Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2007-7-19

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Fishing

[2001]
Parole e musica di Richard Shindell
Dal suo album del 2002 intitolato "The Courier", registrato dal vivo durante alcuni concerti tenuti dall'artista nel corso del 2001.

Una bellissima canzone che racconta le difficoltà degli immigrati in America.
In questo interrogatorio Shindell è abilissimo nel giocare con le parole.
Please, have a seat. I'm sorry I'm late
(continua)
inviata da Marcia Rosati 19/7/2007 - 23:46
Downloadable! Video!

The Backlash Blues

(1967)
Parole di Langston Hughes
Musica di Nina Simone

Una canzone scritta da Langston Hughes, il grande poeta e scrittore afro-americano protagonista della Harlem Renaissance negli '20 e '30.

Commento alla poesia

Il testo l'ho trovato sul sito "African-American involvement in the Vietnam War"

"Nina Simone, una delle cantanti di blues più raffinate, ha messo in musica una poesia di Langston Hughes, il famoso poeta negro morto lo scorso anno, che aveva spesso usato la forma metrica e linguistica del blues nei suoi lavori. Il backlash, letteralmente "sferzata di ritorno", è il fenomeno per cui le campagne antirazziste suscitano un'ondata di razzismo più estremista da parte di quelli che vedono minacciati i propri privilegi."

Da: Veleno di piombo sul muro - Le canzoni del Black Power, 1a ed. Bari, Laterza, 1969. A cura di Alessandro Portelli.
Mister Backlash, Mister Backlash,
(continua)
inviata da Alessandro 19/7/2007 - 23:40
Downloadable! Video!

The Courier

[2001]
Parole e musica di Richard Shindell
Title track dal suo album del 2002, registrato dal vivo durante alcuni concerti tenuti dall'artista nel corso del 2001.

Un corriere militare inglese riceve dagli alti comandi - addirittura dalle mani di Sua Altezza Reale - un dispaccio urgente da recapitare in prima linea. Raggiunta fortunosamente la trincea, l'ufficiale destinatario della missiva rompe il sigillo e legge il contenuto: è l'ordine di attacco... Sa che molti dei suoi uomini di lì a poco moriranno e li invita a consegnare al corriere le lettere indirizzate ai loro cari.
Al corriere è affidata una missione ancora più impegnativa della precedente...

(Bernart Bartleby)
I am a courier
(continua)
inviata da Marcia 19/7/2007 - 23:05
Downloadable! Video!

Gimme Tha Power

Dal controverso album d'esordio della band, "¿Dónde jugarán las niñas?" del 1997.

Tito Fuentes (voce, chitarra), Mickey "Huidos" Huidobro (basso)
La policia te esta extorsionando (dinero!)
(continua)
inviata da Alessandro 19/7/2007 - 21:48
Downloadable! Video!

Arrowhead

[2001]
Parole e musica di Richard Shindell
Dal suo album del 2002 intitolato "The Courier", registrato dal vivo durante alcuni concerti tenuti dall'artista nel corso del 2001.

Questa canzone è bellissima...Arruolatosi nell'esercito un ragazzo scrive a sua madre per raccontarle il suo percorso all'interno del plotone...non dirò come finisce..ASCOLTATELA!
I’m not the boy you knew in Macon town
(continua)
inviata da marcy 19/7/2007 - 17:43
Downloadable! Video!

Acadian Driftwood

Words and music by Robbie Robertson

da Northern Lights - Southern Cross (1975)

La canzone racconta la deportazione delle popolazioni francesi della regione dell'Acadia (che comprende le attuali province marittime del Canada,Nuova Scozia, New Brunswick, Isola del Principe Edoardo e parte del Quebec) a seguito della guerra tra Francia e Inghilterra.
Alcuni Acadiani furono costretti ad emigrare verso le colonie inglesi della costa orientale del Nordamerica, altri furono imprigionati in Inghilterra. Le famiglie furono spesso separate. Molti morirono d'epidemia o di privazioni durante l'esodo. Dopo il trattato di Parigi del 1763 alcuni acadiani partirono verso la colonia francese della Louisiana (dove diventarono i fondatori della cultura cajun) ea altri si rifugiarono in Francia, soprattutto a Belle-Île-en-Mer.

Il testo è ispirato al poema "Evangeline" di Henry Wadsworth Longfellow.

