Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2010-12-22

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Modena City Ramblers: Canto di Natale

[1994]
Autori: Giovanni Rubbiani e Alberto Cottica.
Alla viola: Filippo Chieli
Album: Riportando Tutto a Casa Modena City Ramblers

Nonostante le tradizioni e le pubblicità dei panettoni consiglino di fare festa, c'è un sacco di gente che, anche a Natale, non ha proprio niente da festeggiare. C'è gente che soffre e che crepa. E c'è gente che vive per strada, guarda passare le signore eleganti intente allo shopping, e.. aspetta le briciole.
Forse il più bel "Canto di Natale" (o anti-natalizio?) mai sentito. Lento, dolce, dannatamente triste, forse vagamente ottimista nonostante il fatidico giorno sia visto con gli occhi di due barboni, mentre lui ricorda alla "signora dai vicoli scuri" del loro primo incontro con "una scura e un giro di valzer" pensa a un futuro (utopico?) sotto "cieli migliori e cinquanta bottiglie"…
Signora dei vicoli scuri dal vecchio cappotto sciupato,
(continua)
inviata da giorgio 22/12/2010 - 14:39
Downloadable! Video!

Wait and Bleed

[1999]
Album: Wait and Bleed

This song was released as the lead single from the featured on their 1999 debut self-titled album, and peaked at number 34 on the American Billboard Hot Mainstream Rock Tracks chart. It gained Slipknot their first Grammy Award nomination in 2001 for Best Metal Performance, though it lost to Deftones' "Elite". The song enjoyed a degree of commercial success, reaching number 34 on the Hot Mainstream Rock Tracks chart and number 27 in the UK Singles Chart. It was also ranked number 36 on VH1's "40 Greatest Metal Songs" list.
There are two music videos for "Wait and Bleed"; the first, directed by Thomas Mignone, features footage of a live performance of the song with the studio track overdubbed. The second, known as the "Claymation version", depicts all nine band members as small, animated, doll-like creatures inside a laboratory inhabited by a man who is attempting... (continua)
I've felt the hate rise up in me...
(continua)
inviata da giorgio 22/12/2010 - 14:28
Video!

We Gotta Get It (Right This Time)

[2007]
Scritta da Ric Wilson.
We gotta get it
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 11:36

Pre-Nuclear War Blues

[2004]
Message to the world from Mandrill: this song cautions against the perpetual manufacturing and use of nuclear arms that will eventually result in the annihilation of humans and all life on our planet as we know it.
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 11:20
Video!

Distant Shore

[2003]
Album “Time Will Tell”
Scritta da Jim Pugh, tastierista della band di Cray.
An ancient battle
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 11:02
Downloadable! Video!

Christmas Morning

[1999]
Album "Social Studies"
Well the banks and the schools and the post office are closed
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 10:36

Walls and Windows

[1992]
Album “Same Rain”
Cantata insieme a Judy Small
Did you sing your children lullabies to calm their fears at night?
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 10:11
Video!

Never Turning Back

[1992]
Album “Same Rain”
Gonna keep on walkin' forward
(continua)
inviata da Bartleby 22/12/2010 - 10:08
Downloadable!

Talkin' Mean Machine

[2008]
Lyrics by Ryan Harvey and Mark Gunnery
Music: sung to the tune and concept of "Mean Talkin'" by Woody Guthrie
Album: The Good Times And The Bad
http://voiceshakes.files.wordpress.com...
I'm the meanest man, I got a five-sided brain
(continua)
inviata da giorgio 22/12/2010 - 08:17
Downloadable! Video!

Wipe That Smile Off Your Face

[2005]
Lyrics by Raine Maida
Music by OLP & Bob Rock.
Album: Healthy in Paranoid Times

Lyrically, Maida says his words follow the music and are very much a product of the times.
"The timing was perfect in terms of where we were both at musically".
"I think it's going to be a little more raw, a little bit more in your face, not a lot of relationship stuff," Maida said, noting that fans will get a preview of a couple of the tracks, Wipe That Smile Off Your Face and Walking In Circles, on the tour.
"My head, with what's going on in the world and being able to reflect on all the (stuff) that I've done in the last few years in terms of going to Iraq, working very closely with War Child (a charity that supports children in war-ravaged nations), I'm in that mode.
I'm not angry, but kind of frustrated".
It's just the two of us
(continua)
inviata da giorgio 22/12/2010 - 08:05
Downloadable!

