Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2006-10-10

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable!

Certo che se non fosse

[1970]
Testo e musica di Fausto Amodei
Certo che se non fosse per i marines
(continua)
inviata da adriana 10/10/2006 - 19:59
Downloadable! Video!

La mauvaise herbe

Ho cercato di conservare, il più possibile, il significato poetico dell'originale, nel rispetto del ritmo, della musicalità e della rima.

a.buriani@metra.it
LA MALERBA
(continua)
inviata da Andrea BURIANI 10/10/2006 - 17:47
Downloadable! Video!

Eppure soffia

Rimedio subito ad una - secondo me - grave mancanza!

Un immortale brano del '76 dall'album omonimo.
Interpretata anche da Luciano Ligabue
E l'acqua si riempie di schiuma il cielo di fumi
(continua)
inviata da Alessandro 10/10/2006 - 14:14
Downloadable!

I Don't Want to Be a Soldier

Composta con Julius Margolin nel 2003.
"Julius dedicates this to all the victims of Bush’s illegal invasion and especially to the young men and women who might be considering joining the Bush’s armed forces. War is ugly and evil, and this one is especially so."
from the official website
I don’t want to be a soldier
(continua)
inviata da Alessandro 10/10/2006 - 11:01
Downloadable! Video!

La maldición de Malinche

Famosa l'interpretazione di Amparo Ochoa

Hernán Cortés e i suoi 500 soldati pidocchiosi misero a ferro e fuoco il centro America e nel 1521 annientarono l'impero azteca.

Malintzin, Malinche o Doña Marina era una donna azteca che in infanzia fu ceduta ai Maya, rivali degli Azteca. Furono i caciques del Tabasco a regalarla a Cortés. Questi si accorse che la ragazza parlava correntemente sia il nahuatl, la lingua azteca, che la lingua maya e si impadroniva molto in fretta anche del castigliano. Così ne fece la sua interprete ufficiale.

Oggi in Messico l'espressione "maledizione di Malinche", o "malinchismo", sta a significare la soggezione degli interessi nazionale a quelli del capitale straniero, soprattutto nord-americano.
Del mar los vieron llegar
(continua)
inviata da Alessandro 10/10/2006 - 09:32
Downloadable! Video!

Brigante se more

la canzone è bellissima
la storia è affascinante
io la canto insieme alla mia chitarra
canio 10/10/2006 - 01:50
Downloadable! Video!

Quand un Soldat

Ripresa da questa pagina
Quand un soldat s'en va-t-en guerre il a
(continua)
inviata da adriana 9/10/2006 - 15:38
Video!

Why Can't We Be Friends?

(1974)
Why can't we be friends?
(continua)
inviata da Eddy L. 8/10/2006 - 22:25
Downloadable! Video!

Monte Pasubio

C'è una precisazione doverosa le parole NON appartengono al m. De Marzi bensì a Carlo Gemignani

M.Paolo Pasini Odolo Bs
paolo pasini 8/10/2006 - 20:16
Downloadable! Video!

Bella Ciao

anonimo
19. 啊!朋友再见 ("Addio amici miei!"; Versione cinese)
19. 啊!朋友再见 ("Ah! Goodbye my friends!"; Chinese version)




"大部分中国人对这首歌的第一印象是在一部叫做《桥》的南斯拉夫电影中获得的,在这个版本中原来的美人(bella)被改成了朋友。"
"Dà bùfèn zhōngguó rén duì zhè shǒu gē de dì yī yìnxiàng shì zài yī bù jiàozuò “qiáo” de nánsīlāfū diànyǐng zhōng huòdé de, zài zhège bǎnběn zhōng yuánlái dì měirén (bella) bèi gǎi chéngle péngyǒu."
"La maggior parte dei cinesi furono impressionati da questa canzone in un film jugoslavo chiamato "Il Ponte". Nella versione cinese la "bella" viene trasformata in un amico."

The Chinese version of the song, "啊!朋友再见"(Ah goodbye my friends) is not only singable and but also actually very popular in China (though usually with the last verse missing), mostly known as theme of the former Yugoslavian World War II movie Most (1969), its name in Chinese "桥" (The Bridge), or Savage Bridge in English. In the following, both Pinyin... (continua)
那一天早晨,从梦中醒来
(continua)
inviata da 崔鹏飞 8/10/2006 - 16:48

Guerra di merda

Il testo fa davvero cacare (per l'appunto)...
Ferretti Lindo Giovanni 7/10/2006 - 23:32
Downloadable! Video!

