Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2007-10-30

Rimuovi tutti i filtri
Video!

Delenda Carthago

Splendida. Battiato è sempre artefice di grandi e numerose riprese di un'antica memoria piena di ricchezze nascoste.
Sandro La Gaccia 30/10/2007 - 23:27
Downloadable! Video!

Spartaco

[2007]
Testo e musica di Alessio Lega
Lyrics and music by Alessio Lega


L'introduzione alla canzone, inedita, fatta dallo stesso Alessio Lega durante un'intervista a Radio Popolare

[...]
Dieci anni fa la parola precario era solo una cosa che riguardava le scuole... Son passati dieci anni, e la parola precario rappresenta l'80% dei lavoratori italiani.
Siccome mi piace dire le cose col loro nome, ho fatto una riflessione: forse una cosa che somiglia così tanto ad un vecchio uso che si chiamava "schiavitù" andrebbe chiamata col suo nome.
E allora mi è venuto in mente che se torna di moda la schiavitù, forse dovrebbero tornare di moda anche dei vecchi liberatori...
Dicono fosse alto, bello,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 30/10/2007 - 20:37

Per futili motivi

www.flaviogiurato.it
[1978]
Parole e musica di Flavio Giurato
Nell’album intitolato "Per futili motivi"

Esordio di un personaggio unico della nostra canzone d'autore che in poco più di un lustro pubblicò tre album memorabili prima di scomparire dalla scena musicale per quasi vent'anni (e ripresentatosi solo qualche anno fa sempre ad alti livelli).

Recensione di Gasolio da Debaser

I futili motivi del titolo sono quelli di un ragazzo romano che si arruola volontario nella seconda guerra mondiale, forte delle sue convinzioni fasciste con le quali ha convissuto dalla nascita. Conoscerà “Roghi e rovine” e il vero volto della dittatura e della guerra.

L'album è costruito con un impasto di romanesco e italiano, le prime canzoni, quando il protagonista è ancora un ragazzotto spavaldo, prediligono l'idioma dialettale. Il giovane, che ha compiuto 18 anni alla vigilia dell'entrata in guerra... (continua)
Nun c’è speranza oggi pe’ domani
(continua)
inviata da Antonio 30/10/2007 - 14:39
Video!

Aquile e corvi

www.flaviogiurato.it
[1978]
Parole e musica di Flavio Giurato
Nell’album intitolato "Per futili motivi"

Esordio di un personaggio unico della nostra canzone d'autore che in poco più di un lustro pubblicò tre album memorabili prima di scomparire dalla scena musicale per quasi vent'anni (e ripresentatosi solo qualche anno fa sempre ad alti livelli).

Recensione di Gasolio da Debaser

I futili motivi del titolo sono quelli di un ragazzo romano che si arruola volontario nella seconda guerra mondiale, forte delle sue convinzioni fasciste con le quali ha convissuto dalla nascita. Conoscerà “Roghi e rovine” e il vero volto della dittatura e della guerra.

L'album è costruito con un impasto di romanesco e italiano, le prime canzoni, quando il protagonista è ancora un ragazzotto spavaldo, prediligono l'idioma dialettale. Il giovane, che ha compiuto 18 anni alla vigilia dell'entrata in guerra dell'italia... (continua)
Terra non sei più santa
(continua)
inviata da Antonio 30/10/2007 - 14:37

Che ne sapevo

www.flaviogiurato.it

[1978]
Parole e musica di Flavio Giurato
Nell’album intitolato "Per futili motivi"

Esordio di un personaggio unico della nostra canzone d'autore che in poco più di un lustro pubblicò tre album memorabili prima di scomparire dalla scena musicale per quasi vent'anni (e ripresentatosi solo qualche anno fa sempre ad alti livelli).

Recensione di Gasolio da Debaser

I futili motivi del titolo sono quelli di un ragazzo romano che si arruola volontario nella seconda guerra mondiale, forte delle sue convinzioni fasciste con le quali ha convissuto dalla nascita. Conoscerà “Roghi e rovine” e il vero volto della dittatura e della guerra.

L'album è costruito con un impasto di romanesco e italiano, le prime canzoni, quando il protagonista è ancora un ragazzotto spavaldo, prediligono l'idioma dialettale. Il giovane, che ha compiuto 18 anni alla vigilia dell'entrata in guerra... (continua)
Diciott’anni e un giorno
(continua)
inviata da Antonio 30/10/2007 - 14:34
Video!

Where The Streets Have No Name

ONDE AS RUAS NÃO TÊM NOME
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 12:59
Video!