È stata... (continua)
The war was over and the spirit was broken
(continua)
inviata da Lorenzo Masetti su segnalazione di marcy 19/7/2007 - 16:42
Video!

Wacatroia Wacatanka

Ciao,
per quanto ne sappia, durante i live le due canzoni vengono cantate in una sorta di medley, ma sono effettivamente due pezzi differenti
19/7/2007 - 12:42
Downloadable! Video!

Depleted Uranium Is A Warcrime

Da/From: "For Blood And Empire"
[U.S. Representative, Jim McDermott:]
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 18/7/2007 - 19:29
Downloadable! Video!

War Is Money

[2005]

Da/From: "Skum of the Land"
In the papers we can read
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 18/7/2007 - 19:01
Downloadable! Video!

Lettera da Volterra

dall'album "Dall'altra parte del cancello"

Musica di Giovanni Allevi
Testo: tratto dagli archivi del manicomio di San Girolamo a Volterra

"Lettera da Volterra" è una vera lettera di un internato al manicomio toscano e mai consegnata, perché, come da regolamento, le lettere dei matti non venivano spedite.
Simone recita su un'improvvisazione al piano di Giovanni Allevi. Struggente.
(da Bielle)
21 Marzo 1901
(continua)
18/7/2007 - 16:57
Una tristissima notizia: il 17 luglio è scomparsa Caterina Bueno. Tutto il nostro sito la vuole ricordare: ne sarà parte per sempre.
Riccardo Venturi 17/7/2007 - 21:52
Downloadable! Video!

Battan l'otto

CATERINA, LA TERRA TI SIA PESANTE
di Riccardo Venturi

Ero seduto su una panchina davanti alla spiaggia di Marina di Campo, stasera. La notizia della morte di Caterina Bueno mi è arrivata per telefono da Manuela, e ho aspettato che aprisse un cavolo di internet point per venire a scrivere qualche riga. Poi ho visto anche il commento di Renato Stecca.

È stata riportata anche sulla mailing list "Fabrizio", la notizia della morte di Caterina. Con il titolo "Che la terra ti sia lieve"; seguono i "messaggi di cordoglio" di Domenici, di Martini, di Chiti.

Ma la terra, per Caterina, non sarà certo lieve con i cordogli dei politicanti, e nemmeno con la fondamentale notizia che era iscritta alla SIAE. E la terra, comunque, non è mai lieve. È sempre pesante. Ne ha saputo qualcosa lei per tutta la sua vita, passata a cercare e scavare canzoni dal fondo della terra.

Dal fondo della terra e delle... (continua)
Riccardo Venturi 17/7/2007 - 21:48
Downloadable! Video!

Fagioli 'olle 'otenne

Leggo su la Repubblica che Caterina Bueno è morta ieri.
Riporto il breve articolo che il giornale le ha dedicato.

"Caterina Bueno, ambasciatrice della musica popolare toscana nel mondo, è morta ieri all'età di 62 anni. Voce straordinaria, la Bueno ha raccolto sul campo testi e musiche di contadini e lavoratori stagionali, facendoli conoscere al grande pubblico. Un repertorio che spazia dai canti di osteria agli stornelli, dai lamenti carcerari alle filastrocche. «La sua lunga attività artistica - ha ricordato il sindaco di Firenze, Leonardo Domenici - è stata intensamente permeata da un indomito impegno civile e politico. Nelle sue canzoni si ritrovano quei valori di pace, giustizia, riscatto sociale, che caratterizzano la sua ricerca». Una vita per la musica, a maggio Firenze l'aveva già premiata con il "Fiorino d'Oro". «Un gesto di riconoscenza e di affetto - ha aggiunto Domenici - nei confronti di una grande artista rimasta per sempre legata alla sua città».
Renato Stecca 17/7/2007 - 16:13
Downloadable! Video!

O Superman

"O Superman" fa parte del celeberrimo album "Big Science" del 1982. La Anderson ripropose questo brano in un concerto a New York appena una settimana dopo gli attentati dell'11 settembre 2001. Inutile dire l'effetto sugli spettatori di alcune strofe della canzone:

"Here come the planes; They're American planes; Made in America; Smoking or non-smoking?"

"'Cause when love is gone, there's always justice.
And when justice is gone, there's always force."