Soldier Blue

da quando ho visto il film soldato blu,non ho potuto fare a meno di innamorarmi del brano omonimo cantato da una voce femminile-aggressiva,ma soprattutto passionale come quella di buffy saint-marie...e pensare che all epoca avevo solo 8 anni...
maria stella 7/10/2006 - 16:21
Downloadable! Video!

Universal Soldier

buffy saint marie canta ancora...
7/10/2006 - 16:08

O'Hara, Hughes, McCreesh and Sands

Come, Irish men, I pray tend
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 23:41
Downloadable! Video!

Daughters and Sons

Testo di Dick Gaughan, musica di Tommy Sands.
Dall'album "Singing of the Times" del 1985.
They wouldn't hear your music
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 15:22
Downloadable! Video!

The Ballad of Joe McDonnell

Scritta da Brian Warfield.
"In 1981, Irish republican volunteers in a British jail on Irish soil undertook a fast to the death to retain their status as political prisoners. The British government demanded they be classified as criminals. Ten men died on the doorstep of the British government in one of the most turbulent periods in the tragic history of Anglo-Irish relations. This ballad tells the tragic story of one of these great men, Joe McDonnell."
(dal sito dei Wolfe Tones)

This song was written by the Wolfe Tones paying tribute,to a brave young Irish soldier who died in the H-blocks of Long Kesh, aged just 30, after 61 days on hungerstrike.He died in agony defying the British govenment's attempts to criminalise Irish republican prisoners.He died so that others coming after him would be recognised as political prisoners.

http://it.wikipedia.org/wiki/Joe_McDonnell
O' my name is Joe McDonnell From Belfast town I came
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 15:13

I Didn't Raise My Son To Be A Soldier

"People in England who opposed the Boer War were called 'Little Englanders' by the press (because they preferred a 'Little England' to a 'Great Britain'). This was reconstructed from a fragment of one of their songs"
(Nota attribuita all'autore tratta da: Henry's Songbook)

E' una rielaborazione di I Did Not Raise My Boy To Be A Soldier.
I didn't raise my son to be a soldier
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 14:22

Dulce Et Decorum Est

Una canzone sulla guerra delle Falklands/Malvinas "from the point of view of those who paid the price"
(dalla nota al testo trovato qui: http://www.mysongbook.de/msb/songs/d/dulceet.html)
Unemployed we joined up
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 12:06
Downloadable! Video!

Sudako And The Paper Cranes

Dall'album "The Heart's a wonder" (1995)

"Sudako Suzaki was just a baby when the bomb was dropped on Hiroshima. She survived but later developed leukemia as a result of the radiation. There's an old belief in Japan that if you make a thousand paper cranes (the crane being the symbol of health and long life), you can have any wish that you want. This is the true story of what happened. Today there is a statue of Sudako in the Peace Park of Hiroshima and children still go there with paper cranes."
(Dalle note al testo trovato qui: http://www.mysongbook.de/msb/songs/s/sudako.html)

Vedi anche Nulla rimane della scolara di Hiroshima
Sudako, let me make a paper crane for you
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 11:40
Downloadable! Video!

Peace On Earth/Little Drummer Boy

David Bowie in duetto con Bing Crosby.

& BC

Una canzone di Natale registrata nel settembre 1977 per il "Bing Crosby's yearly Christmas special". Lo spettacolo andò ovviamente in onda nel dicembre successivo, anche per commemorare Bing Crosby che nel frattempo era morto.
Un breve dialogo tra le due star precede il brano:
http://www.teenagewildlife.com/Singles/POELDB1982/POELDB.html
And they told me pa-ram-pam-pam-pam
(continua)
inviata da Alessandro 6/10/2006 - 10:55
Downloadable! Video!

Sul ponte di Perati bandiera nera

anonimo
canto alpino che fa riflettere sull'inutilità della guerra che racconta la disperazione di chi è andato e mai più tornato.
purtroppo tragicamente attuale.
Quando canta il solista tutte le volte mi emoziono.
mariarosa 5/10/2006 - 21:06
Downloadable! Video!

