Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2012-8-29

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Children's Crusade

d'après la version italienne – LA CROCIATA DEI BAMBINI.
Chanson anglaise - Children's Crusade – Sting – 1985

Avertissement :

Pour comprendre la chanson, il importe de lire d'abord l'interview de Sting reproduite dans l'introduction.
CROISADE D'ENFANTS
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 29/8/2012 - 23:03
Downloadable! Video!

Galopa Murrieta

L’opera teatrale "Fulgor y Muerte de Joaquín Murieta" ‎fu scritta da Neruda nel 1967.‎
Nel 1974 fu l’uruguayano Manuel Picón (1939-1994) a comporne la musica.‎
Il brano estratto da Mercedes Sosa nell’opera s’intitola “Venganza” ed è preceduto da una parte ‎recitata in cui Murrieta piange la sposa che i gringos hanno appena ucciso durante un attacco al ‎campo dei cercatori cileni per razziare l’oro:‎

Salió de la sombra Joaquín Murieta
sin ver que una rosa de sangre tenía
en su seno su amada
y yacía en la tierra extranjera
su amor destrozado.
Pero al tropezar en su cuerpo tembló aquel soldado
y cerrando los ojos de aquella que fue
su rosal y su estrella,
juró estremecido matar y morir
persiguiendo al injusto,
protegiendo al caído.
Y es así como nace un bandido
que el amor y el honor condujeron un día
a encontrar el dolor y perder la alegría
y perder mucho más todavía:
a jugar,
a morir,
combatiendo y vengando una herida
y dejar sobre el polvo del oro perdido
su vida y su sangre vertida.
Dead End 29/8/2012 - 10:00

Discriminación a un mártir

anonimo
‎[1949]‎

‎Felix Z. Longoria era un cittadino statunitense di origini messicane. Viveva a ‎Tres Ríos, scusate, Three Rivers, un paese di circa 1000 anime nel sud del Texas. 25 anni, sposato, ‎una figlia piccola, Felix Longoria fu mandato come tanti a combattere nel secondo conflitto ‎mondiale. Fu spedito nel Pacifico, nelle Filippine, dove arrivò il 1 giugno del 1945: quindici giorni ‎dopo era già morto, quando la sua squadra cadde in un’imboscata giapponese. La guerra sarebbe ‎finiti di lì a poche settimane.‎

Il corpo di Felix Longoria era talmente straziato, reso irriconoscibile dai colpi di mitragliatrice che ‎non fu identificato e rimpatriato che quattro anni più tardi. “No one will be left behind”.‎

Forse Felix Longoria aveva messo in conto di poter morire in guerra, ma senz’altro lui e i suoi ‎familiari non si aspettavano che il prete ed i concittadini bianchi della zona di Three... (continua)
En Tres Ríos sucedió
(continua)
inviata da Dead End 29/8/2012 - 08:48
Downloadable!

Holocausto

[2010]
Letra e Música de B. Ice
Se até Saddan Russein morreu enforcado
(continua)
inviata da giorgio 29/8/2012 - 08:22

The Fourth Day Of May

I wrote this song in the spring of 1975. While I appreciate that you shared it, I would like to point out that the "Glory-o" lines belong to the original Irish ballad. In my song, the line is "Lord above, Lord above, there were four killed at Kent."
Sincere regards,
Thom Bishop
Thom Bishop 29/8/2012 - 06:32
Video!

