Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2017-8-30

Rimuovi tutti i filtri
Video!

יש מצב

Yesh matsav
[2017]
yeshmatsav.co.il

מילים: דויד גרוסמן
ניהול אמנותי: שאנן סטריט, יוני רכטר
ניהול מוסיקלי: יוני רכטר
הפקה מוסיקלית: יוני רכטר, עמי רייס
וידאו ארט ובימוי וידאו: מיכל רובנר

1. לרצות: לחן: יוני רכטר, שאנן סטריט, הדג נחש.
עיבוד: הדג נחש, יוני רכטר, שאנן סטריט, עמי רייס.
2. שמיים חדשים: לחן: דניאל זמיר, יוני רכטר, שאנן סטריט.
עיבוד: דניאל זמיר, יוני רכטר, שאנן סטריט, עמי רייס.
3. באור: לחן: ברי סחרוף, יוני רכטר, שאנן סטריט.
עיבוד: ברי סחרוף, יוני רכטר, שאנן סטריט, עמי רייס.
יש מצב / דויד גרוסמן

كلمات : دافيد غروسمان
إدارة فنيّة : شأْنان ستريت، يوني ريختر
إدارة موسيقيّة: يوني ريختر
إنتاج موسيقي : يوني ريختر، عامي رايس
فيديو آرت وإخراج الفيديو: ميخال روبنير

لحن:
1. أن نرغب: يوني ريختر، شأنان ستريت، هداغ نحاش
تنفيذ: هداغ نحاش، يوني ريختر، شأنان ستريت، عامي رايس.
2. سماء جديدة: لحن: دانييل زامير، يوني ريختر، شأنان ستريت.
تنفيذ: دانيئيل زمير، يوني ريختر، شأنان... (continua)
לִרְצות, לִרצות -
(continua)
30/8/2017 - 20:40
Video!

Yahya

Album : Musica di terza classe

Componimenti Testo e Musica Fernando Cedrone

Per quelli che viaggiavano con un biglietto di terza classe su un transatlantico per l’America, per quelli che viaggiano su un treno con un biglietto di terza classe per Milano, per quelli che viaggiano su una carretta del mare con un biglietto di terza classe per lampedusa o peggio ancora con un biglietto di terza classe di sola andata per il fondo del mediterraneo.
Dove ci sono gli ultimi c’è un biglietto di terza classe e soprattutto c’è un luogo che si chiama terza classe, un contenitore dove va a finire chi non ce la fa e resiste scappando, cercando una possibilità altrove.
E quasi sempre, in quel luogo, nella terza classe, si puo udire una musica meridionale, una cantata in dialetto di Provincia di Terra di Lavoro, Lucana, Calabre o Africana.
In quel luogo, dove si soffre e ci si accontenta di cose semplici, si può ascoltare una musica di terza classe.
Yahya vive in Italia ma la notte dorme in Africa
(continua)
inviata da adriana 30/8/2017 - 10:31
Video!

Organetto di terza classe

Album : Musica di terza classe

Componimenti Testo e Musica Fernando Cedrone

Per quelli che viaggiavano con un biglietto di terza classe su un transatlantico per l’America, per quelli che viaggiano su un treno con un biglietto di terza classe per Milano, per quelli che viaggiano su una carretta del mare con un biglietto di terza classe per lampedusa o peggio ancora con un biglietto di terza classe di sola andata per il fondo del mediterraneo.
Dove ci sono gli ultimi c’è un biglietto di terza classe e soprattutto c’è un luogo che si chiama terza classe, un contenitore dove va a finire chi non ce la fa e resiste scappando, cercando una possibilità altrove.
E quasi sempre, in quel luogo, nella terza classe, si puo udire una musica meridionale, una cantata in dialetto di Provincia di Terra di Lavoro, Lucana, Calabre o Africana.
In quel luogo, dove si soffre e ci si accontenta di cose semplici, si può ascoltare una musica di terza classe.
Salpa e viaggia sicuro e lento
(continua)
inviata da adriana 30/8/2017 - 10:00

O te capa istesset de la festa

anonimo
Testo reperito in questa pagina
O tè capa, 'istesset da la festa
(continua)
inviata da adriana 30/8/2017 - 08:19
Downloadable! Video!

Imagine

ITALIANO / ITALIAN [5] - Torino 1954

Versione italiana di autore anonimo (Torino 1954) da Youtube
IMMAGINARE
(continua)
inviata da Dq82 29/8/2017 - 15:30
Video!

Su in collina

SU' 'N CULIN-A
(continua)
inviata da Dq82 29/8/2017 - 15:17
Downloadable!

L asêdi ala Ròca ed Galîra

La canzone dobrebbe essere di Fausto Carpani e pertanto a lui la attribuiamo. Il testo è infatti presente nel suo canzoniere: Canzunàtt, par cantèr e cuntèr un pôc d incôsa e anc quèl èter. Testi originali in dialetto bolognese con traduzione a fronte, Bologna, Costa 2002
Dq82 29/8/2017 - 15:06
Downloadable!

God Save the Hungry

2016
There's No Such Thing As a Protest Singer

2017
Heart Aid First Kit
Am I an agitator for not thinking it's cool 
(continua)
inviata da Dq82 29/8/2017 - 10:12
Downloadable!

