Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2006-9-6

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Brigante se more

Antonio Gramsci: Lo stato italiano postunitario

"Lo stato italiano è stato una dittatura feroce che ha messo a ferro e fuoco l'Italia meridionale e le isole, squartando, fucilando, seppellendo vivi i contadini poveri che scrittori salariati tentarono d'infamare col marchio di briganti" (Antonio Gramsci in Ordine Nuovo, 1920).
6/9/2006 - 20:49
Downloadable! Video!

Des armes

DELLE ARMI
(continua)
inviata da Emanuela Piccolo 6/9/2006 - 19:51
Downloadable!

Ballade vom Edelweiß-Piraten Nevada-Kid

6 settembre 2006
BALLATA DI NEVADA KID, PIRATA DELLA STELLA ALPINA
(continua)
6/9/2006 - 16:03
Downloadable!

Soldier's Lament

Go tell the General it ain’t workin’;
(continua)
inviata da Mike McLaren 6/9/2006 - 08:02
Video!

Johnny

Tu es parti là-bas, sans savoir pourquoi
(continua)
inviata da Jacky Fluttaz 6/9/2006 - 03:11
Video!

La guerra di Piero

FRANCESE / FRENCH [2] - Jacky Fluttaz

Versione francese di Jacky Fluttaz
French version by Jacky Fluttaz
Version française de Jacky Fluttaz


Traduzione che si prende qualche libertà con il testo di De André ma che, credo, ne conserva tutta la potenza originale

Une traduction qui prend quelques libertés avec le texte de De Andre mais qui je crois en garde toute la force originale
LA GUERRE DE PIERRE
(continua)
inviata da Jacky Fluttaz 6/9/2006 - 01:18
Downloadable! Video!

Giai Phong

A proposito di un errore nel testo:

...cmq non è vero che dice entrarono a Giai Phong, dice: entrarono a Saigon! :S ...che succede? capiamo l'inglese e non l'italiano?

mikele.

Può darsi che tu abbia ragione, eppure anche sul sito ufficiale il testo viene riportato con questo errore.
In questi casi bisognerebbe (ri)ascoltare la canzone.
(Lorenzo)


Che faccio, correggo l'errore?...[RV]


Se hai modo di ascoltare la canzone e effettivamente dice Saigon sì! (Lorenzo)
mikele. 5/9/2006 - 15:22
Downloadable! Video!

Flags Of Freedom

BANDIERE DI LIBERTÀ
(continua)
inviata da Giuseppe Cimador 5/9/2006 - 12:11
Downloadable! Video!

After The Garden

DOPO CHE IL PARADISO...
(continua)
inviata da Giuseppe Cimador 5/9/2006 - 11:55
[RV] saluta la Svizzera e tutti i collaboratori, frequentatori e lettori delle CCG con un Extra un po' speciale. Per circa un mese sarà forse un po' meno presente. Tαξίδι, ζωή του!
Riccardo Venturi 5/9/2006 - 02:18
Downloadable!

Il potere dei più buoni

Secondo voi Clandestini puo' opporsi contro quella di Giorgio Gaber : "Il potere dei più buoni" in cui si attacca chi fa della solidarieta con concetti un po'leghisti? [Willy]

Spiegati meglio, per favore. Saluti. [RV]

Se analizziamo attentamente il testo "Il potere dei più buoni" notiamo che Gaber usa toni non proprio solidali e attacca chi si prodiga per gli extracomunitari , immigrati etc...Voi che ne pensate? [Willy]

Credo che il testo di Gaber si riferisca specificamente a certe persone che fanno del "solidarismo" praticamente un mestiere, o, peggio, una moda. E anche un affarone, a volte. Non credo affatto che si riferisca a chi lavora in silenzio per alleviare le sofferenze di chi fugge dalla fame e dalla guerra. C'è poi da situare il tutto nella particolare "ottica" di Gaber, e anche nella sua frequente tendenza ad avvitarsi su se stesso e su un amaro cinismo e delle posizioni di... (continua)
4/9/2006 - 22:16

Preghiera del Marine

Testo di Ivan Della Mea
Musica di Paolo Ciarchi
Testo contribuito da Claudio Cormio

La "Preghiera del Marine" porta la firma di Della Mea/Ciarchi (Paolo) ed era cantata in un disco della Linea Rossa (LR 45/6) da Michele L. Straniero accompagnato da Paolo Ciarchi (seconda voce e chitarra).