Cueca de Joaquín Murieta

‎[1968]‎
Musica di Sergio Ortega‎
Parole di Sergio Ortega, ispirandosi all’opera "Fulgor y Muerte de Joaquín Murieta" di ‎‎Pablo Neruda (da cui sono già presenti sul sito Galopa Murrieta ‎nell’esecuzione di Mercedes Sosa e Así como hoy matan negros interpretata dagli Inti Illimani).‎
Album “Pongo en tus manos abiertas...” nella riedizione in CD del 2003.‎
Anche nell’album dei Quilapayún “Por Vietnam” (1968)‎

‎Ancora una canzone sul “Robin Hood de El Dorado” Joaquín Murrieta (o ‎Murieta), leggendario outlaw, bandido, che operò in California intorno alla metà dell’800. Sergio ‎Ortega e Víctor Jara se ne occuparono non solo perché Murrieta divenne fuorilegge a causa delle ‎ingiustizie e delle violenze subite dai gringos ma perché è possibile che fosse di natali cileni e non ‎messicani come i più sostengono.‎

Comunque, messicano o cileno che fosse, Joaquín Murrieta arrivò in California... (continua)
Mi vida, ya llegó Joaquín Murieta
(continua)
inviata da Dead End 28/8/2012 - 14:39
Downloadable! Video!

Rachel And The Storm

Finisce con una sconfitta la battaglia legale avviata in Israele dai genitori di Rachel Corrie, l'attivista americana di 23 anni schiacciata da un bulldozer dello Stato ebraico mentre faceva da scudo umano contro la demolizione di alcune case palestinesi.

La morte della ragazza è infatta stata definita in ultima analisi "uno spiacevole incidente". Per la corte di Haifa, l'uccisione di Rachel è stato niente altro che un deplorevole evento che la vittima avrebbe potuto evitare, perché consapevole dei rischi cui andava incontro.

Il tribunale distrettuale di Rafah ha così respinto la richiesta di indennizzo dei genitori, che avevano avviato un causa civile contro lo Stato israeliano, accusandolo di essere responsabile dell'uccisione della figlia e di non aver condotto un'indagine credibile.

La Repubblica
CCG Staff 28/8/2012 - 12:11
Downloadable!

Il male dell'uomo

[2012]
Testo e Musica di Manlio Panza
Album: Sogno

Viva viva il nuovo ordine mondiale ! Ve lo raccomandiamo...
"Esercito, chiesa, NATO e massoneria,
(continua)
inviata da giorgio 28/8/2012 - 08:44
Downloadable! Video!

Non vi voto

[2011]
Testo e Musica di Nicola "Masta P" Casile
Album: Resistenza Sonora
Io non vi voto, io non vi do
(continua)
inviata da giorgio 28/8/2012 - 08:33
Video!

Non c’è pericolo

io mi chiamo antonio di rosario,fratelli morale di antonio corcio morto per aggiustare la radio dei disabili,era un volontario,come tutti in azzurra,ma questa volta il destino lo ha voluto con se dopo una magistrale operazione,antecedente di collegamenti per la veenuta del papa a napoli....io mi sono tormentato per anni,sotto cura del Cim per i ricordi...è morto in braccio a me per destino...non perchè gli impianti non erano a norme ,egregio "sò tutto".
Tu non sai un bel niente di niente come non sai che eravamo l'unica emittente ad avere su ogni angolo la messa a terra con trecce da 25cm......ci sono stati indagini dalla procura ,dall'enel,dall'asl,dall'ingegneria del politcnico...è stoto proprio il destino che lo ha voluto con se,ha inavvertitamente toccato con il ginocchio il tubo dell'alta tensione riparato e dentro l'impianto a norma cee...........la tua canzone è quasi bella come la croce di tre metri in acciao messa su il vesuvio a ricordare antonio,ma il tuo animo è pulito come i tuoi versi?
27/8/2012 - 19:06

Beluthahatchee Bill

‎[1952]‎
Testo tratto da “I Rode With The Ku Klux Klan”, meglio noto con il titolo di “The Klan ‎Unmasked”, scritto da Stetson Kennedy nei primi anni 40 e pubblicato in Francia nel 1954.‎