"So hold me, Mom, in your long arms.
Your petrochemical arms. Your military arms.
In your electronic arms."

Anderson, who rarely revisits older work (though themes and lyrics occasionally reappear) went on tour performing a selection of her best-known musical pieces in 2001. One of these performances was recorded in New York City only a week after the September 11, 2001 attacks, and included a performance of "O Superman", a song containing... (continua)
O Superman. O judge. O Mom and Dad. Mom and Dad.
(continua)
inviata da Alessandro 17/7/2007 - 13:21
Video!

Andrea

una domanda...ma riguarda la prima o la seconda guerra mondiale?

secondo me la prima...visto che evidenzia "Trento"...anche se è vero che durante la seconda guerra mondiale si combattè anche lì...
(lorenzo)

Anch'io ho sempre pensato che si riferisse alla Prima Guerra Mondiale, per via dei "monti di Trento" (Lorenzo)
16/7/2007 - 22:45
Downloadable! Video!

Santiago penando estás

[1961/63]
Testo e musica: Violeta Parra
Letra y música: Violeta Parra
Lyrics and music: Violeta Parra
Album: Canciones reencontradas en París [1971]
Santiago penando estás [1973]


Brano che apre "Canciones Reencontradas en París", raccolta delle canzoni registrate dalla Parra in Francia tra il 1961 e il 1963 ed edita dopo la sua morte, nel 1971. Mi pare che il testo sia quasi profetico... di lì a qualche anno, infatti, Santiago del Cile diventerà il simbolo mondiale della violenza fascista. Alcune note da Wikipedia spagnola(Alessandro)

Nel 1961 e nel 1963 Violeta Parra incide in Francia l'unica versione che si conosca di Santiago penando estás. Una canzone che sembra, volutamente, un'antichissima melodia mapuche, dal ritmo lento e ossessivo sottolineato dal tamburo. E' una canzone che proviene dal metodo, acido e definitivo, senza metafore né concessioni, che Violeta Parra usava fin... (continua)
Mi pecho se halla de luto
(continua)
inviata da Alessandro 16/7/2007 - 16:04
Downloadable! Video!

Zombie

Segnalo un blog che sta ultimamente sta dedicandosi a Fela Kuti. Accurate e interesanti le schede, moltissimo il materiale da scaricare, credo pressochè l'opera omnia del re dell'afro-beat. Roba ghiotta per gli amanti del genere:

http://revolucionno.wordpress.com/
http://revolucionno.wordpress.com/2007/07/07/king-of-afrobeat/
http://revolucionno.wordpress.com/2007/07/02/black-president/
http://revolucionno.wordpress.com/2007/06/27/music-is-the-weapon/
Alessandro 16/7/2007 - 15:28
Downloadable! Video!

Bring Back The Bomb

Da/From: "War Party"
Hiroshima, A shadow burned in time
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 16/7/2007 - 13:55
Downloadable! Video!

La riva bianca, la riva nera




La versione spagnola (di Carmo-Figueroa) di questo brano fu interpretata dalla Zanicchi per il mercato spagnolo e latinoamericano, ed ebbe pure un discreto successo. In particolare, in Spagna il suo contenuto palesemente antimilitarista la trasformò in breve in una sorta di inno antifranchista degli studenti, che sfruttarono la canzone di successo lasciata passare dalle maglie della censura.
LA ORILLA BLANCA, LA ORILLA NEGRA
(continua)
16/7/2007 - 10:46
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
Incredibile pagina che vengo di scoprire !!!
Bellissima ! La canzone poi e le parole... Ogni volta che la sento vedo i miei eroi partigiani !!!

30 anni, Son nato e abito all'estero e sono figlio d'emigrati italiani !

I fasci ? ...
Odiano tutti... Noi soltanto loro !!!

ORA E SEMPRE

RESISTENZA !!!!

“Dimenticare significa perdere l’eredità di una lotta che è ancora inconclusa. Non dimenticare obbliga a comprendere, a smascherare, a continuare quella lotta. Per combattere questo nuovo fascismo non ci saranno i vostri nonni, o i padri dei vostri nonni. Affrontarlo toccherà a voi”

PARTIGIANO “FOCO”
Ale 16/7/2007 - 04:01
Downloadable! Video!

Abraham, Martin And John

ABRAHAM, MARTIN E JOHN
(continua)
inviata da Kiocciolina 16/7/2007 - 01:28
Downloadable! Video!