Canzone per Ion

Nicoleta, Le scrivo qui e spero che, comunque, sia un modo per farle avere il mio pensiero. Io sono di Gallarate. Abito addirittura vicino a Via Pietro Micca ove Suo marito, Ion, è stato privato del trattamento civile e rispettoso che ogni essere umano merita di avere. Io ci tengo a dirLe, anche se non serve a nulla, che sono dispiaciuta di tutto quello che Vi è successo. Io ero molto più giovane all' epoca dei fatti e allora non avevo inteso la gravita' del gesto. L'ho realizzato e, non so se qualcuno l'ha gia' fatto, ma io Le voglio chiedere scusa per quello che la mia citta' Vi ha causato e portato via. L' Ingegner Cazacu si è battuto con onore per rendere giustizia alla sua dignita' di uomo che vuole lavorare nel pieno diritto della legalita' e ha trovato sul suo cammino una bestia-detta-uomo che ha deciso che questa lotta non fosse giusta, infierendo, addirittura, sulla vita stessa.... (continua)
Manuela Bassetti 21/12/2010 - 22:48
Video!

Tre angeli

dall'album "Carovane",una canzone delicata contro la guerra...
Tre angeli sulla strada
(continua)
inviata da nuccia gabriella 21/12/2010 - 20:02
Downloadable!

And The Flag Unfurls

[2003]
Lyrics & Music by Rob Lincoln
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://www.afisr.af.mil/shared/media/p...
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/...

Written immediately following 'Shock & Awe' over Baghdad. Music slightly influenced by Cobain unplugged.

Here's some food for thought. Go on the Internet and research the number of people Saddam killed in the decade leading up to the invasion versus the number killed as a result of OUR invasion of Iraq (with and without including the resultant insurgency).
Burnt out bridges
(continua)
inviata da giorgio 21/12/2010 - 08:20
Video!

Placing The Blame

[2006]
Album: Blowback [2010]

"For my friend Austin who was killed in Iraq in 2006.. and for all of those accidental "heroes" whose lives were taken early because of our government's imperial ambitions. Our hearts sink everyday when we think of these friends and relatives... I wrote this to try to explain something I had brought up with close friends after his funeral; I am not mad at the people who killed him. I think they were fighting for their lives and their land, and I would hope that we would do the same thing if we were put in their position".
Every bomb carries with it the stories of the dead.
(continua)
inviata da giorgio 21/12/2010 - 08:05
Buon Natale di merda a tutti, meno che a uno!
Riccardo Venturi 21/12/2010 - 00:39
Video!

L'annuncio

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Col mal di schiena per il troppo amare,
(continua)
20/12/2010 - 23:31
Video!

Per un sogno d'amore

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Ho dato amore all'amore dell'uomo che avete ucciso
(continua)
20/12/2010 - 23:07
Video!

Per amore di un sogno

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Se il punto di vista di Dio,
(continua)
inviata da Lorenzo Masetti 20/12/2010 - 22:53
Video!

The Battle Rages On

Tratta dall'album omonimo del 1993.
Been so many words so much to say
(continua)
inviata da Alberto 20/12/2010 - 21:05
Downloadable! Video!

La vie s'écoule, la vie s'enfuit

Μετέφρασε στα ελληνικά ο Ρικάρδος Βεντούρης το 20. Δεκέμβριου 2010.
Versione greca di Riccardo Venturi, 20 dicembre 2010.

Αφιερώνω αυτή τη μετάφραση στη θύμηση του Νικόλα Άσιμου.

Dedico questa versione al ricordo di Nikolas Asimos.

Είναι το μοναδικό τραγούδι που γράφηκε από τον διάσημο Βέλγο φιλόσοφο και αναρχιστή Ραούλ Φανάιγκεμ, γεννημένο το 1934 και δημιουργό του Σιτουασιονισμού, μαζί με τον Γκυ Ντεμπόρτ. Εκτελέστηκε ενδεχομένως τη πρώτη φορά το 1961 από μίαν ομάδα Βέλγων εργατών σε πάλη ενάντια στην απόλυση.

Ο Ραούλ Φανάιγκεμ, μαζί με τον 'Ερμπερτ Μαρκούζε, ήταν ο προσανατολιστικός φιλόσοφος για τους αγώνες του 1968 με το Traité de savoir vivre à l'usage des jeunes générations. 'Ολα τα έργα του μπορούν να εκφορτωθούν στο Δίχτυ σε διαφορετικές γλώσσες.

Το τραγούδι εγγράφηκε τη πρώτη φορά το 1974 στο ιστορικό άλμπουμ Pour en finir avec le travail (“Για να τελειώνουμε με την εργασία”)... (continua)
ΚΥΛΑ Η ΖΩΗ, ΦΕΥΓΕΙ ΓΟΡΓΑ
(continua)
20/12/2010 - 19:05
Video!