Canzone scritta da Woody Guthrie per l’amico Stetson Kennedy, ricercatore del folklore musicale ed ‎attivista per i diritti civili e dei lavoratori, minacciato più volte di morte dal KKK. Infatti, anni ‎prima Stetson Kennedy era riuscito ad infiltrarsi nell’organizzazione rivelando poi al mondo molti ‎segreti, codici e rituali…‎


‎ “Beluthahatchee”, Florida, fa riferimento al nome del fiume nei cui pressi Stetson Kennedy aveva ‎una casa presa di mira dai terroristi suprematisti. Proprio lì, ospite dell’amico, Woody Guthrie ‎scrisse questa canzone e pure concluse la sua autobiografia “Seeds of Man: An Experience Lived ‎and Dreamed”…‎
Name that I was borned with, name that I’ve got still,‎
(continua)
inviata da Dead End 27/8/2012 - 15:31
Downloadable! Video!

Stetson Kennedy

‎[1950]
Parole di Woody Guthrie
Musica di Billy Bragg‎
Album: “Mermaid Avenue, Vol. II” di Billy Bragg e Jeff Tweedy dei Wilco, ora in ‎‎“Mermaid Avenue – The Complete Sessions”, 2012, che include tutte e tre le parti del progetto.‎

Canzone per la campagna elettorale di Stetson Kennedy, grande amico di Guthrie, ricercatore del ‎folklore musicale ed attivista per i diritti civili e dei lavoratori.‎

‎Stetson Kennedy (1916-2011), proveniente da un’agiata famiglia bianca di ‎Jacksonville, Florida (sua madre lo chiamò con quel nome curioso in onore del nonno John ‎Batterson Stetson, celebre inventore del più classico tra i cappelli da cowboy), esordì alla fine degli ‎anni 30 con i suoi studi di storia orale e folklore condotti sul campo insieme all’antropologa ‎afroamericana Zora Neale Hurston, esponente del movimento dell’ “Harlem Renaissance”. Il loro ‎lavoro non fu affatto facile perché... (continua)
I done spent my last three cents
(continua)
inviata da Dead End 27/8/2012 - 14:39
Downloadable! Video!

L'orgoglio di Baghdad

[1999]
Album: Los Bastardos
Sempre quelle facce, sempre in primo piano,
(continua)
inviata da giorgio 27/8/2012 - 14:08
Downloadable! Video!

Spaghetti Western

Chanson italienne – Spaghetti Western – Baustelle – 2008

Ça commence tôt dans la vie ces comportements, dit Lucien l'âne. Tout petit déjà, l'humain est initié à ces brutalités imbéciles. "C'est mi le plus grand ! C'est moi le plus fort !" Nous les ânes, comme tous les animaux, on en sait quelque chose. Il y a comme un malin plaisir à nous harceler, à nous faire subir mille avanies (et framboises...), à nous frapper, à nous torturer... Les humains, il faudrait les éduquer. Et c'est d'ailleurs, il me semble, ce que tentent de faire ici les chansons contre la guerre... J'ajouterais : et contre la bêtise. Comme le faisait Jacques Brel dans son Air de la Bêtise, ou Victor Hugo dans « Bêtise de la guerre »

Oui, dit Marco Valdo M.I., chansons contre la guerre et la bêtise... Pourquoi pas ? Quant au Western spaghetti, car par chez nous, on dit Western spaghetti, ce fut un grand moment de cinéma... (continua)
WESTERN SPAGHETTI
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 26/8/2012 - 16:37
Video!

Fuma el camin

Leggo il vostro sito:molto interessante, complimenti. Vorrei sapere se potreste aiutarmi nella ricerca di una parodia della canzone "la mia canzone al vento" degli anni 40. Più o meno suonava così: . Strofa . La scatoletta di carne conservata, , la caramella, la cioccolata. . Ma tu ti sei buttata a precipizio, . e non conosci ancora l'armistizio, . tra nove mesi lo conoscerai
, . allora certo non dirai thank you. . Mamma, mamma, chi chiamerò papà? Sarà un cinese giallo canarino, sarà un americano, un inglesino? O forse un francesino, o meglio ancora un marocchino? Mamma, mamma, dimmi chi sarà il papà. Ringrazio e allego email
Giorgio 26/8/2012 - 14:14
Downloadable!