Cortez The Killer

Il 13 maggio scorso, Papa Ratzinger, durante il suo viaggio apostolico in America Latina, ha pronunciato un discorso inaugurale in apertura della V conferenza dell'episcopato latinoamericano e dei Caraibi.

In un passaggio del discorso si legge: "Ma, che cosa ha significato l'accettazione della fede cristiana per i Paesi dell'America Latina e dei Caraibi? Per essi ha significato conoscere ed accogliere Cristo, il Dio sconosciuto che i loro antenati, senza saperlo, cercavano nelle loro ricche tradizioni religiose. Cristo era il Salvatore a cui anelavano silenziosamente. Ha significato anche avere ricevuto, con le acque del Battesimo, la vita divina che li ha fatti figli di Dio per adozione; avere ricevuto, inoltre, lo Spirito Santo che è venuto a fecondare le loro culture, purificandole e sviluppando i numerosi germi e semi che il Verbo incarnato aveva messo in esse, orientandole così verso... (continua)
Alessandro 15/7/2007 - 18:06

Bella Ciao (For Peace And Freedom)

anonimo
Stiamo cantando contro chi fa la guerra
(continua)
14/7/2007 - 17:08

Il mio mondo senza eroi (Tien An-Men)



(continua)
inviata da adriana 14/7/2007 - 13:00
Video!

Supper's Ready

nel punto 7 io eggs lo tradurrei " giusto" "giusta" "esatto" e vari questi sinonimi....e' slang quindi potrei sbagliarmi
los endos 13/7/2007 - 17:23
Downloadable! Video!

Gracias a la vida

vorrei ringraziare tutti per il testo e per le traduzioni italiane di gracias a la vida. Sottoporrò questo materiale ai miei alunni di spagnolo sperando che Violeta Parra per questi ragazzi diventi una passione. Marzia
marzia carocci 13/7/2007 - 16:56
Downloadable! Video!

La rosa nera

E' una canzone che mi è sempre piaciuta, non capisco (malgrado il successo avuto a suo tempo) come non sia stata piu' riproposta anche dalla stessa Gigliola in tempi più recenti; il tema anticipava i problemi che da qualche anno ci assillano (é davvero forse una delle prime canzoni 'ecologiche'): inquinamento, guerre e disordini. Musicalmente poi è una canzone valida ed equilibrata. A parte il ritmo gradevole, l'inizio un po' drammatico con quel coro maschile, da' un impatto suggestivo, cupo, di un certo effetto insomma. L'arrangiamento (di Franco Monaldi) è molto efficace...Se la Cinquetti dovesse fare un remake o qualcun altro al posto suo, consiglio di non stravolgere troppo la versione originale. Ciao a tutti
Giuseppe 13/7/2007 - 16:36
Downloadable! Video!

Giai Phong

dice a "saigon"

d'altro canto, nel testo sono riportati molti riferimenti storici corretti, come il mancato "bagno di sangue" o il riferimento alla trentennale durata della guerra che per i vietnamiti andava avanti da ben prima dell'impegno americano.

un errore cosi grossolano sarebbe inspiegabile.

(hicks)

Ok. Ho corretto l'errore nel testo, anche se nel sito ufficiale continua a essere sbagliato
13/7/2007 - 10:57
Downloadable! Video!

Hiroshima

HIROSHIMA
(continua)
inviata da Kiocciolina 13/7/2007 - 01:09
Downloadable! Video!

Vietnam

VIETNAM
(continua)
inviata da Kiocciolina 13/7/2007 - 00:58
Downloadable! Video!

This Is War

QUESTA È LA GUERRA
(continua)
inviata da Kiocciolina 13/7/2007 - 00:51

Not One Cent

anonimo
NON UN SOLO CENTESIMO
(continua)
inviata da Kiocciolina 13/7/2007 - 00:44
Video!

Working Class Hero

è bellissima questa canzone! la sto ascoltando proprio adesso! :) kiss a tutti
12/7/2007 - 22:56
Video!