Mai 40

MAY 1940
(continua)
inviata da Ronnie 5/10/2006 - 20:09
Downloadable! Video!

Put A Little Love In Your Heart

Un classico brano "peace&love" risalente al 1968. Nel 1979 la DeShannon lo eseguì di fronte all'Assemblea Generale dell'ONU.
Think of your fellow man
(continua)
inviata da Alessandro 4/10/2006 - 23:10
Video!

Chansons de La bande à Bonnot: 02. Les joyeux bouchers

Lettre à sa Magnificence le Baron Jean Mollet, Vice-Curateur du Collège de 'Pataphysique, sur les truqueurs de la guerre

da / d'après Le Petit Cahier du grand Boris Vian

L'on s'en doutait parfois, comme je ne saurais l'apprendre à Votre Magnificence, mais le doute n'est plus possible ; le moment est venu de le dire au grand jour ; la guerre est truquée. Quelle guerre ? Je n'en mets aucune spécialement en cause ; à mon avis, il n'y en a pas encore eu une bonne, et l'on verra pourquoi. Il me semble, et c'est tout, utile et urgent d'attirer l'attention des bons citoyens sur le mauvais usage que l'on fait de leurs deniers.
C'est le hasard d'une rencontre qui m'a mis la puce à la cervelle. Obligé, récemment, de laisser au garage mon char à essence (la paresse, je crains) j'eus l'idée, pour gagner le lieu clos où je travaille, dans un silence approximatif, à préparer la mise en conserve... (continua)
Alessandro 4/10/2006 - 22:19
Downloadable!

Plegaria Por Víctor Jara

Testo e musica di Tony Osanah ed Enrique Bergen.
Firme como el ande,
(continua)
inviata da Alessandro 4/10/2006 - 13:26
Downloadable!

Berlin ce jour-là

Le drapeau de tes yeux
(continua)
inviata da Davide Costa 4/10/2006 - 04:58
Downloadable! Video!

Rentrez aux USA

2006
Album: "Entre Deux Mondes"
Soldats réveillez-vous...
(continua)
3/10/2006 - 15:12
Downloadable! Video!

Bloody Sunday

Dalla compilation del 1983
Take a look around you all is dead
(continua)
inviata da Alessandro 3/10/2006 - 12:02
Downloadable! Video!

African Holocaust

Dall'omonimo album del 2004.
African Holocaust
(continua)
inviata da Alessandro 3/10/2006 - 11:46
Video!

No More Weapons

Dal loro ultimo album, "African Holocaust", del 2004.

feat. Damian Marley
Ouch! We don't really need
(continua)
inviata da Alessandro 3/10/2006 - 11:35
Downloadable! Video!

Earth Crisis

Dall'omonimo album del 1984.
The Earth is the Lord's
(continua)
inviata da Alessandro 3/10/2006 - 11:26

Al quartiere d'Ungheria

anonimo
Cantata scovata a Ciano d’Enza (RE) nel 1974 dal M° Marcello Conati. Mentre la prima parte del testo, a carattere proto-pacifista, risulta assolutamente inedita, la seconda parte riprende molto fedelmente versioni precedenti del testo tradizionale databili intorno al 1850 e provenienti dal territorio veronese/bresciano.

(dal sito del gruppo Bonifica Emiliana Veneta, dove si può ascoltare la canzone in Real Audio)
Oi mama la mia mama a g'ho na gran passioun
(continua)
inviata da Cris (cris119@operamail.com) 3/10/2006 - 11:01
Downloadable! Video!

4 maggio 1944 - In memoria

Grande canzone. Come sempre i Gang non si smentiscono mai.
Sempre così "Companeros"
Rosario 3/10/2006 - 09:42
Downloadable! Video!

Planeta Eskoria

Dall'omonimo album del 2000.
Ven, vas a conocer a esta tierna humanidad
(continua)
inviata da Alessandro 3/10/2006 - 09:26
Video!