Κουρδιστέ χαμάλη

Stufando? Gian Piero, àssima tutto l'assimàbile! 1979? Qui sembra di leggere l'oggi....
Riccardo Venturi 20/12/2010 - 17:50

Freedom of Speech

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

GROOVY DANCE. Speak out for what you believe! An energetic danceable rant with a mesmerizing chorus that will make you want to jerk and shake.
Taken from the chapbook "Poetry for The Revolution" available at Amazon.com and Chapters.Indigo.ca, and www.cryjustice.com for $5.99 or less..
Act it on a stage,
(continua)
inviata da giorgio 20/12/2010 - 17:49
Downloadable!

Più di voi

Album : Falso

"Morire di lavoro no".
Nuova settimana appuntamento con la sorte
(continua)
inviata da Luca 'The River' 20/12/2010 - 16:42
Downloadable!

The Sheep Look Up

[1982]
Album “Under The Flag”

“E la pecora [che come tutto il gregge non ha mai smesso di brucare e basta] guarda in sù, nell’istante stesso in cui il cielo cade schiacciando il mare”
[Troppo tardi…]
This is the shadow of a great cloud
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 15:24
Downloadable!

Saturday Night Special

[1981]
Album “Incontinent”

Ci siamo già imbattuti in “Saturday Night Special”, espressione in slang ad indicare ogni tipo di pistola a buon mercato, di grande diffusione e di facile reperibilità, quelle responsabili di gran parte di incidenti ed omicidi in giro per il mondo e negli States in particolare.
E spesso – ricorda Fad Gadget in questa sua canzone – il maschio americano dotato di una “Saturday Night Special” ha purtroppo anche una visione della vita e del mondo tipica di un mentecatto che include, oltre al diritto di avere un’arma e di sparare a chiunque, anche il diritto ad una schiava e ad un erede maschio che eterni le gesta di cotanto padre…
every man should have the right
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 15:11
Downloadable!

Pedestrian

[1980]
Album “Fireside Favourites”

Canzone dedicata alla nostra mortale civiltà dell’auto.
E fanculo alla FIAT, a Marchionne e a tutti i suoi compari!
Locomotion took us there and back
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 14:42

Unknown Civilian

[1988]
Album “Civilian”

Frank Tovey, in arte Fad Gadget, è stato un (misconosciuto) pioniere del synth-wave/industrial/post-punk, cioè – per essere più chiari – uno che già nel 1979 suonava sintetizzatori in abbinamento con trapani elettrici e si esibiva in performance autodistruttive durante concerti cui facevano da spalla i Depeche Mode che non erano ancora nessuno, non so se mi ho spiegato
Non sopravvisse a sé stesso: è morto d’infarto a 45 anni, nel 2002.
No statues erected to this man
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 14:33
Downloadable! Video!

Risamargo

[2006]
Album: Dopo il lungo inverno
El sol de la mañana
(continua)
inviata da giorgio 20/12/2010 - 13:34
Downloadable! Video!

Beatles: A Day In The Life

Zheus.
Purtroppo non capisci ciò che è questa meravigliosa canzone.
Canzone fantastica dall'inizio alla fine; l'idea dell'orchestra, il pezzo centrale cantato da Paul, il testo scritto da John fantastico; mi fa pensare sempre all'incoscienza, all'impossibilità di vivere il proprio contesto storico perchè limitati da altri. Coglie in pieno l'essenza della Summer Of Love, non limitandosi solo alle droghe e al sesso ma scavando più a fondo. Tutto parte da due semplici notizie prese da un giornale: la prima è triste, parla di un incidente di un amico dei Beatles, la seconda è diversa, come un climax (figura retorica) riferisce il fatto della "conta" delle buche. Credo che i temi trattati siano splendidamente attuali.
La canzone, purtroppo, è conosciuta solamente dai veri fan, non da quelli che ascoltano ogni tanto i Beatles.
E' un vero patrimonio artistico, quando l'ascolti ti sembra quasi... (continua)
JennyWren 19/12/2010 - 14:32
Downloadable!

Revolution

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

INDUSTRIAL ROCK. A danceable track inspired by the film Braveheart! A great anthem for WTO and G8 protesters. Many injustices will never end until thousands of people stand together in PEACEFUL protest.
People rise up!
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 12:05
Downloadable!

Four Horsemen Of The Apocalypse

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

AMBIENT EXPERIMENTAL. Grim end of the world ambient loops mixed with wild horses galloping and whinnying. A track about future terrors that will one day come upon the Earth!
Look to the edge of the horizon!
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 11:51
Downloadable!

God Is Not With You !

[2008]
Mixed styles: Military March, Rock, Complaint, Gregorian.
The single was yet registered at the Belgian SABAM.
Choir and solo voices.
Bagpipes, violoncello, piccolo, electrical guitar, bass guitar, trumpet: native sounds.