La guerra di Piero

È il non plus ultra. Non ci sono parole per definirla. Tutte le volte che la sento mi viene la pelle d'oca e mi commuove. Trovo che l'iniziativa di tradurla in tante lingue sia meravigliosa, già io stavo provando a farlo in tedesco per una mia amica come il massimo di canzone ( se così si può definire ) italiana. Bisognerebbe che la conoscessimo tutti..forse il mondo andrebbe meglio.
Secondo me altre canzoni splendide sono " Primavera di Praga" e " Il testamento di Tito" di Guccini "Il mio nome è mai più" di Jovanotti, Pelù ecc.. e "Imagine" bellissime.. ma la guerra di Piero non ha paragoni! Grazie per il vostro lavoro!
Ilaria 12/7/2007 - 20:31
Downloadable! Video!

Se questo è un uomo

da "Diavoli e farfalle" (1999)

Ispirato al romanzo di Primo Levi. Si veda la canzone omonima dei Karadell
Dopo la peste e il diluvio
(continua)
12/7/2007 - 16:30
Downloadable! Video!

Un angelo in meno

da "Amore e guerra" (1996)

Dedicata ai bambini vittime di ogni guerra
Oggi c'è un angelo in meno su questa terra
(continua)
12/7/2007 - 16:25
Video!

Tutti assolti

da "Dopo il lungo addio" (1994)

Da Piazza Fontana ad Ustica, le stragi italiane sempre senza colpevole (oggi definitivamente).
Dal cerchio del mistero
(continua)
12/7/2007 - 15:54
Downloadable! Video!

After the Bombs

E' una bonus track dall'ultimo album, "The Crane Wife" (2006)

After the war we’ll go dancing... ma anche prima e durante - aggiungo io - because the night...
After the bombs subside
(continua)
inviata da Alessandro 12/7/2007 - 15:23
Downloadable!

Chiusi dentro

Dall 'album. "..E non mi viene il ritornello 2005..."

Questa canzone, di denuncia al sistema carcerario italiano, è nata dopo una mia visita in carcere (al S. Vittore ), fortunatamente non come detenuto, in cui sono entrato in contatto con questa realtà. Non possiamo chiudere gli occhi per non vedere in che condizione si vive dentro. Il carcere non è a scopo punitivo ma rieducativo. Uno che esce da un carcere così non potrà mai migliorare ne essere aiutato, nemmeno se è lui stesso a volerlo.
Questa qui è Denuncia sociale
(continua)
inviata da adriana 12/7/2007 - 14:45
Downloadable! Video!

Pitzinnos in sa gherra

bellissima!
die 12/7/2007 - 13:23
Video!

A Man In Uniform

UN UOMO IN UNIFORME
(continua)
inviata da Kiocciolina 12/7/2007 - 12:27
Downloadable! Video!

Cancionero de Durruti: 5. Compañero

CANZONIERE DI DURRUTI: 5. COMPAGNO
(continua)
inviata da Kiocciolina 12/7/2007 - 12:18
Downloadable! Video!

Cancionero de Durruti: 4. Reforma agraria

CANZONIERE DI DURRUTI: 4. RIFORMA AGRARIA
(continua)
inviata da Kiocciolina 12/7/2007 - 12:12
Downloadable! Video!

Till Victory

[1978]
Lyrics and Music by Patti Smith
Testo e musica di Patti Smith
Album: "Easter"

Il libretto dice che "Till Victory" parla della "distruzione della mitragliatrice da parte della chitarra elettrica", e spero che sia una profezia.

The booklet says "Till Victory" is about "the destruction of the machine gun by the electric guitar," and I hope that's a prophecy.
(See here)
Raise the sky.
(continua)
inviata da CCG Staff 11/7/2007 - 22:26
Downloadable! Video!

Mestizaje

ska-p=ossigeno li amoooo
giulxina.ska-p 11/7/2007 - 21:16
Downloadable!

Canción de amor (celda de aislamiento)

CANZONE D'AMORE (CELLA DI ISOLAMENTO)
(continua)
inviata da Kiocciolina 11/7/2007 - 18:42
Downloadable! Video!

Nada Menos, Nada Más

NIENTE DI MENO, NIENTE DI PIU'
(continua)
inviata da Kiocciolina 11/7/2007 - 18:23
Downloadable! Video!

God Save The USA

DIO SALVI GLI STATI UNITI
(continua)
inviata da Kiocciolina 11/7/2007 - 17:43
Downloadable! Video!