The Refugee

A REFUGIADA
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 12:43
Video!

Sunday Bloody Sunday

DOMINGO, SANGRENTO DOMINGO
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 12:21
Downloadable! Video!

Staring At The Sun

ENCARANDO O SOL
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 12:07
Video!

Seconds

SEGUNDOS
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:58
Video!

Pride (In the Name of Love)

ORGULHO (EM NOME DO AMOR)
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:48
Downloadable! Video!

Peace On Earth

PAZ NA TERRA
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:41
Video!

New Year's Day

DIA DE ANO NOVO
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:16
Downloadable! Video!

Mothers Of The Disappeared

MÃES DOS DESAPARECIDOS
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:10
Video!

MLK

MLK
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:06
Video!

Love And Peace Or Else

AMOR E PAZ OU OUTRO
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 11:00
Downloadable! Video!

Like A Song

COME UNA CANÇÃO
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 10:47
Downloadable! Video!

Bullet The Blue Sky

BALEAR O CÉU AZUL
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 10:37
Downloadable! Video!

Quinto Centenario

[1994]
Album: Vasos Vacios ("Bicchieri vuoti")

All'inizio citazione di America da West Side Story.
Quiero vivir en América
(continua)
inviata da Marcia Rosati 30/10/2007 - 10:04
Downloadable! Video!

Every Day, Every Night (A Kiev ero un professore)

[2003]
Testo e musica di Edoardo Bennato
da “L’uomo occidentale”

“Con la mia barba lunga ed il sorriso di scena, un po’ per divertirvi un po’ per farvi pena, con una piroetta che vi mette allegria io svendo la mia laurea in filosofia”
Every day and every night
(continua)
inviata da Roberto Oliva 29/10/2007 - 23:04
Video!

Affacciati affacciati

[1975]
Testo e musica di Edoardo Bennato
da “Io che non sono l’imperatore”

Durissima critica al Vaticano. I discorsi sulla pace universale, le invettive contro “i cattivi”, i discorsi comunicanti che “andrà a finire male”: tutto a nascondere un’ipocrisia vecchia quanto l’uomo.

Sulla famosa copertina dell'album compare il progetto che l'architetto Edoardo Bennato, nella sua tesi di laurea, aveva eseguito per una nuova metropolitana che toccasse i quartieri più popolari di Napoli e non soltanto quelli "bene". Approfittiamo dell'occasione offerta da questa canzone anche per ricordare l'ultima "affacciatina" di quel signore che compare nel banner: stavolta pretende l' "obiezione di coscienza" per i farmacisti. Non gli bastano i medici antiabortisti, ora vuole anche che i farmacisti non vendano più i farmaci "per l'aborto e l'eutanasia". A quando un'affacciatina per impedire agli ortolani... (continua)
Affacciati affacciati
(continua)
inviata da Roberto Oliva 29/10/2007 - 22:48
Downloadable! Video!

Ghetto

[2002]
Testo e musica dei Modena City Ramblers
Lyrics and music by Modena City Ramblers
Album: "Radio Rebelde"

Trovo che il messaggio di questa canzone sia bellissimo...un invito per le persone meno fortunate a non rassegnarsi e a lottare per diventare migliori anche nelle peggiori delle circostanze, inoltre un invito a tutti noi a non voltare le spalle e a tendere una mano per aiutare queste persone.
Un messaggio di speranza per gli oppressi di tutto il mondo, per gli indiani di Rigoberta Menchù morti nel genocidio a Guatemala; per le vittime di guerra assistite da Gino Strada ed Emergency; per i messicani di Paco Taibo II; per i bambini della Gare du Nord salvati dalla strada da Miloud; per i profughi di Sabra e Chatila; per i disperati del ghetto nero di Trenchtown; per il popolo saharawi di Smara ed El Ayoun, città del Sahara Occidentale occupate dal Marocco; per le vittime dei... (continua)
Scava un po' d'amore nel ghetto
(continua)
inviata da Marcia Rosati 29/10/2007 - 19:35
Video!

Padre a vent'anni

Album: Cento di queste vite [2000]
Steso a terra in un prato d'erba bruciata
(continua)
inviata da Silva 29/10/2007 - 14:37
Video!

Canzone di notte n°2

28 octobre 2007
CHANSON DE NUIT NUMÉRO DEUX
(continua)
28/10/2007 - 20:11
Video!

Primavera di Praga

La adoro
alberto 28/10/2007 - 15:23
Video!

