blessing Mattew, par Benoit Ducos:
“Mesdames, messieurs, policiers et gendarmes,
Nous ne voulons pas que, après l’enfer libyen et le cimetière méditerranéen, le passage de cette frontière devient un nouvel obstacle homicide pour les exilés qui souhaitent venir en France.
Nous vous demandons de cesser immédiatement les méthodes de cow-boy que vous utilisez avec cette stratégie de peur, d’intimidation et suppression de la solidarité que vous jouez en mettant en pratique des guets, course-poursuite et chasse pour l’homme envers les gens parce qu’ils sont noirs avec la peau ou l’être humain.
Aujourd’hui nous ne sommes plus à l’endroit isolé, mais à la répétition violations systématiques des droits de l’homme fondamentaux par des fonctionnaires qui sont normalement en mesure de protéger intérêt public.
Un policier... (continua)
Dq82 27/7/2018 - 19:25
Video!

Factory

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
MONARCHA
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:56
Downloadable! Video!

Youngstown

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
YOUNGSTOWN
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:54
Video!

The River

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
Thána aníos as an ngleanntán is nuair a bhíos-sa óg
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:51
Downloadable! Video!

The Ghost Of Tom Joad

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
THAIBHSE TOM JOAD
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:49
Downloadable! Video!

Devils & Dust

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
DEAMHAIN IS CRÉ
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:47
Downloadable! Video!

Nebraska

Irish transcreation bt Gabriel Rosenstock
NEBRASKA
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:42
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

GAELICO IRLANDESE / IRISH GAELIC (GAEILGE) / GAÉLIQUE IRLANDAIS [2]

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
Ó CÁ BHFUIL NA BLÁTHA UAINN?
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:34
Downloadable! Video!

Guantanamera

GAELICO / IRISH

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
GUANTANAMERA
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:30
Video!

Anthem

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
AINTIÚN
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:25
Downloadable! Video!

Knockin' On Heaven's Door

Irish transcreation bt Gabriel Rosenstock
AG CNAGADH AR DHORAS NEIMHE ATÁIM
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:23
Video!

No Shoes

Irish Transcreation by Gabriel Rosenstock
NÍL BIA AR AN MBORD
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:16
Downloadable! Video!

A Hard Rain's A-Gonna Fall

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
IS DIAN-DEOIR ATÁ I NDÁN
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 17:11
Downloadable! Video!

Lili Marleen [Lied eines jungen Wachtpostens]

GAELICO / IRISH - Gabriel Rosenstock

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
LILÍ MARLEEN
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:50
Downloadable! Video!

Get Up, Stand Up

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
ÉIRIGH, SEAS SUAS
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:46
Video!

No Woman, No Cry

NÁ GOIL, A BHEAN, Ó
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:43
Downloadable! Video!

So Much Trouble in the World

Irish Transcreation by Gabriel Rosenstock
TÁ AN DOMHAN SEO LÁN DE BHUAIRT
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:39
Downloadable! Video!

Ambush in the Night

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
LUÍOCHÁN ISTOÍCHE
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:37
Downloadable! Video!

War

Irish Transcreation by Gabriel Rosenstock
ÁR
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:28
Downloadable! Video!

What A Wonderful World

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
Ó NACH BREÁ É AN SAOL
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:24
Video!

George Gershwin: Summertime

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
SAMHRADH LINN
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:09
Video!

Strange Fruit

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
TOR AISTEACH
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 16:06
Downloadable! Video!

Breathing

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
ANÁLÚ
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 15:59
Video!

Folsom Prison Blues

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
FOLSOM PRISON BLUES
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 15:54
Video!

Peggy Seeger: The First Time Ever I Saw Your Face

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock of Johnny Cash cover
AN CHÉAD UAIR
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 15:50
Downloadable! Video!

This Land Is Your Land

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
IS LEATSA AN TÍR SEO
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 15:44
Video!

I Dreamed I Saw Joe Hill Last Night

IRLANDESE / IRISH
Gabriel Rosenstock

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
JÓ HILL
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 15:38
Video!

Il Pescatore

Buongiorno. Sono in possesso del CD di Sergio Marini con la canzone "Fiskeren". Se può essere utile farò in modo di farvi avere il brano. Buona giornata. Salvatore
Salvatore 27/7/2018 - 14:31
Video!

