Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2006-1-19

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable!

Mountain Men

da Crest Of A Knave (1987)
The poacher and his daughter
(continua)
19/1/2006 - 23:44
Downloadable! Video!

La Corte dei miracoli

da "Una volta per sempre" (1995)

Con una piccola forzatura inseriamo tra le CCG questa bellissima canzone dei Gang, una descrizione a mio parere impareggiabile della recente classe dirigente (ma anche della "base") della destra italiana, capeggiata da Berlusconi, Bossi e Fini. La guerra è citata solo di sfuggita, con una citazione chiaramente dylaniana ("Con Dio dalla sua parte..."). La canzone risale al tempo del primo breve governo Berlusconi (1994), in quegli anni (se non erro) i soldati italiani erano impegnati in una delle tante cosiddette "missioni di pace" in Somalia, la pace in questo caso ricercata con le più orrende torture, ma più di dieci anni dopo la canzone rimane attualissima.
Come anche gli ultimi versi rimangono una speranza irrinunciabile...

(Lorenzo Masetti)


LA STORIA DIETRO LE CANZONI: La corte dei miracoli
di Maila Pentucci da Gang Communia

La corte dei miracoli... (continua)
Era fame era sete
(continua)
19/1/2006 - 22:24
Downloadable! Video!

Guantanamera

NEERLANDESE / DUTCH

La versione neerlandese (olandese/fiamminga) tratta dal sito dello Strijdkoor Kontrarie, del cui repertorio fa parte (nell'originale spagnolo).


Guajira Guantanamera van Joseíto Fernandez (1908-1979). Vroeger bekend als de Koning van de Melodie en bekend geworden met een van zijn liederen “Guajira Guantanamera”. Deze wereldhit werd ontelbare malen bewerkt en herwerkt. Handelde eigenlijk over een mooie inwoonster van Guantánamo maar door vele aanpassingen blijft van de guajira in de tekst geen spoor meer over. Later kwam Julían Orbón op het idee als tekst de Versos Sencillos (eenvoudige verzen) van José Martí te gebruiken.
GUANTANAMERA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 19/1/2006 - 02:00
Downloadable! Video!

Erein eta joan

La versione neerlandese (olandese/fiamminga) di Marie-Claire Ongenaert, con arrangiamento musicale di Luc Wynants, eseguita dallo Strijdkoor Kontrarie, del cui repertorio fa parte. In realtà si tratta del testo multilingue della canzone, con inserita la traduzione neerlandese accanto alla parte francese dei Muvrini, mentre le altre parti vengono cantate nelle lingue originali. La riportiamo così com'è.
EREIN ETA JOAN
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 19/1/2006 - 01:55

Telegramma

fantastica
18/1/2006 - 23:59

Sarajevo

Lyrics and music by Dave Stoddard
Testo e musica di Dave stoddard

Testo da questa pagina
Lyrics available at this page
The calendar says it's spring, you know
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/1/2006 - 23:18
Downloadable!

Non dimenticheremo

Resoconto di una gita a Genova (Genoa 2001)

Strumenti usati:

- sassi "del cordevole"
- basso elettrico
- chitarra elettrica
- batteria

(Alessandro De Zorzi)
Mani alzate di chi non nasconde
(continua)
inviata da Alessandro De Zorzi 18/1/2006 - 21:54
Percorsi: Genova - G8
Downloadable!

Non lontano da qui

testo di Alessandro Rudatis

alcune canzoni scaricabili su http://www.giardinochimico.it
Marika e la luna ridevano assieme
(continua)
inviata da Alessandro De Zorzi 18/1/2006 - 21:50
Downloadable! Video!

I Raq And Roll

[2003]
Lyrics by Nicholas Hayden
Testo di Nicholas Hayden

Music by Clint Patrick Black
Musica di Clint Patrick Black

Interpretazione di Clint Patrick Black e Nicholas Hayden
Performed by Clint Patrick Black and Nicholas Hayden

Testo ripreso da questa pagina
Lyrics available at this page
You can wave your signs in protest
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/1/2006 - 18:19
Downloadable! Video!