I bambini fanno oh

This is a beautiful song. There are many people who enjoy Italian songs but don't speak the language, yet who would still like to know more about the song by getting the translation. The English translation of this song gives you a rough idea of the meaning but unfortunately is not something I can share with friends or make serious use of. Please find a way to update the English translation of this song. I thank the original translator for his/her work. Speaking two (or more) languages is something I think is contrary to my genetic structure. Thank you.
Gaia 3/10/2006 - 03:10

La pauvreté

La pauvreté est la pire des violences
(continua)
inviata da Davide Costa 3/10/2006 - 02:52

Il suono delle campane

da Uomini (1995)

Testo di Francesco De Gregori
Musica di Mimmo Locasciulli

Poi interpretata anche da De Gregori in "La valigia dell'attore" (1997)
Uomini senza lingua uomini senza città
(continua)
2/10/2006 - 18:02

Targato Na

C'era una volta una mentalità
(continua)
inviata da Daniela Coppola 2/10/2006 - 14:14
Downloadable! Video!

La memoria

pertenezco a la Universidad Nacional de La Plata, y quiero poner la cancion de fondo en una presentacion que haremos sobre Madres de Plaza de Mayo. GRACIAS.

Muy bien. Si necesitas el mp3 puedes descargarlo aqui.
Lia Molinari 2/10/2006 - 14:11

Un dia cualquiera

Una de las tres únicas canciones que grabó como solista el autor de casi todos los temas de 091, el mejor grupo de rock and roll en castellano de todos los tiempos.
He oído decir que han tocado retirada
(continua)
inviata da gerardo 29/9/2006 - 22:36
Downloadable! Video!

Rhymes and Reasons

"Rhymes and reasons" è un'espressione che si usa in inglese quando non si vede il motivo o la spiegazione di qualcosa.
So you speak to me of sadness
(continua)
inviata da GioZ 29/9/2006 - 19:05
Downloadable! Video!

One Tin Soldier

Tratti da Reparto Canzoni - di Fabio

"One tin soldier rides away" è una canzone contro la guerra scritta da Dennis Lambert (testo) e Brian Potter (musica) all'inizio degli anni '60. La prima registrazione di questa canzone venne effettuata dal gruppo canadese "The Original Caste" nel 1969. Successivamente, nel 1972, il gruppo statunitense dei "Coven" la utilizzò nella colonna sonora del film "The Legend of Billy Jack".
UN SOLDATINO DI STAGNO
(continua)
inviata da GioZ 29/9/2006 - 18:58
Downloadable! Video!

Mosh

Non sono d'accordo con il significato di questa canzone...la guerra contro l'Iraq e il terrorismo è stata e continua ad essere giusta...w la libertà...w Bush!!!
Rimane il fatto che Eminem rimanga sempre il numero uno, anche se canzoni come questa...
(Giò)

W la libertà... W Bush... mi pare che questo commento non abbia bisogno di una risposta...
(Lorenzo)
29/9/2006 - 10:46
Downloadable! Video!

Don't Burn It

Brano del 1966. Credo proprio si riferisca alla "draft card", la chiamata militare che i pacifisti bruciavano pubblicamente negli anni della guerra in Vietnam...

Il testo l'ho trovato alla pagina "Top 100 Songs About The Viet Nam War", con il seguente commento: "rare example of protest song not sucking"
you sit there a-contemplatin'
(continua)
inviata da Alessandro 28/9/2006 - 16:12
Downloadable! Video!

Biko

C'è anche un'altra canzone dedicata a Biko. è contenuta in "Johnny Dyani - song for biko (1978, steeplechase)".
Non ha testo; ma, a volte, la musica esprime più delle "mere" parole. opinione opinabile e personale, ovviamente ;-)

cheers
Clivatxt [uno dei tanti Marco C.] 28/9/2006 - 13:54
Video!

Gunpowder

Dall'album "The Carnival" del 1997.
I asked my mother why do you cry
(continua)
inviata da Alessandro 27/9/2006 - 14:00

The Sign

The Hunger Strike did not last days but months, with new members starting each time another man died or was removed by his family. Ten men died, with Bobby Sands being the first. He lasted 66 days before starving to death, and news of his death was followed by riots and protests worldwide, with the worst riots occuring in the north of Ireland. His funeral was attended by over 100,000 people. This is a good website with the history leading up to the strike. http://cain.ulst.ac.uk/events/hstrike/chronology.htm
mike 27/9/2006 - 00:51

L'après guerre

Chant de révolte et d'espoir d'Ariel Boucher
Canto di rivolta e di speranza di Ariel Boucher
27 agosto 2006
d'après/da révoltes.free.fr
Se sont tu les fusils
(continua)
inviata da adriana 26/9/2006 - 14:56
Downloadable! Video!

