Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2006-8-17

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Who'll Stop The Rain?

... vorrei solo aggiungere che questa magnifica canzone dei CCR dà il titolo ad un altrettanto bellissimo film americano di uno dei padri del free cinema britannico, Karel Reisz (ebreo cecoslovacco riparato in Inghilterra dopo l'invasione nazista). Il film è tratto dal romanzo "Dog Soldiers" di Robert Stone. Da noi, come spesso avviene, uscì con un titolo del cavolo che ammiccava al pubblico dei film d'azione: "I guerrieri dell'inferno"...

"Who'll Stop the Rain (1977), allegorico, è un thriller ad inseguimento; è la storia di un pacco di eroina trasportato da un reduce del Vietnam a Los Angeles per conto di un giornalista, conteso ai due da poliziotti corrotti e da professionisti della droga; nello spettacolare scontro a fuoco finale, il soldato muore, permettendo all'amico e a sua moglie di mettersi in salvo; sarà sepolto nel deserto e per croce avrà il fucile. Il film dissacra e smitizza... (continua)
Alessandro 17/8/2006 - 23:04

La schiavitù [H σκλαβιά]

anonimo
Canto della resistenza greca proveniente da "Canti della resistenza europea 1933-1963". Non essendo purtroppo, malgrado ripetuti tentativi, riusciti a reperirne il testo originale, inseriamo la traduzione italiana proveniente da La musica dell'altra Italia, sezione Canzoniere internazionale.
Schiavitù, amaro veleno,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 21:10

Always At War

First it was the Trojans
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 17:58
Downloadable!

The Ghost Of Hiroshima

I’ll show you chemical and biological weapons,
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 17:44
Downloadable!

Cease Firing

We got brother against brother
(continua)
inviata da Patrick Cuddy 17/8/2006 - 17:16
Downloadable!

We're Coming For The Captain

Based on stories of people like Hasan Akbar and many others during the Vietnam War.
I signed up for the money
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 16:13
Downloadable! Video!

The Violence Of War

They played taps before they put his body down
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 16:02

The Headstones Of War

The blank canvas of youth
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 15:59
Downloadable!

Palestine

Album: Collateral Damage
Whid-Isle Music (2002)
Now I'll tell you a story, and make it clear as I can
(continua)
17/8/2006 - 15:47
Downloadable!

I Have A Dream

en.wikipedia

Il testo è preso da questo sito, dove il celebre discorso di King può essere anche visto e ascoltato.

Qui il discorso in un remix ad opera del collettivo Funk Tabla: www.funketabla.com
I am happy to join with you today in what will go down in history as the greatest demonstration for freedom in the history of our nation.
(continua)
inviata da Alessandro 17/8/2006 - 14:26

It Takes A Guy Like Bush...

What kind of leader's needed to keep this all intact?
(continua)
inviata da adriana 17/8/2006 - 13:26
Downloadable!

Marcia socialista mondiale

anonimo
Su su compagni socialisti
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 12:31
Downloadable!

Cime nevose

anonimo
Il testo della "Preghiera del partigiano" ripreso da Il Deposito. Si tratta chiaramente dello stesso canto, ma con alcune differenze. E' stata ripristinata la divisione in quartine.
PREGHIERA DEL PARTIGIANO
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 11:40
Downloadable! Video!

È mezzanotte

[1970]
Testo e musica di Alfredo Bandelli
Da "Fabbrica Galera Piazza"
È mezzanotte e cominciano gli appostamenti
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 11:21
Video!

È finito il '68

Testo e musica di Paolo Pietrangeli
da "Karlmarxstrasse"
È finito il sessantotto
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 11:17
Downloadable! Video!

Delle vostre galere un giorno

Testo e musica di Alfredo Bandelli
Da "Fabbrica Galera Piazza"
Botte su botte poi l'isolamento
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/8/2006 - 10:54

بغداد الحزينة يسألون

Lyrics/Testo: Farūq Jowayda
Music/Music: Kazem Al-Saher

Our website has one striking peculiarity: it includes hundreds of songs, say, on Vietnam and Iraq war, but 99% are in English and/or in other western languages. There are only few songs in Vietnamese by Vietnamese singers, and there was none in Arabic by an Iraqi singer. This is the first one.

Il nostro sito ha una singolare caratteristica: comprende centinaia di canzoni, ad esempio, sulla guerra del Vietnam e su quella in Iraq, ma il 99% sono in inglese e/o in altre lingue occidentali. Ci sono solo poche canzoni in vietnamita di artisti vietnamiti, e non ce n'era nessuna in arabo di un artista iracheno. Questa è la prima. [RV]
أطفال بغداد الحزينة يسألون
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 23:16
Video!

بيروت

[2006]
Canzone appena composta da Kazem Al-Saher sulla guerra in Libano. Il titolo è semplicissimo: Beirut (in arabo: Bayrut. Il testo originale, scritto da Kareem Al-Iraqi proviene dal Sito ufficiale dei fan di Kazem Al-Saher [RV]
ما السر يا حبيبتي
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 22:10
Downloadable!

