Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2010-12-20

Rimuovi tutti i filtri
Video!

L'annuncio

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Col mal di schiena per il troppo amare,
(continua)
20/12/2010 - 23:31

Per un sogno d'amore

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Ho dato amore all'amore dell'uomo che avete ucciso
(continua)
20/12/2010 - 23:07

Per amore di un sogno

"La storia sbagliata" (2010)
La vicenda si intreccia nel periodo della rifondazione dell’Italia moderna , attraverso l’abisso della dittatura fascista, dell’occupazione nazista e delle distruzione della guerra con protagonisti lombardi. Luigi Canali, nome di battaglia Renzo Invernizzi poi Capitano Neri o semplicemente Neri, personaggio chiave della resistenza comasca tra i primi organizzatori delle bande di resistenti sui monti lariani da cui prenderà vita la 52^ Brigata Garibaldi, uno dei più importanti raggruppamenti della resistenza Armata Comasca. Incrocerà la sua esistenza con una giovane staffetta milanese “ Giuseppina Tuissi” nome di battaglia “Gianna” .

Da questo incontro prende vita una complessa e ricca vicenda di misteri, eroismi e probabili tradimenti definita , nella prefazione di Marino Severini, la storia di tutte le storie, l’amore della Gianna e del Neri, un amore al tempo... (continua)
Se il punto di vista di Dio,
(continua)
inviata da Lorenzo Masetti 20/12/2010 - 22:53
Video!

The Battle Rages On

Tratta dall'album omonimo del 1993.
Been so many words so much to say
(continua)
inviata da Alberto 20/12/2010 - 21:05
Downloadable! Video!

La vie s'écoule, la vie s'enfuit

Μετέφρασε στα ελληνικά ο Ρικάρδος Βεντούρης το 20. Δεκέμβριου 2010.
Versione greca di Riccardo Venturi, 20 dicembre 2010.

Αφιερώνω αυτή τη μετάφραση στη θύμηση του Νικόλα Άσιμου.

Dedico questa versione al ricordo di Nikolas Asimos.

Είναι το μοναδικό τραγούδι που γράφηκε από τον διάσημο Βέλγο φιλόσοφο και αναρχιστή Ραούλ Φανάιγκεμ, γεννημένο το 1934 και δημιουργό του Σιτουασιονισμού, μαζί με τον Γκυ Ντεμπόρτ. Εκτελέστηκε ενδεχομένως τη πρώτη φορά το 1961 από μίαν ομάδα Βέλγων εργατών σε πάλη ενάντια στην απόλυση.

Ο Ραούλ Φανάιγκεμ, μαζί με τον 'Ερμπερτ Μαρκούζε, ήταν ο προσανατολιστικός φιλόσοφος για τους αγώνες του 1968 με το Traité de savoir vivre à l'usage des jeunes générations. 'Ολα τα έργα του μπορούν να εκφορτωθούν στο Δίχτυ σε διαφορετικές γλώσσες.

Το τραγούδι εγγράφηκε τη πρώτη φορά το 1974 στο ιστορικό άλμπουμ Pour en finir avec le travail (“Για να τελειώνουμε με την εργασία”)... (continua)
ΚΥΛΑ Η ΖΩΗ, ΦΕΥΓΕΙ ΓΟΡΓΑ
(continua)
20/12/2010 - 19:05
Video!

Κουρδιστέ χαμάλη

Stufando? Gian Piero, àssima tutto l'assimàbile! 1979? Qui sembra di leggere l'oggi....
Riccardo Venturi 20/12/2010 - 17:50
Downloadable!

Freedom of Speech

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

GROOVY DANCE. Speak out for what you believe! An energetic danceable rant with a mesmerizing chorus that will make you want to jerk and shake.
Taken from the chapbook "Poetry for The Revolution" available at Amazon.com and Chapters.Indigo.ca, and www.cryjustice.com for $5.99 or less..
Act it on a stage,
(continua)
inviata da giorgio 20/12/2010 - 17:49
Downloadable!

Più di voi

Album : Falso

"Morire di lavoro no".
Nuova settimana appuntamento con la sorte
(continua)
inviata da Luca 'The River' 20/12/2010 - 16:42
Downloadable!

The Sheep Look Up

[1982]
Album “Under The Flag”

“E la pecora [che come tutto il gregge non ha mai smesso di brucare e basta] guarda in sù, nell’istante stesso in cui il cielo cade schiacciando il mare”
[Troppo tardi…]
This is the shadow of a great cloud
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 15:24
Downloadable!

Saturday Night Special

[1981]
Album “Incontinent”

Ci siamo già imbattuti in “Saturday Night Special”, espressione in slang ad indicare ogni tipo di pistola a buon mercato, di grande diffusione e di facile reperibilità, quelle responsabili di gran parte di incidenti ed omicidi in giro per il mondo e negli States in particolare.
E spesso – ricorda Fad Gadget in questa sua canzone – il maschio americano dotato di una “Saturday Night Special” ha purtroppo anche una visione della vita e del mondo tipica di un mentecatto che include, oltre al diritto di avere un’arma e di sparare a chiunque, anche il diritto ad una schiava e ad un erede maschio che eterni le gesta di cotanto padre…
every man should have the right
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 15:11
Downloadable!