E parrez Langonned

Secondo l'articolo sulla lingua bretone di fr.wikipedia, particolarmente completo, proprio nel comune di Langonned (Langonnet), che si trova nel dipartimento del Morbihan (56), vicino a Gourin, sarebbe deceduta nel 2002 l'ultima persona che parlava esclusivamente il bretone. Si tratterebbe di una donna molto anziana, la sig.ra Bourdonnay, che sapeva dire qualche parola e presentarsi o salutare in francese, ma che per il resto non era assolutamente capace di esprimersi che in bretone. La vogliamo qui immaginare darsi la mano, da qualche parte, con Dolly Pentreath (l'ultima parlante nativa del cornico, morta nel 1777 a 100 anni di età), con Tuone Udaina (l'ultimo parlante nativo del dalmatico, morto nel 1898 sull'isola di Veglia/Krk) e con Ned Maddrell (l'ultimo parlante del manx, morto nel 1974). Che almeno il bretone possa essere salvato, seppure da parlanti oramai totalmente bilingui.
Riccardo Venturi 28/10/2007 - 14:35
Video!

Gimme Shelter

DAMMI UN RIFUGIO
(continua)
28/10/2007 - 11:25

Peace Isn't Treason

[1965]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
Peace isn't treason, Peace is good reason,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:44
Downloadable! Video!

Everybody Wants To Rule The World

The concept is quite serious - it's about everybody wanting power, about warfare and the misery it causes.
—Curt Smith
Welcome to your life
(continua)
28/10/2007 - 10:42

The Saigon Children

[1966]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
The French have gone and the Yanks have come
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:38

A Short History of Warfare

[1966]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
Back in the Middle Ages,
(continua)
inviata da daniela -k.d- 28/10/2007 - 10:34

Playing War

[1964]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds

Apparently written in response to the increasing play of war toy ads on children-oriented television programming.
There's a nameless war in Vietnam,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:30

Only A War

[1965]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
Pubblicata su Broadside #62
It's only a war, another war,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:26

The Little Generals

[1962]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
All the little generals are running out of war,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:22

I Believe

[1965]
Lyrics and music by Malvina Reynolds
Testo e musica di Malvina Reynolds
I believe, I believe,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 10:16
Downloadable!

Children Of The Cold War

I met a caveman in the library
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 09:43
Video!

Children Of War (Puppy Soldiers)

[2006]

Lyrics and music by Mick Terry
Testo e musica di Mick Terry

Written after viewing Lord of War starring Nicholas Cage, and inspired by photo of child soldiers in Liberia by Corinne Dufka / Human Rights Watch.
M. Terry
1: His first contact with an AK,
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 28/10/2007 - 09:12
Video!

Tira Fiato

Settembre 2007
Dall'album "Tira Fiato"

Un Buon giorno a tutti!! Sono Mirko Proietti il Dub master della Smile Jamaica!! Per me è stata una super sorpresa vedere che la nostra canzone "Tira Fiato" ha toccato profondamente la sensibilità di tantissime persone!!Come questa pubblicazione per noi significa un lavoro ben riuscito!!Molto spesso ci si aspetta che un grande gruppo faccia la canzone a DOC...perchè è un grande gruppo, ma questo come si è dimostrato...non è così.Forse perchè c'è qualcuno che ci bombarda di messaggi e i mezzi sono sempre gli stessi i quali come radio, televisione e persone che infangano la purezza dell'espressione.
Un grazie speciale da un piccolo gruppo come del resto lo siamo :-)
Un abbraccio a tutti
Smile Jamaica nella ona Indu :-)
(Mirko Proietti)
Metro su metro, il mio piede è già qui
(continua)
inviata da adriana 27/10/2007 - 23:18
Percorsi: Genova - G8
Downloadable! Video!

Indian Reservation (The Lament Of The Cherokee Reservation Indian)

grazie di esistere.grazie di insistere.grazie di resistere.
malamperti@hotmail.it 27/10/2007 - 22:56
Downloadable! Video!

Celtica Patchanka

1999
Fuori Campo

Il termine "patchanka" è stato coniato dai francesi Mano Negra e significa "confusione", "caos creativo", "sovrapposizioni di stili". Per i Ramblers la "patchanka" non poteva che essere celtica.
Nel "frullatore" musicale le esperienze dei nostri attraverso l'Irlanda, il Sudamerica e l'Italia...
Il "campionamento" musicale del riff è tratto da "The castle", un reel tradizionale irlandese, J. Murray- J. Murphy - P. Horan inserito nell'album "Music at Molloy's".