Lied der Jaramafront

16 agosto 2006
CANZONE DEL FRONTE DEL JARAMA
(continua)
16/8/2006 - 19:31
Downloadable! Video!

Johnny I Hardly Knew Ye

anonimo
16 agosto 2006
JOHNNY, TI RICONOSCO APPENA
(continua)
16/8/2006 - 17:38

Als die Nazis die Kommunisten holten

Gedicht von Martin Niemöller
Poesia di Martin Niemöller
Musica/Musik: Songgruppe Regensburg

Si tratta della stessa poesia, o raccolta di frasi, che hanno fornito a Christy Moore la base per la sua nota canzone Yellow Triangle. La poesia è riportata anche nell'apparato della relativa pagina, ma abbiamo preferito reinserirla come canzone autonoma a causa dell'interpretazione della Songgruppe Regensburg (scaricabile anche in MP3).

Si veda qui per la versione inglese
Si veda qui per la versione italiana
Si veda qui per la versione francese


Martin Niemöller, sacerdote luterano e presidente della Congregazione Luterana di Assia e Nassau (Hessen-Nassau). Prigioniero in vari campi di concentramento nazisti dal 1938 al 1945.
Als die Nazis die Kommunisten holten,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 15:48
Video!

Somos livres [Uma gaivota voava, voava]

SIAMO LIBERI
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 14:52
Downloadable! Video!

Rozszumiały się wierzby płaczące

Versione italiana tratta da La musica dell'altra Italia, sezione Canzoniere internazionale, a sua volta desunta dal libretto allegato all'album Canti della resistenza europea 1933-1963. La versione è però incompleta (manca l'ultima strofa).
STORMIRONO LE FRONDE DEI SALICI
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 14:31
Downloadable! Video!

Corporal Clegg

16 agosto 2006
IL CAPORALE CLEGG
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 14:03

Révolution

R. Guérard
Testo ripreso da Le Drapeau Rouge.
Révoltez-vous, parias des usines,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 13:49

Ruina de México en Tlatelolco

anonimo
[origine: 1523/1528]

Anonimo corrido messicano che riadatta al massacro di Tlatelolco del 2 ottobre 1968 una composizione vecchia di secoli. Testo ripreso da La musica dell'altra Italia, sezione Canzoniere internazionale. Per la sua antichissima origine si veda l'esteso commento di Maria Cristina Costantini.

Tutta l'iconografia della pagina è stata ricercata da Maria Cristina Costantini stessa.
En los caminos ya solo quedan dardos rotos;
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 12:18

Ronda do soldadinho

RONDA DEL SOLDATINO
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 16/8/2006 - 12:10

Il signore degli agnelli

Quando Riccardo Scocciante, ovvero il lurido personaggio che si nasconde dietro questo pseudonimo, mi ha inviato la cosa che segue, mi ha detto: "Senti, testa di cazzo, so che sei ammanicato con un sito di canzoni contro la guerra. Ecco, tie', ho scritto una canzone contro la guerra e anche contro il papa, ché a me quella specie di zombie, che certuni affermano abbia fatto parte delle SS, mi sta non poco sui coglioni. Guarda di inserirla, sennò stanotte ti vengo a ammazzare il gatto." Gli ho fatto presente che io il gatto non ce l'ho, e che se ce l'avessi, gli scalpellerei le gengive con un martello pneumatico se solo torcesse un pelo al micio; ma siccome questo sito accoglie tutto, ma proprio tutto (o quasi), vi presento anche questa sua "canzone" (la quale non so se abbia o meno una musica, ma la cosa non ha molta importanza), sperando che sia la prima e l'ultima. Ma non nutro eccessive... (continua)
C’era una volta, in una piazza enorme
(continua)
16/8/2006 - 00:47
Downloadable! Video!

Sacco e Vanzetti

anonimo
“Figlio, devi ricordare
Non logorarti ma scendi di un gradino ad aiutare i deboli che ti sono accanto
I più deboli che gridano aiuto, i perseguitati e le vittime
Loro sono i tuoi amici, amici tuoi e miei
Loro sono i compagni che lottano, sì, ed ogni tanto cadono
Proprio come tuo padre, come tuo padre e Bartolo sono caduti
Hanno lottato e sono caduti, ieri, per conquistare la felicità, la libertà per tutti
Nella lotta per la vita troverai, troverai ancora più amore
E nella lotta sarai anche amato”

Dalla lettera di Nicola Sacco al figlio

(trovata come citazione di chiusura al cofanetto “Franti – Non Classificato 1978 1987 1999")
Alessandro 15/8/2006 - 23:29
Video!

Hollywood Army

Dal cofanetto "Franti, Non Classificato 1978 1987 1999”

Lalli – voce
Marco Ciari – batteria
Massimo D’Ambrosio – basso elettrico
Vanni Picciuolo – chitarra
Stefano Giaccone – voce, chitarra qua e là
Registrazione: Dynamo Studio, Torino
Tecnico del suono: Marco Cimino
1986
Venite a girare nell’inferno che vivo
(continua)
inviata da Alessandro 15/8/2006 - 23:27
Downloadable! Video!