Pedestrian

[1980]
Album “Fireside Favourites”

Canzone dedicata alla nostra mortale civiltà dell’auto.
E fanculo alla FIAT, a Marchionne e a tutti i suoi compari!
Locomotion took us there and back
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 14:42

Unknown Civilian

[1988]
Album “Civilian”

Frank Tovey, in arte Fad Gadget, è stato un (misconosciuto) pioniere del synth-wave/industrial/post-punk, cioè – per essere più chiari – uno che già nel 1979 suonava sintetizzatori in abbinamento con trapani elettrici e si esibiva in performance autodistruttive durante concerti cui facevano da spalla i Depeche Mode che non erano ancora nessuno, non so se mi ho spiegato
Non sopravvisse a sé stesso: è morto d’infarto a 45 anni, nel 2002.
No statues erected to this man
(continua)
inviata da Bartleby 20/12/2010 - 14:33
Downloadable! Video!

Risamargo

[2006]
Album: Dopo il lungo inverno
El sol de la mañana
(continua)
inviata da giorgio 20/12/2010 - 13:34
Downloadable! Video!

Beatles: A Day In The Life

Zheus.
Purtroppo non capisci ciò che è questa meravigliosa canzone.
Canzone fantastica dall'inizio alla fine; l'idea dell'orchestra, il pezzo centrale cantato da Paul, il testo scritto da John fantastico; mi fa pensare sempre all'incoscienza, all'impossibilità di vivere il proprio contesto storico perchè limitati da altri. Coglie in pieno l'essenza della Summer Of Love, non limitandosi solo alle droghe e al sesso ma scavando più a fondo. Tutto parte da due semplici notizie prese da un giornale: la prima è triste, parla di un incidente di un amico dei Beatles, la seconda è diversa, come un climax (figura retorica) riferisce il fatto della "conta" delle buche. Credo che i temi trattati siano splendidamente attuali.
La canzone, purtroppo, è conosciuta solamente dai veri fan, non da quelli che ascoltano ogni tanto i Beatles.
E' un vero patrimonio artistico, quando l'ascolti ti sembra quasi... (continua)
JennyWren 19/12/2010 - 14:32
Downloadable!

Revolution

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

INDUSTRIAL ROCK. A danceable track inspired by the film Braveheart! A great anthem for WTO and G8 protesters. Many injustices will never end until thousands of people stand together in PEACEFUL protest.
People rise up!
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 12:05
Downloadable!

Four Horsemen Of The Apocalypse

[2003]
Lyrics & Music by Chris Lindsay
Album: Scream Justice

AMBIENT EXPERIMENTAL. Grim end of the world ambient loops mixed with wild horses galloping and whinnying. A track about future terrors that will one day come upon the Earth!
Look to the edge of the horizon!
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 11:51
Downloadable!

God Is Not With You !

[2008]
Mixed styles: Military March, Rock, Complaint, Gregorian.
The single was yet registered at the Belgian SABAM.
Choir and solo voices.
Bagpipes, violoncello, piccolo, electrical guitar, bass guitar, trumpet: native sounds.

This protest anti Iraq war, anti Bush song includes different kinds of music : military march, slow rock, rabbin-like psalm, Gregorian chant.
It is authorized for free download and free of charge, non-commercial redistribution for private use.
In all the other cases, such as broadcasting of any kind, it is subject to author rights, excepted in pacifist events.

The author.

Cette chanson protestataire, contre la guerre d'Iraq et contre Bush, comprend plusieurs styles de musique : marche militaire, rock lent, chant de style rabbinique, chant grégorien.
Elle est disponible pour le téléchargement et sa redistribution gratuite et non-commerciale pour usage... (continua)
The troop sings : (military march)
(continua)
inviata da giorgio 19/12/2010 - 11:21
Downloadable! Video!

Aria

A me sembra ampiamente ispirata al Conte di Montecristo, che appunto fugge dal carcere nascondendosi nella bara

http://www.youtube.com/watch?v=wKlUyFImUDk&feature=related
DonQuijote82 18/12/2010 - 17:02
Downloadable!

Caped Crusader

[2004]
Lyrics by Jello Biafra
Music by Jello Biafra & Buzz Osborne
Album: Never Breathe What You Can't See

Jello Biafra & The Melvins
When I die -you will find
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 16:42
Video!

Christians Throwing Stones

[2005]
Lyrics & Music by A-Bomb
Album: Christians Throwing Stones

Song about Christians doing what Christians do best.