I Am an Immigrant

Versione di Tom Chacon e Violante Placido

Yayla musiche ospitali (2018)




Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella... (continua)
Dq82 27/7/2018 - 13:41
Video!

La memoria dell'acqua

2018
Yayla musiche ospitali


Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella Ruggiero, Neri Marcorè, Edoardo Bennato che,... (continua)
27/7/2018 - 12:35
Downloadable! Video!

I Come and Stand at Every Door

IM' SHEASAMH AR GACH TAIRSEACH BÍM
(continua)
inviata da Gabriel Rosenstock 27/7/2018 - 12:18

Taranta migrante

2018
Yayla musiche ospitali


Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella Ruggiero, Neri Marcorè, Edoardo Bennato che,... (continua)
Quante aspirazioni tutte ammucchiate sui barconi
(continua)
inviata da Dq82 27/7/2018 - 12:08
Video!

Diventano mare

2018
Yayla musiche ospitali


Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella Ruggiero, Neri Marcorè, Edoardo Bennato che,... (continua)
Porterò solo le mie mani, per accarezzarti
(continua)
inviata da Dq82 27/7/2018 - 10:38
Video!

Itaca o Milano

2018
Yayla musiche ospitali
(D. Fossati, A. Ruggiero, R. Colombo)


Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella Ruggiero,... (continua)
La mia terra oggi è sabbia nelle tasche
(continua)
inviata da Dq82 27/7/2018 - 10:32

Antiche rotte

2018
Yayla musiche ospitali


Artisti Vari – Yayla: Musiche Ospitali (Appaloosa/Ird, 2018)

Il 20 giugno è uscita questa bella raccolta: un disco di incontri, di storie e di collaborazioni strane, inusuali e belle. La data non è casuale: quel giorno ricorre infatti la Giornata Mondiale del rifugiato. “Yayala” è una parola turca che significa transumanza, la migrazione periodica con cui si cercava un clima più mite e una terra più ospitale, per poi tornare alla propria; nel nome di questa Yayla, artisti italiani e stranieri (non solo musicisti, ma anche attori e scrittori) ci raccontano questo tempo ruvido e doloroso. I proventi della vendita del doppio cd andranno al Centro Astalli che da anni fornisce servizi per i rifugiati e promuove campagne di sensibilizzazione sul tema. Ben 130 i musicisti coinvolti, i più famosi di loro sono Antonella Ruggiero, Neri Marcorè, Edoardo Bennato che,... (continua)
Ti sento qui nell'aria co sta luce
(continua)
inviata da Dq82 27/7/2018 - 10:15
Downloadable! Video!

L'isola che non c'è

2018
Yayla musiche ospitali



Audio
NEVER NEVER LAND
(continua)
inviata da Dq82 27/7/2018 - 10:00

La Vengeance

La Vengeance

Chanson française – La Vengeance – Marco Valdo M.I. – 2018
Ulenspiegel le Gueux – 73
Opéra-récit en multiples épisodes, tiré du roman de Charles De Coster : La Légende et les aventures héroïques, joyeuses et glorieuses d’Ulenspiegel et de Lamme Goedzak au Pays de Flandres et ailleurs (1867).
(Ulenspiegel – III, XXIX)



La Vengeance, dit Lucien l’âne. Je me demande bien laquelle, mais je suis certain qu’il doit s’agir d’une histoire terrible, d’une affaire de vie et de mort.

De vivants et de morts plutôt, dit Marco Valdo M.I., et comme d’habitude, tu as deviné juste. Enfin, presque ; c’est plus qu’une affaire de vie et de mort, plus qu’une affaire, car la vengeance ici est au moins double. Il y a en premier plan la vengeance que Till exécute afin de punir le prévôt Spelle le Roux d’avoir torturé et finalement fait mourir Michielkin, le frère de l’amie de Till et en arrière-plan,... (continua)
L’âme en peine vague Lamme,
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 26/7/2018 - 23:07
Downloadable! Video!

Boom!