Gates Of Eden

Tratta da "Franti, Non Classificato 1978 1987 1999"

Così l'introduzione:
"Una vecchia canzone di Bob Dylan. Riveduta e corretta.
Oggi lui non la canterebbe mai.
Per noi, al primo posto: contro la guerra, contro la loro pace".

Lalli – voce
Marco Ciari – batteria
Massimo D’Ambrosio – basso elettrico
Vanni Picciuolo – chitarra
Stefano Giaccone – voce, chitarra qua e là
Registrazione: senza sovraincisioni al Dynamo Studio, Torino
Tecnico del suono: Marco Cimino
1984
I paesi imperialisti che si sono spartiti il mondo
(continua)
inviata da Alessandro 15/8/2006 - 23:25
Downloadable! Video!

So What the Fuss

featuring En Vogue on backing vocals and Prince on guitar
dall'album "A time 2 Love" (2005)
If I'm caught at a dance party without my dancin shoes
(continua)
15/8/2006 - 21:58
Video!

Les rois de la Réforme

Paroles et musique de Jacques Dutronc
Testo e musica di Jacques Dutronc
D'après/da cette page du GSSA/questa pagina del GSSA

Si jamais, il fallait refaire de la chanson en langue française...

Il faudrait recommencer à partir de Dutronc et percevoir dès le départ que le fond de Dutronc, qui devînt ainsi son fonds, c'est l'humour. Humour toujours ! Dutronc, c'est le temps de l'humour et de l'aventure... Dutronc aurait dû se faire un instant Luis Mariano et chanter de sa belle voix de ténor aussi :

Plaisir d'humour ne duuuure qu'un moment
Chagrin d'humour duuuure toute la viiiie !

En se tenant les roubignoles, comme il le faisait si bien en présentant dans les soirées de bonnes sœurs, de bonnes mœurs et de bonnes compagnies, son rébus cinématographique: Une salière dans la main droite qu'il agitait au-dessus de ses roubignoles bien tenues dans dans la gauche.
Vous donnez votre langue... (continua)
Monsieur Calvin, Monsieur Luther
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 15/8/2006 - 19:25
Downloadable! Video!

Disastro aereo sul canale di Sicilia

"5 maggio 1972 - Tutte le 115 persone che viaggiavano a bordo di un Dc8 dell'Alitalia (108 passeggeri e sette membri d'equipaggio) persero la vita quando l'aereo si schiantò contro la montagna Longa a Carini, a pochi metri dall'aeroporto di Palermo-Punta Raisi. Sull'incidente fu aperta un'inchiesta."
Questo è quello che sono riuscita a trovare.

(misia)

Un grazie davvero enorme, Misia, per questa notizia su quella lontana tragedia nella quale, mi ricordo bene di persona, tra le vittime si trovava anche lo zio dell'allora allenatore della Juventus, il ceco Cestmir Vycpalek. Se troverai ancora qualche ulteriore notizia, ti preghiamo di postarla senz'altro come commento. [RV]
15/8/2006 - 19:13

Как да стане сън войната

August 15, 2006
THOUGH THE WAR DOESN’T MAKE US SLEEP
(continua)
15/8/2006 - 16:05
Video!

Molitva

Ti možeš da spavaš ceo dan i noć
(continua)
inviata da Monia 15/8/2006 - 15:29

Protesto [Canção de Coimbra]

Da questa pagina, segnalata da Adriana
Testo/Letra: José Carlos Ary dos Santos
Musica/música: ?

Nota: história deste Protesto.
Para o caso de ter interesse a sua publicação, envio uma "cantiga de protesto". Escrevo-a de memória, pode eventualmente faltar um ou outro verso. A crise estudantil e de acentuada contestação ao regime vigente culmina em Coimbra com a greve aos exames no ano lectivo de 1968/69. A partir da visita do então Presidente Américo Tomás à inauguração do edifício das Matemáticas (17 de Abril, se não erro), sessão em que consegui então estar presente, sendo presidente da Associação o actual deputado Alberto Martins, meu colega de curso nesse ano, as coisas complicaram-se. O presidente da Associação Académica pediu a palavra, que lhe foi recusada pelo Almirante. Depois, já no exterior da sala, nos corredores do novo edifício, houve vaias e recordo-me de um outro colega... (continua)
"Palhaço lacrimogéneo"
(continua)
inviata da Adriana e Riccardo 15/8/2006 - 14:18
Video!

Mir do neba

[1991]
Album: Da mi te zaljubit u mene
(anche in Moja domovina - Kompilacija)

Canzone composta dalla Grupa Magazin l'anno stesso dell'inizio delle guerre jugoslave (1991).
Mir, Mir do neba,
(continua)
inviata da Monia 15/8/2006 - 12:44

Noćni sonet o smislu života

SONETTO NOTTURNO SUL SENSO DELLA VITA
(continua)
inviata da Monia 15/8/2006 - 12:33




hosted by inventati.org