You Build a Wall

2017
Heart Aid First Kit

Per dirla come Marino Severini dobbiamo diventare tutti pontefici, costruttori di ponti... in un mondo che vuole costruire sempre più muri
I know it's hard to keep the flame 
(continua)
inviata da Dq82 29/8/2017 - 10:03
Downloadable!

Make America Hate Again

2017
Heart Aid First Kit

Il titolo riprende il motto elettorale di Donald Trump: Make America Great Again... che poi quando gli Stati Uniti sarebbero stati "Grandi"?
Can you feel the tide is turning 
(continua)
inviata da Dq82 29/8/2017 - 09:58
Percorsi: Donald Trump

Martin Néfertiti

Martin Néfertiti

Chanson française – Martin Néfertiti – Marco Valdo M.I. – 2017



À l’origine de cette chanson, dit Marco Valdo M.I., il y a une histoire racontée par Carlo Levi dans son livre « La doppia notte degli tigli » – « La double Nuit des Tilleuls » ; un titre qui, pour celui qui sait l’interpréter, est de la plus grande clarté. Cependant, il faut le décoder.

Oh, dit Lucien l’âne en souriant, comme je connais Carlo Levi et ce qu’il a écrit, je sais de quoi il s’agit et je m’en vais te le décoder en deux temps, trois mouvements. Commençons par les tilleuls. Comme le récit de Carlo Levi est celui de son voyage en Allemagne en 1959 et que la rue la plus célèbre de Berlin et sans doute, d’Allemagne s’appelle « Unter den Linden » – « Sous les Tilleuls », j’imagine a priori qu’il s’agit de ces tilleuls berlinois, qui furent plantés pour border une allée cavalière. Quant à cette « doppia... (continua)
À l’Est, Néfertiti en petite statue,
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 28/8/2017 - 23:02
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
Mecdonian version by Zvonko & drugarite (Zvonko & friends)
http://www.youtube.com/watch?v=z7ftfdnPO-0

Lyrics are close to the original, slightly modified for easier singing.
Nikola 28/8/2017 - 22:19
Video!

Manteau Rouge

Gérard Manset, 1981
Album: L'Atelier du crabe

Une chanson décrivant le chaos engendré par les guerres
Puisqu'on m'a demandé de tenir son bras
(continua)
inviata da D Laloë 28/8/2017 - 21:54
Downloadable! Video!

Erika, Erika

Anche il brano "Mordu" dell'arpista bretone Myrdhin (in coppia con Zil) inciso nel cd "Duo Ars Celtica: Fréhel Feeries" nel 2000 è ispirato a questa catastrofe.
Flavio Poltronieri 28/8/2017 - 20:04
Video!

Andremo via

2015
Da Caporetto al Piave

La canzone illustra la partenza in treno di tanti ragazzi al loro primo viaggio per il fronte durante Grande Guerra. È una vivida processione d’immagini della vita al fronte e in trincea che ha un tragico epilogo: “… senza un nome sulla croce andremo via”.
In un mattino senza sole, andremo via
(continua)
inviata da Dq82 27/8/2017 - 21:32
Downloadable! Video!

El cant dels ocells

El cant dels ocells, diventato grazie all'interpretazione di Pau Casals un simbolo di pace universale, è stato ascoltato in silenzio durante la grande manifestazione contro il terrorismo oggi a Barcellona, conclusasi in plaça de Catalunya all'ingresso delle Ramblas teatro del barbaro attacco dello scorso 17 agosto.

Il re di Spagna Felipe VI non è stato accolto favorevolmente dalla folla, che ha innalzato diversi cartelli con scritto "Felipe chi vuole la pace non traffica armi" in riferimento agli ottimi rapporti che la casa reale spagnola intrattiene con la monarchia saudita, sostenitrice di un regime brutale e secondo molti la principale fonte di finanziamento dello Stato Islamico.

CCG Staff 27/8/2017 - 00:29
Video!

A Racket Called War

Song Written By Rand McCullough, Bob Rose and Bill Starrett from Austin Texas recorded live in 2015

ENDLESS WAR THAT'S WHAT THE NEW WORLD ODOR WANTS AND THAT'S WHAT THEY HAVE EVIL
It's a racket called war
(continua)
inviata da Rand McCullough 26/8/2017 - 17:08
Video!

I bambini fanno oh

La jalissizzazione continua, ma Giuseppe Povia non è tipo da subire senza resistere.

Povia, il sindaco di Trezzano sul Naviglio nega il patrocinio al concerto. Il cantante: “Cari partigiani, siete nazicomunisti”

Cosa succede quando si ottiene un'offa dal mercato discografico e si crede, come spesso càpita, di aver svoltato?
Succede che si cerca di mantenere le quote di mercato ottenute e per farlo ci sono vari sistemi.
Uno consiste nel lavorare. Non è la cosa più facile perché vedersela con impresari cannibali, tecnici del suono arcigni e sempre in bestia, backstage irti di chiodi rugginosi, retribuzioni a base di piatti di fagioli e birra scadente e soldi che una volta ci sono e la prossima speriamo non piace a nessuno, specie ad una certa età. L'ambiente dei centri sociali dove alligna gente letteralmente votata al martirio e disponibile ad una vita di pane secco e acciughe[*] non... (continua)
Io non sto con Oriana 26/8/2017 - 09:15
Video!

Devarìm (dal Deuteronomio)

Bellissima l'invocazione finale e, purtroppo, ben condivisibile il commento.
Anna Laura 26/8/2017 - 09:05




hosted by inventati.org