A Soldier's Poem

Dall'album "Black Holes and Revelations" uscito nel luglio 2006

Dominic Howard: "It’s about a soldier in prison, who feels abandoned by a country that’s falling apart. We didn’t know how to play it and, finally, we made into a melodramatic jazz style. It’s big and minimal at the same time. We were surprised to see that you can play jazz and make it sound good. We’ll probably keep it, because we’ll have a whale of a time with it". MuseWiki
Throw it all away
(continua)
inviata da Alessandro 25/9/2006 - 16:51
Downloadable! Video!

Non sparare

1980
Tregua
(Renatozero/Pintucci/Renatozero)
Lasciai lo stuolo…
(continua)
25/9/2006 - 12:59
Downloadable!

Amico che voli

Amico che voli, richiudi le ali, trattieni il respiro, un volo due spari
(continua)
inviata da Magonza 25/9/2006 - 12:58
Downloadable! Video!

Siguen las guerras

CI SONO ANCORA LE GUERRE
(continua)
inviata da Salvatore 25/9/2006 - 12:35
Downloadable! Video!

I've Got To Know

(1948)
Musica ripresa dal gospel "Farther along"
Interpretata anche dal gruppo di di donne nere a cappella, Sweet Honey in the Rock.

Nel 1992 ha fatto parte della colonna sonora del bel film diretto e interpretato da Tim Robbins, "Bob Roberts", sull'ascesa in politica di un corrotto folksinger fascistoide.
In questa intervista Robbins racconta come "I've Got To Know" fu scelta per il film:

"Getting that phone call from Gore Vidal while we were in preproduction was a real validation of our project. It was like when we got the go-ahead to use "I've Got to Know," by Woody Guthrie. His daughter, Nora Guthrie, came to one of the last days of mixing and saw the film. The song had never been heard before, and she felt that it had been written for our film. I was so moved. This was such a great stamp of approval at the end of the project."
I've got to know, yes, I've got to know, friend;
(continua)
inviata da Alessandro 25/9/2006 - 12:08
Downloadable! Video!

Mostra Mostar

vengo da Mostar, ho 21 anni, i miei genitori sono di religione diverse, ed è proprio per questo motivo che ora ci troviamo in un paese non nostro, non voglio stare qui a raccontare la mia storia,ma solo ringraziare tutti voi che non girate le spalle alla storia, ma cercate di non dimenticare, non dimenticare.
ciao
denis demirovic botticino brescia 25/9/2006 - 01:04
Video!

Ramshackle Day Parade

Da "Streetcore", l'ultimo album di Strummer.

"Ramshackle Day Parade (Sgangherata marcia del giorno) - Un bellissimo e dolcissimo pezzo dedicato al dopo 11 settembre, alla gente che ha sofferto, a chi: "si è perso prima di nascere e di essersi formato"; a chi "è rimasto sepolto sotto la strada….adesso che arriva il nuovo secolo qualcuno dimenticherà il proprio nome in questa fantastica sgangherata marcia del giorno". Un pezzo in sostanza sul valore assoluto della vita, sulla necessità dell'amore."
(da RadioClash)
Muffle the drums.. and hope the new century comes…?
(continua)
inviata da Alessandro 24/9/2006 - 17:47
Video!

1990

[...] Dès le début de sa carrière, il fait des vagues avec ses chansons lyriques provocatrices. Par exemple, dans sa chanson « 1990 », il compare les frappes aériennes dans l'offensive « tempête du désert » avec les activités sexuelles qu’il a avec sa petite amie.[...]
wikipedia-Jean Leloup

Della serie "Fate all'amore, non fate la guerra"...
Mesdames et messieurs attention
(continua)
inviata da Alessandro 23/9/2006 - 23:22
Downloadable! Video!

War

GUERRA
(continua)
inviata da Alessandro 23/9/2006 - 22:41




hosted by inventati.org