Canzone fra le guerre

"[...] ora le dico una cosa che era ovvia ma che la chiesa ha riconosciuto solo di recente e cioè che c'è salvezza anche fuori dalla chiesa. una volta il motto era: non c'è salvezza senza chiesa. oggi non è più così [...]
Così scriveva Maria Rosaria il 9 aprile scorso.

Ed ecco perchè non aveva ragione:

- Il recente documento della Congregazione per la Dottrina della Fede, che afferma il primato assoluto della Chiesa Cattolica. Non ci sono altre Chiese, a parte quella ortodossa ma di "serie B", tutt'al più comunità ecclesiali che non hanno ancora visto la "luce" e che per essere Chiesa non potranno che confluire nell'unica Chiesa di Cristo, quella Cattolica, appunto... GOT MIT UNS!

- Il Concilio Vaticano II sta affondando lentamente nella normalizzazione imposta da Benedetto XVI. Ieri è toccato al rapporto con le altre chiese cristiane, in un documento che riafferma che l'unica Chiesa... (continua)
Alessandro 11/7/2007 - 09:51
Downloadable! Video!

L'Italia di Piero

questa canzone è bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa la ascolto sempre v.v.t.t.t.t.b.
valeria 10/7/2007 - 20:32
Downloadable! Video!

10. Amazing Grace

Qui un sacco di interpretazioni di Amazing Grace:
http://thecanals.blogspot.com/

Aretha Franklin, Dropkick Murphys, Willie Nelson, Veggie Tales, Spirtualized, Paul Simon and Ladysmith Black Mambazo, Jerry Garcia, Bela Fleck, Braddigan e Pete Seeger...
Amazing Grace
Alessandro 10/7/2007 - 16:43
Downloadable! Video!

Ringhera

io ti ho scritto in privato su k.riccardo@gmail.com

Ma tu non mi hai risposto

:-(
Lele 10/7/2007 - 15:55
Downloadable!

Atomic Bomb Dome

[2000]

Testo di Stanislav Stanchev (Stumpy)
Musica di Stanislav Stanchev/Anton Dotzov (Tony)

Lyrics by Stanislav Stanchev (Stumpy)
Music by Stanislav Stanchev/Anton Dotzov (Tony)

Da/From: "Entrapment"
Faces erased by light
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 10/7/2007 - 14:15
Downloadable! Video!

Kufia - Canto per la Palestina

Ma quel grasso papavero di Abu Mazen, che come tutta la dirigenza di Fatah non ha smesso in 40 anni di arricchirsi alle spalle del popolo palestinese che langue nei campi profughi, è pazzo, è cretino o semplicemente è lui il terrorista che fomenta la guerra civile in Palestina?

Anp, l'allarme di Abu Mazen: "Hamas porta Al Qaeda a Gaza"

Faccio presente, se qualcuno l'avesse dimenticato, che Hamas ha stravinto le elezioni nel 2006, conquistando in una consultazione regolare e democratica la maggioranza assoluta nel Parlamento palestinese

I "golpisti" che continuano a sabotare le istituzioni palestinesi e il processo di pace - sotto le direttive e con la benedizione dei governi israeliano, statunitense ed europei - sono semmai proprio Abu Mazen e quel manipolo di corrotti affaristi che a lui fanno capo, vigliacchi affamatori e ora anche carnefici del loro stesso popolo, visto che soffiano sul fuoco della guerra civile.

Questa è la mia opinione, per quel che conta.
Alessandro 10/7/2007 - 09:33
Downloadable!

Ultimo discorso registrato

Non credo che questo pezzo parli di guerra in senso stretto. In realtà la canzone risale al periodo appena dopo il "processo al palalido", dove de Gregori venne appunto "processato" da alcuni militanti di estrema sinistra, con l'accusa di arricchirsi sfruttando la fama di cantautore "impegnato".
Secondo me quindi la guerra del "dimmi quando finirà la guerra" è la tensione politica del '77 e seguenti: de Gregori è stufo di stare nella sua trincea di lusso, la sua attività di cantautore "di sinistra" (sempre virgolettato perchè a lui sembra non piacciano le definizioni stringenti). Ed ecco che "i tre quarti del pubblico cominciarono a fischiare e a gridare", e cosa? Ma ovviamente che "ogni cosa [deve andare] al suo posto", e "quell'uomo [de Gregori] è al posto sbagliato". Fila, così?
Lore 10/7/2007 - 02:44




hosted by inventati.org