This protest anti Iraq war, anti Bush song includes different kinds of music : military march, slow rock, rabbin-like psalm, Gregorian chant.
It is authorized for free download and free of charge, non-commercial redistribution for private use.
In all the other cases, such as broadcasting of any kind, it is subject to author rights, excepted in pacifist events.

The author.

Cette chanson protestataire, contre la guerre d'Iraq et contre Bush, comprend plusieurs styles de musique : marche militaire, rock lent, chant de style rabbinique, chant grégorien.
Elle est disponible pour le téléchargement et sa redistribution gratuite et non-commerciale pour usage... (continua)
The troop sings : (military march)
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 11:21
Video!

Η γαλανόλευκος

d'après la version italienne LA BIANCAZZURA – Gian Piero Testa
Texte, musique et première interprétation Nikolas Assimos
MC illegale N.2 "Ime palianthropos / Je suis un incivil" - 1979

Le Blancbleu, par antonomase, est pour les Grecs leur drapeau, comme le « Tricolore », parmi tous les autres qui flottent dans le monde, est celui de l'Italie.

Si on veut connaître les maîtres fascistes qui ont concouru à convaincre le pauvre Asimos à préférer les chemins de l'anarchie jusqu'à se donner la mort, on ira voir cette parodie utile aussi à ceux qui ne sont pas Grecs, offerte par le très populaire comique chypriote grec Sotiris Moustakas, disparu en 2005: Quant à l'auteur de cette chanson, il s'est pendu en 1988. De son vivant, La plupart de ses chansons furent éditées sur cassette et vendues sous le manteau.

Par le Grand Âne, dit Lucien l'âne en se tordant le museau, LE BLANCBLEU :quel titre...... (continua)
LE BLANCBLEU
(continua)
inviata da Marco Valdo M.I. 18/12/2010 - 18:53
Downloadable! Video!

Aria

A me sembra ampiamente ispirata al Conte di Montecristo, che appunto fugge dal carcere nascondendosi nella bara

http://www.youtube.com/watch?v=wKlUyFI...;feature=related
DonQuijote82 18/12/2010 - 17:02
Downloadable!

Caped Crusader

[2004]
Lyrics by Jello Biafra
Music by Jello Biafra & Buzz Osborne
Album: Never Breathe What You Can't See

Jello Biafra & The Melvins
When I die -you will find
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 16:42
Video!

Christians Throwing Stones

[2005]
Lyrics & Music by A-Bomb
Album: Christians Throwing Stones

Song about Christians doing what Christians do best.

"My drummer (a catholic) decided when he was drunk, to wear his ignorance where everyone could see and began bashing my belief system without knowing anything at all about the Wicca faith. He inspired this beauty and the A-Bomb solo CD that will bear the name".
They say that they are preaching love yet the Christians practice hate
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 16:29
Video!

When Johnny Comes Marching Home

[2006]
Lyrics by A-Bomb
Album: PEACE CRIMES

A parody of When Johnny Comes Marching Home, Southern (and national) anthem.
A song about what to expect when all those young soldiers come home from Bush's baked war.
We take kids, we train them to kill, send them off to get some practice and set them loose in the streets when they come home.
He's not the momma's little boy
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 08:37
Downloadable! Video!

Portland Town

Cy, Maria & Robert's rare 1965 single version of Portland Town is republished in the CD box Dansk Rockhistorie, 2010 vol. 1.
Holger
Holger Terp 18/12/2010 - 02:06
Video!

Gimme Shelter

l'urlo sordo dei compagni stones mi raggela il sangue e al tempo stesso mi rilassa e stordisce. pura poesia cantata.
marco
marco 17/12/2010 - 22:06
Downloadable! Video!

Bigots Scaring Children

[2002]
Lyrics & Music by Pól Mac Adaim
Album: If We Don't Help Them Now

"This song touches on the Holy Cross situation and the fact that the children are the ones who pay the cost of war.
After witnessing the appalling pictures shown on television of little girls screaming and grasping to their parents while pipes bombs exploded alongside bottles and balloons filled with urine landing around them. I thought making a record of this in song would accompany the suffering those children will endure on a daily basis for a long time to come…"
Let our children go to school, you've broken every human rule
(continua)
inviata da giorgio 17/12/2010 - 15:42
Downloadable! Video!

Patriot Game

[extra verse I found]

I don't mind a bit if I shoot down police
They are lackeys for war never guardians of peace
And yet at deserters I'm never let aim
The rebels who sold out the patriot game.

And now as I lie here, my body all holes
I think of those traitors who bargained in souls
And I wish that my rifle had given the same
To those Quislings who sold out the patriot game.
giorgio 17/12/2010 - 15:26




hosted by inventati.org