Claudio Cormio

Un'altra canzone il cui (introvabile) testo cercavamo da tempo (immemorabile). Piano piano tutti i tasselli vanno al loro posto. Un sito di memoria, le CCG, ma di memoria affidata a dei testi che spesso e volentieri siamo gli unici ad ospitare in tutta la rete. "Ospitare" significa "rimettere in circolazione". Significa sollevare il coperchio. Significa renderli nuovamente fruibili e accessibili. Significa tante altre cose che non stiamo neppure a dire. Dedico quindi questa canzone non solo a Claudio Cormio, che ce l'ha fatta pervenire, ma a tutte le decine di persone che, magari con... (continua)
Mio Dio ti sono assai grato
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/9/2006 - 21:56
Downloadable! Video!

Ballata per un eroe

[1969]
Testo e musica di Gipo Farassino
dall'album Due soldi di coraggio
Poi inserita sul lato B del 45 giri Non devi piangere Maria [1971]
Testo contribuito da Claudio Cormio

Prima o poi le cose accadono. Possono passare anche più di trent’anni, ma accadono. Stasera, Claudio Cormio mi invia una mail dicendomi di avere scovato due cose interessanti per il sito. “La prima”, scrive, "è la ‘Ballata per un eroe’. Era il lato B di ‘Non devi piangere Maria’ che partecipò al Disco per l'estate 1976. La ‘sorpresa’ è che era cantata ed è firmata da Gipo Farassino prima che si rincoglionisse con la Lega”. Senza aprire il file allegato, gli rispondo immediatamente ringraziandolo enormemente e buttando là en passant che di Farassino, ‘tra le altre cose’, mi ricordavo di una ‘versione di Partire partirò partir bisogna’ che ricordavo di avere ascoltato da ragazzino, oltre trent’anni fa (la canzone... (continua)
Partire partirò partir bisogna
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 4/9/2006 - 21:10
Percorsi: Eroi
Downloadable! Video!

Lookin' For A Leader

(ovviamente correzioni sono gradite)

Ho fatto qualche piccola correzione, grazie della traduzione
(Lorenzo)
CERCANDO UN LEADER
(continua)
inviata da Giuseppe Cimador 4/9/2006 - 10:20
Downloadable! Video!

Il feroce monarchico Bava o Inno del sangue

anonimo
La figura e il gesto dell'anarchico regicida Gaetano Bresci sembra trovare qualche apprezzamento anche nell'area dell'estrema destra antimonarchica (o forse sarebbe meglio specificare: antisabauda). Se ne ha un esempio nel sito di Alessandra Colla, esponente della destra radicale (secondo le sue stesse parole), dove viene proposto un articolo, esteso e interessante, sulle vicende che portarono al gesto di Bresci. A cosa ricondurre questo apprezzamento? I motivi possono ovviamente essere molteplici, non ultimo (ma probabilmente non nel caso della Colla, figura assai complessa e interessante) un certo e persisente "repubblichinismo" che manifesta odio per la casa Savoia a causa del tradimento del 25 luglio e per l'estromissione del cavalier Benito Mussolini. Senza voler fare nessuna confusione e cercando di...sistemare un po' meglio la cosa, riportiamo qui di seguito anche il testo di una canzone,... (continua)
Riccardo Venturi 4/9/2006 - 00:19

Name and Number

Album: "Dark Ages"
album lyrics
Would you deny
(continua)
3/9/2006 - 14:50

World Full of Hate

Album "World Full of Hate"
album lyrics
Gimme this gimme that
(continua)
3/9/2006 - 14:47
Downloadable!

Battle Hymn of Ronald Reagan

Album "World Full of Hate"
album lyrics
My eyes have seen the horror
(continua)
3/9/2006 - 14:46
Downloadable!

Viet -Vet

[1982]

Album "World Full of Hate"
album lyrics
Sent you off into the battle field
(continua)
3/9/2006 - 14:44

Don't Want No Gun

Album "World Full of Hate"
album lyrics
Bloody bodies, children die
(continua)
3/9/2006 - 14:43

When Will It End?

Album "World Full of Hate"
album lyrics
All the killing, Nazi, Klan
(continua)
3/9/2006 - 14:41

Heros (Cum Home In Boxes)

Album "World Full of Hate"
album lyrics
You could be one of the proud few
(continua)
3/9/2006 - 14:40
Percorsi: Eroi

As It Was Ending

I was hanging around
(continua)
3/9/2006 - 13:58
Downloadable! Video!