La Grande Famiglia


Dalla brughiera scende una musica
(continua)
inviata da Marcia Rosati 27/10/2007 - 10:30
Video!

La banda del sogno interrotto

1996
La grande famiglia

Dedicata a dei ragazzi di Palermo, conosciuti alla festa di Cuore nel '93, che malgrado le avversità continuano a lottare...

Chi è Ottavio Navarra?

"Campionamenti" musicali: intro: tarantelle in stile tradizionale composte da I Sinti.


A Palermo nel cuore del centro
(continua)
inviata da Marcia Rosati 27/10/2007 - 10:20
Percorsi: Guerre di mafia
Video!

Strength in Peace (Darfur song)

[2007]

Music and lyrics by Jodie Manross
Musica e testi di Jodie Manross

"Recently I saw a powerful documentary, The Devil Rides on Horseback, which is about the genocide happening in Darfur. I was inspired to write a
song about it."
Jodie Manross

Can I buy into this life
(continua)
inviata da daniela -k.d.- 27/10/2007 - 09:56
Downloadable! Video!

La riva bianca, la riva nera

mi è sempre piaicuta sina da quando bambino la ascoltavo con un vecchio giradischi,,,,Evoca un 'atmosfera struggente.
Igor 26/10/2007 - 16:07
Video!

Il testimone

Fuori dal controllo 1997

Canzone dedicata a Giuseppe Puglisi, sacerdote ucciso dalla mafia a Brancaccio, un quartiere di Palermo nel 1993.
Padre Pino Puglisi fu definito da Giovanni Paolo II un "Coraggioso testimone del Vangelo". Nel 1999 fu aperta una causa per il riconoscimento del suo martirio.
La parola matyr in greco significa "testimone" e si intende colui che aveva reso testimonianza di Cristo fino al sacrificio della vita.
Nella città ch’è tutto ventre
(continua)
inviata da Marcia Rosati 26/10/2007 - 12:01
Percorsi: Guerre di mafia
Downloadable! Video!

Addio a Lugano

Ispirata alle sconsolanti vicende di Riccardo Venturi, amministratore di questo sito & gran traduttor de' traduttor de guèra.
Ei medesmo compose il dì XXVI del mese d'ottobre dell'anno MMVII, a un mese esatto dacché dette vicende occorsero.
ADDIO A LUGANO
(continua)
26/10/2007 - 00:25
Downloadable! Video!

Estadio Chile

Debido a que este poema fue sacado del Estadio Chile en forma clandestina, se hicieron varias copias para que las probabilidades de difusión fueras mayores.
Por diferencias en las transcripciones hay versiones con el verso "Canto, qué mal me sales" y otras con "Canto, qué mal me sabes".

La versiòn "Somos cinco mil" cantada por Angel Parra y "Ay canto, qué mal me sales" cantada por Isabel Parra son transcripciones del mismo poema de Víctor Jara.
Marcia Rosati 25/10/2007 - 17:50
Downloadable! Video!

Cruz de Luz (Camilo Torres)

Camilo Torres,un vero uomo "di Dio e del popolo"...
peccato che la sua nobile figura venga trascurata di fronte ai vari Che Guevara
Katholikos 25/10/2007 - 17:44
Video!

Al centro de la injusticia (II versión)

[1970]
Testo e musica di Isabel Parra
basato sulla prima versione con testo di Violeta Parra
Letra y música de Isabel Parra
basado en la primera versión con letra de Violeta Parra


Nel 1970, in piena campagna elettorale presidenziale, l'intera Nueva canción chilena, con tutti i suoi artisti, sostenne la candidatura di Salvador Allende. Sospinto da tutto un popolo dopo numerose candidature fallite (con la sua ironia, Allende era solito dire che sulla sua tomba sarebbe stato scritto: "Qui giace Salvador Allende, futuro presidente del Cile"...), l'esponente di Unidad Popular trionfò dando inizio ai tre anni interrotti con la notte del golpe militare dell'11 settembre 1973. Isabel Parra, durante la campagna, pensò di rielaborare una canzone composta due anni prima su testo della madre: era Al centro de la injusticia. Adattata alle circostanze, ne nacque questa "seconda versione" che è una riscrittura autonoma.
Chile limita al norte con el Perú,
(continua)
inviata da Marcia Rosati 25/10/2007 - 16:44
Downloadable!

El descubridor

Una luna pinta plata en las ondas,
(continua)
inviata da Marcia Rosati 25/10/2007 - 11:39




hosted by inventati.org