La traduzione è scorretta. Ora non ho modo di soffermarmi su tutto il testo, comunque mi limito a qualche correzione veloce. Il ritornello "Every time you drop the bomb you kill the God your child has born" significa: "Ogni volta che scagli la bomba uccidi il Dio che ha fatto nascere tuo figlio".
"Why must we kill our own kind?": "Kind" è "gentile" (e quindi non "gentilezza", che sarebbe "kindness") ma anche sostantivo che significa "specie, genere, tipo, razza". Quindi, la traduzione corretta è: "Perché dobbiamo uccidere/annientare la nostra (stessa) razza/specie?". La frase sottolinea l'insensatezza di un auto-genocidio (l'uomo che uccide l'altro uomo; il genocidio, la guerra, sono una creazione umana che non ha riscontro nel resto del mondo animale; un animale razionale fa cose irrazionali e irragionevoli proprio in conseguenza della sua distorta razionalità).
Daniele Manno 26/7/2018 - 14:33
Downloadable! Video!

La prière [including Il n'y a pas d'amour heureux and Preghiera in gennaio]

Dato che, a mio parere, nella canzone popolare già tutto è contenuto e siccome questa mi pare una pagina tematicamente aperta e particolarmente accogliente, proporrei di incorporarvi anche questo canto proveniente dal Berry nell'interpretazione di uno dei miei (nostri, ehi Riccardo!) eroi Gabriel Yacoub con la complicità di Evelyne Girardon e Robert Amyot). Anche perchè ribadisce il tema, infatti il ritornello recita: "Non ci sono amori senza pena"

Flavio Poltronieri 25/7/2018 - 18:13
Video!

Unità di Produzione

Io avrei solo una domanda da fare, soprattutto a quelli che dicono che questo capolavoro ( già, un disco stupendo sia tecnicamente che a livello puramente emotivo) abbia avuto la sventura di finire primo in classifica: Perchè? Una volta che un ottimo disco finisce ai vertici delle classifiche, perchè si parla di svolta commerciale? Stiamo parlando di un disco che è nato da un viaggio in Mongolia e che parla di guerra, dolore e viaggio. Non capisco esattamente dove siano le tematiche commerciali, non mi pare si parli di frivolezze e stiamo parlando dei CSI non dei Negramaro. Io onestamente resto sempre allibito a certe dichiarazioni. Lindo Ferretti è cambiato? E a noi cosa importa? Ci ha lasciato opere stupende insieme a Massimo Zamboni. Tabula Rasa Elettrificata è diverso dagli altri dischi? Perchè, i CCCP e CSI hanno fatto sempre dischi uguali e perchè bisogna fare sempre la stessa roba? Io non capisco, francamente...Mah...
Jayce_147 25/7/2018 - 16:35
Video!

Nervures de temps

Mi associo ora al vostro commento sulla mancta ripubblicazione del disco per altro molto bello, di Manu Lann Huel .

Solo ora perché 24 luglio 2018 ho sentito il brano su You tube , per lo meno, ma aihmè che vergogna su e bay una copia di questo storico vinile a 90 euro è da pazzi... |||
Mi riferisco ovviamente a Passant pour les champs...

testo molto bello. Speriamo che qualche persona illuminata in Francia o Bretagnde decida di ripubblicarlo .
Max 25/7/2018 - 12:56
Downloadable! Video!

La casa in riva al mare

Ho solo corretto questi termini:

e il mare che le dava lui

in

è il nome che le dava lui

e ancora:

e sognà di andare via, via

in

e sognò di andare via, via
(Lello Spinarelli)

Grazie Lello. Incredibile avere ancora degli errori nel testo di una canzone così famosa (CCG Staff)
25/7/2018 - 12:36

Idea per l'avvelenata #2

Mio caro anonimo Toscano noto con stupore che nell'archivio manca una pietra miliare della musica che dico letteratura che dico della poesia anzi della parola..
Ma siccome siamo in un mondo post .. le propongo una mia riflessione "social" su cui similmente al nostro precedente incontro le potrebbe interessare intessere una nuova versione .. o rivangare la vecchia
Ero a Pistoia per capire quanto sia radical chick contestare la giostra dell’orso e quanto sia populista difendere le radici popolari.
(continua)
inviata da Luca Monducci 25/7/2018 - 08:50




hosted by inventati.org