De igual a igual

[2001]
Letra : León Gieco - Música: Luis Gurevich
Parole : León Gieco - Musica: Luis Gurevich
Lyrics : León Gieco - Music: Luis Gurevich
Paroles : León Gieco - Musique : Luis Gurevich
Vortoj : León Gieco - Muziko: Luis Gurevich
Album: Bandidos rurales



Pare che le cose arrivino sempre al momento giusto. Ad esempio, questa canzone di León Gieco (ancora da Bandidos rurales, l'album in cui è presente La memoria) sta in questo sito fino dal 3 settembre 2006; arriva un momento, quattro anni e mezzo dopo, in cui qualcuno si mette a tradurre tutte le canzoni di Gieco ancora rimaste senza una versione italiaa, e soprattutto un momento in cui il grado di carogneria, di vigliaccheria e di ipocrisia nei confronti dei Dannati della Terra sta assumendo delle dimensioni spaventose. E, allora, certe parole -anche quelle che hanno aspettato a lungo- divengono urgenti; e anche se in questa canzone... (continua)
Soy bolita en Italia,
(continua)
inviata da adriana 3/9/2006 - 13:37
Downloadable! Video!

Le storie di ieri

dalla compilation "Fatto per un mondo migliore" (1996)

In questa versione, molto bella, le parole non seguono né la versione di De Gregori né quella di Fabrizio De André ma le mettono insieme.
LE STORIE DI IERI
(continua)
3/9/2006 - 12:22
Downloadable! Video!

Guantanamera

KELARTICO / KELARTIC

La versione in kelartico, la lingua personale di Riccardo Venturi
A version in Kelartic, Riccardo Venturi's personal language.
GVANTANAMĒRA
(continua)
2/9/2006 - 21:34
Downloadable! Video!

L'Internationale

MIN NAN [BÂN-LÂM-GÚ; MIN MERIDIONALE] / MIN NAN [BÂN-LÂM-GÚ; SOUTHERN MIN]

Versione nella lingua Min-Nan, o Bân-lâm-gú, di ceppo Min, parlata nella provincia del Fujian e a Taiwan. Da zh-min-nan.wikipedia

A version in the Min-Nan (Southern Min, or Bân-lâm-gú) language, spoken in the Fujian province and in Taiwan. From zh-min-nan.wikipedia

Kok-chè-koa (Hoat-gí: L'Internationale; tha̍k chhin-chhiuⁿ "leⁿ-ter-na-sioⁿ-na-l(o)", "laⁿ-~"; internationale tha̍k chhin-chhiuⁿ "eⁿ-~", "aⁿ-~") sī chi̍t tiâu chhut-miâ ê siā-hōe-chú-gī (iā-sī hui-thóng-tī-chú-gī kap kiōng-sán-chú-gī) ê koa. Eugène Edine Pottier tī 1870 nî chò sû, pún-té sī toè La Marseillaise ê tiāu chhiùⁿ. Pierre Degeyter tī 1888 nî chò khek. Tùi 1922 nî kàu 1944 nî, chit-tiâu koa mā sī Soviet Siā-hōe-chú-gī Kiōng-hô-kok Liân-ha̍p ê kok-koa.
Nota. Finora questa pagina ha riportato esclusivamente la versione Min Nan traslitterata proveniente... (continua)
鬥陣,做工的兄弟姊妹!
(continua)
inviata da Riccardo Venturi and Xu Juayu 2/9/2006 - 18:55

I fascisti viareggini

anonimo
[1921]

La canzone è il resoconto di una spedizione squadrista, nel 1921, contro il circolo dei lavoratori dei cantieri navali di Viareggio. Il testo è ripreso da Il deposito-Canti di lotta
I fascisti viareggini
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 2/9/2006 - 14:37
Downloadable! Video!

Reggio la rabbia esplode

Testo di Janna Carioli
Musica di Emal

Nel 1971 in Calabria ci fu uno scontro frontale fra Catanzaro e Reggio Calabria per la “conquista” della sede regionale. Non era solo campanilismo, erano quattrini. La destra investì grandi risorse nella propaganda. Fece giornali, manifesti, dischi che inneggiavano a “Reggio Capoluogo”. La sinistra locale non aveva una lira da investire così chiamò noi che, chieste le ferie dal lavoro, ci trasferimmo chitarre e bagagli da Bologna a Reggio Calabria per 15 giorni. Facevamo una media di tre concerti al giorno. Cantammo a Rosarno in una piazza deserta con le persone che guardano da dietro le persiane abbassate. A Taurianova, dove fecero saltare la porta di casa del sindaco democristiano perché aveva concesso il permesso per il concerto. Cantammo a Reggio nel quartiere di Sbarre mentre attorno a noi un gruppo di ragazzini di otto anni rovesciava automobili.... (continua)
Reggio, la rabbia esplode la miccia brucia già
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 2/9/2006 - 13:56
Downloadable! Video!

'O cunto 'e Masaniello

anonimo
Gli accordi per chitarra dal Sito della Pizzica:
Intro: Fa#-
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 2/9/2006 - 00:44




hosted by inventati.org