Olive Branch

[2011]
Lyrics & Music by Chris Pyam and Ken Punshon
Album: Voyager [2012]

A symbol of peace for many, many years…
Atop the arid dusty slope
(continua)
inviata da giorgio 26/8/2012 - 08:59
Downloadable!

When

Recorded 1/5/2011 Opening excerpt of Norwegian Wood written by Lennon/McCartney and played by Wade Farlowe

Before misinterpretation sets in, I thought it best that I clarify the intent of this song. It is simply a cautionary angle that we keep our eyes on the homefront, our government. Most civilizations have fallen from within and I'm certain others see this as well. Erosion of freedoms are set from within and failure to stay vigilant, ever watchful for all, becomes a failure for each of us at some point or another. When we become systematic to the point of dividing ourselves into groups of Americans seeking this or that, then we take something away. The good of all Americans as a whole should remain prevalent, but not at the expense of again excising ourselves into groups of this or that and certainly not to the point of removing freedom from all!~ It is a fine line, but there are those... (continua)
When the words, we speak
(continua)
inviata da Wade Farlowe 26/8/2012 - 02:17
Downloadable!

High Hoss

Who put you on that high hoss, you're ridin'?
Ya better settle down.......
About Bush and Cheney

High Hoss
(The Country/Western Geopolitical Song)
Monday, February 28, 2005
That's a mighty high hoss, you're ridin'
(continua)
inviata da Wade Farlowe 26/8/2012 - 01:57
Downloadable!

Dark Days

What the hell are we doin' here?

Dark Days
Saturday, September 24, 2005
Wade Farlowe
Dark days, what's the harm in it
(continua)
inviata da Wade Farlowe 26/8/2012 - 01:54
Downloadable!

The Countdown

Let there be no war....

The Countdown
Monday, November 14, 2005
Wade Farlowe
There's someone pushing a pen
(continua)
26/8/2012 - 01:48
Downloadable!

Afterglow

WW3 will be as satanic with with weapons like you've never dreamed of, beyond the realm of science fiction.....then if anyone is left around, WW4 will be fought with sticks and stones!!!

Afterglow
Extended Version
Sunday, October 05, 2008
Wade Farlowe
So sad to be certain
(continua)
inviata da Wade Farlowe 26/8/2012 - 01:45
Downloadable!

As Before

For those men and women, far from home.....far too long!!!

As Before
Friday, May 19, 2006
Wade Farlowe
Early before the spring and into the summer
(continua)
inviata da Wade Farlowe 26/8/2012 - 01:41
Downloadable! Video!

Nanas de la cebolla

NINNA NANNA DELLA CIPOLLA
(continua)
26/8/2012 - 00:52
Downloadable! Video!

Españolito

PICCOLO SPAGNOLO
(continua)
26/8/2012 - 00:32

Κασιδιάρης

I lavoratori li vinceranno
cercheranno il potere popolare,
Kassidiaris con i suoi simili
vedrà quanto valgono i suoi nemici.
26/8/2012 - 00:01
Downloadable! Video!

Angelita di Anzio

eu me chamo angelita e aprendi a gosta do meu nome na minha infancia so tonha eu mas conheci outras com meu nome e conheci as musica e a estoria gostei legal
angelitaoliveiragomes@yahoo.com 25/8/2012 - 22:57
Downloadable!

Pedina dello Stato

[1999]
Album: Los Bastardos
I diritti civili son persi
(continua)
inviata da giorgio 25/8/2012 - 15:25
Downloadable!

Sangue nero

[2010]
Testo e Musica degli Ondadhurto
Se non sarà bella e gentile abbastanza
(continua)
inviata da giorgio 25/8/2012 - 14:21
Downloadable!