"My drummer (a catholic) decided when he was drunk, to wear his ignorance where everyone could see and began bashing my belief system without knowing anything at all about the Wicca faith. He inspired this beauty and the A-Bomb solo CD that will bear the name".
They say that they are preaching love yet the Christians practice hate
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 16:29
Video!

When Johnny Comes Marching Home

[2006]
Lyrics by A-Bomb
Album: PEACE CRIMES

A parody of When Johnny Comes Marching Home, Southern (and national) anthem.
A song about what to expect when all those young soldiers come home from Bush's baked war.
We take kids, we train them to kill, send them off to get some practice and set them loose in the streets when they come home.
He's not the momma's little boy
(continua)
inviata da giorgio 18/12/2010 - 08:37
Downloadable! Video!

Portland Town

Cy, Maria & Robert's rare 1965 single version of Portland Town is republished in the CD box Dansk Rockhistorie, 2010 vol. 1.
Holger
Holger Terp 18/12/2010 - 02:06
Video!

Gimme Shelter

l'urlo sordo dei compagni stones mi raggela il sangue e al tempo stesso mi rilassa e stordisce. pura poesia cantata.
marco
marco 17/12/2010 - 22:06
Downloadable! Video!

Bigots Scaring Children

[2002]
Lyrics & Music by Pól Mac Adaim
Album: If We Don't Help Them Now

"This song touches on the Holy Cross situation and the fact that the children are the ones who pay the cost of war.
After witnessing the appalling pictures shown on television of little girls screaming and grasping to their parents while pipes bombs exploded alongside bottles and balloons filled with urine landing around them. I thought making a record of this in song would accompany the suffering those children will endure on a daily basis for a long time to come…"
Let our children go to school, you've broken every human rule
(continua)
inviata da giorgio 17/12/2010 - 15:42
Downloadable!

I Don't Know

[2002]
Lyrics by Gary Adams
Music by Pól Mac Adaim
Album: If We Don't Help Them Now

"Written by my brother Gary with music written by myself. This song addresses the many wrong doings by man to his fellow man and Mother Earth. Covering environmental issues, equality and ‘New World Order’.
Well it's hard to plan too far ahead in a world that's less alive than dead
(continua)
inviata da giorgio 17/12/2010 - 14:48
Downloadable!

Not the Same, but Equal

[2004]
Lyrics & Music by Paul Ethix
It's a so called culturally diverse world
(continua)
inviata da giorgio 17/12/2010 - 14:44
Video!

Mis colegas

Secondo me è comunque contro la guerra visto che si scaglia contro il problema del narcotraffico, che sta sempre più assumendo i caratteri di un conflitto vero e proprio. I paesi industrializzati producono armi e le vendono poi ai narcotrafficanti che così possono mantenere il loro 'impero'.
Homer 17/12/2010 - 10:55
Downloadable!

O povra mi

anonimo
Interpretata da La Lionetta nel disco del 1981 intitolato “Il gioco del diavolo”.
Bartleby 17/12/2010 - 10:12
Downloadable! Video!

Fiocchi di lana

[2000]
Album “Ottoni & Settimini”
Scritta da Roberto Aversa.
Fiocchi di lana sparsi intorno alla luna, domani pioverà.
(continua)
inviata da Bartleby 17/12/2010 - 09:54
Video!

CIA Man

[1965]
Scritta da Naphtali "Tuli" Kupferberg (1923-2010), tra i fondatori nel 1964 della band newyorkese.
Un brano non presente nelle prime versioni del primo album de The Fugs, "The Village Fugs Sing Ballads of Contemporary Protest, Point of Views, and General Dissatisfaction", meglio noto come "The Fugs First Album"
Si trova come bonus track nella riedizione del 1993.

(Bernart Bartleby)
Who can kill a General in his bed?
(continua)
inviata da Jon Doe 17/12/2010 - 03:54
Video!

Avanti ragazzi di Budapest

anonimo
Cmq è camerata non compagno..
17/12/2010 - 00:54
Video!

L'uomo di Monaco

S'OMINE DE MONACO
(continua)
16/12/2010 - 15:56
Video!

Liar

[2004]
Album “Liars”
Duty calls the faithful few
(continua)
inviata da Bartleby 16/12/2010 - 14:40
Downloadable! Video!

Anthem for Doomed Youth

[1917]
Da “Human Conflict Number Five” (1981), EP di debutto della band all’epoca capitanata da Natalie Merchant.
Testo di Wilfred Owen
Musica di John Lombardo.

Il testo è quello di una celebre poesia di Wilfred Owen, soldato e poeta britannico morto di "fuoco amico" nel 1918, alla fine della prima guerra mondiale.
Owen scrisse "Anthem for Doomed Youth" nel 1917 mentre si trovava presso il Craiglockhart War Hospital di Edimburgo, ricoverato per le conseguenze di un'esplosione da cui era stato investito in battaglia.
For whom do the bells toll when sentenced to die?
(continua)
inviata da Bartleby 16/12/2010 - 14:19




hosted by inventati.org