Vita da soldato

[2011]
Magik Crew feat. G.O.B.
Vita da soldato,
(continua)
inviata da giorgio 25/8/2012 - 09:29
Video!

Voir un ami pleurer

grazie ...
25/8/2012 - 00:04
Downloadable!

Die Ahnung

Chanson allemande - Die Ahnung - Erich Mühsam – 1909

Texte d'Erich Mühsam
Musique pour mezza voce e pianoforteécrite en 2010 par Gary Bachlund, chanteur lyrique et compositeur qui vit entre Los Angeles et Berlin.



Le pressentiment effroyable du Mal qui se rapproche... Qui sait si Erich Mühsam ne se rappela pas ce bref poème écrit 25 ans auparavant quand, à l'aube du 28 février 1933, les nazis et pas le facteur, appuyèrent sur la sonnette de son domicile, ou plus probablement, en défoncèrent la porte, en montrant à ce « juif subversif » un mandat d'arrêt signé de la main de Joseph Goebbels.
Non, ses sensations ne l'avaient pas trompé, mais il n'avait pas pu fuir à temps. Mühsam comme beaucoup d'autres finit englouti par le trou noir concentrationnaire que les nazis faisaient déjà fonctionner à plein régime.

Je sais, je sais, Lucien l’âne mon ami, je sais le reproche que l'on peut... (continua)
LE PRESSENTIMENT
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 24/8/2012 - 21:59
Downloadable! Video!

Soldati dell'aurea gioventù

[2010]
Testo e Musica degli Eva's Milk
Album: Zorn
È sempre dura trafigger la noia negli occhi
(continua)
inviata da giorgio 24/8/2012 - 16:15
Downloadable! Video!

Erich Mühsam: Der Revoluzzer

d'après la version italienne de Leonhard Schäfer
Chanson allemande - Der Revoluzzer - Erich Mühsam – 1907

Écrite par Erich Mühsam
Musique de Béla Reinitz [1929]
Interprétation d'Ernst Busch

Ohlala, dit Lucien l'âne en relevant la queue en point d'interrogation et les deux oreilles en points d'exclamation, ohlala, quelle histoire, voici donc un révolutionnaire... À quoi peut-il bien ressembler ? D'autant plus que c'est une chanson d'Erich Mühsam ou à tout le moins, un de ses poèmes mis en musique.

C'est bien un poème de Mühsam mis en musique et le révolutionnaire ainsi chanté exerce l'honorable et désuète fonction d'allumeur de réverbères. Un métier qui a disparu avec l'arrivée de l'éclairage électrique... Auparavant, pendant environ un siècle, l'éclairage public se faisait au gaz, dit de ville et nécessitait pour fonctionner une équipe d'allumeurs de réverbères. On peut situer les... (continua)
LE RÉVOLUTIONNAIRE
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 24/8/2012 - 15:01
Downloadable! Video!

War for Sale

[Music: B. Allman, C. Ingles, Lyrics, Vocal Melodies: C.Cadden-James]
da Tiranny 1998
Time came to leave
(continua)
inviata da DoNQuijote82 24/8/2012 - 12:09
Downloadable!

I giardini di Hiroshima

Nei giardini di Hiroshima stan giocando dei bambini,
(continua)
inviata da DoNQuijote82 24/8/2012 - 11:57
Downloadable! Video!

The Farewell Song

Last chapter of the siege
(continua)
inviata da DoNQuijote82 24/8/2012 - 11:27
Downloadable! Video!

Motherland

Pulled down, I'm freezing on the ground now
(continua)
inviata da DoNQuijote82 24/8/2012 - 11:22
Downloadable! Video!

Heart of Leningrad

I'm walking back from hell
(continua)
inviata da DoNQuijote82 24/8/2012 - 11:21




hosted by inventati.org