Requiem For The Masses

Testo ripreso da questa pagina
Lyrics available at this page

"The flip side of Top 40 hit, Never My Love. It has a stark, dramatic sound and the dark, beautiful requiem mass parts illustrate the dead seriousness of the song. The song writer has stated that the song was becoming very popular in about 12 major radio markets. But due to its anti-war subject matter the White House made some calls to Warner Brothers Records who influenced the radio market to reduce radio play of the song. Therefore, essentially condemning it to near obscurity."

from The Vietnam War Song page
Requiem aeternam, requiem aeternam
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/1/2006 - 17:07
Downloadable! Video!

Army Dreamers

This is one of my Kate Bush's favourite songs.. it may help thinking..on hard times like these.. ;)
shara 18/1/2006 - 15:33

Wargames

[2006]
Progetto provvisorio di canzone di Edoardo "Edi" Morello. Non appena la canzone sarà stata composta con il testo definitivo, questo verrà naturalmente inserito.
La filastrocca dovrebbe essere in Swahili, e vorrebbe dire: "Salta salta salta e ora siediti"; ma non è ancora del tutto certo.
Ruka Ruka Ruka subama ka...
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/1/2006 - 11:13
Downloadable! Video!

Fourth Day Of July

[1972]
Testo e musica di Tom Rapp
Lyrics and music by Tom Rapp

From the album "Stardancer"
Dall'album "Stardancer"
And it came to pass on the first day of July
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/1/2006 - 15:58
Downloadable! Video!

When The War Began

[1970]
Lyrics and music by Tom Rapp
Testo e musica di Tom Rapp

From the album "The Use Of Ashes"
Dall'album "The Use Of Ashes"
When the war began, she worked in an office and played the violin on her own time
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/1/2006 - 15:31

The Cowboy Who Ate Vietnam

[1967]
Lyrics and music by Tom Rapp
Testo e musica di Tom Rapp

Dall'album "Balaklava"
From the album "Balaklava"
You better watch out
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 17/1/2006 - 14:59
Downloadable! Video!

Milonga del Fusilado

MILONGA DEL FUCILATO
(continua)
inviata da Maria Cristina Costantini 16/1/2006 - 18:28
Downloadable! Video!

Portugal ressuscitado

[26 aprile 1974]
Testo di José Carlos Ary dos Santos
Musica di Pedro Osorio
Interpretazione successiva di José Afonso

Una canzone scritta esattamente il giorno successivo alla "Rivoluzione dei Garofani" del 25 aprile 1974. Nell'ultima strofa è chiaro il riferimento alla famosa canzone El pueblo unido jamás será vencido.
Depois da fome, da guerra
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 15/1/2006 - 12:43
Downloadable!

The Battle

(Steve Katz)
While the king and queen lie sleeping
(continua)
15/1/2006 - 12:22
Downloadable! Video!

Luang Prabang

Words by Dave Van Ronk
Testo di Dave Van Ronk
Music / Musica: Byker Hill (Traditional English folksong / Canzone popolare inglese)
Album: Songs That Made America Famous [Patrick Sky - 1974]
Going Back to Brooklyn [Dave Van Ronk - 1994]

“Luang Prabang” fu scritta da Dave Van Ronk nei primi anni 70. Fu incisa per primo da Patrick Sky nel suo disco “Songs That Made America Famous”, pubblicato nel 1974. Van Ronk la incise nel suo “Going Back To Brooklyn” del 1985.

Luang Prabang si trova nel Laos e fu l’epicentro della cosiddetta “guerra segreta”, il teatro delle operazioni sotto copertura realizzate prima dai francesi e poi dagli americani durante la guerra d’Indocina, la guerra del Vietnam.
Mi sembra di ricordare che Luang Prabang sia proprio il posto da dove parte il capitano Willard (Martin Sheen) per risalire il Mekong alla ricerca del colonnello Kurtz (Marlo Brando) in “Apocalypse... (continua)
When I got back from Luang Prabang
(continua)
15/1/2006 - 12:07
Downloadable! Video!

Laughter In A Time Of War

2005
Dall'album "A Singsong and a scrap"
Sometimes feels like singing your life away
(continua)
inviata da adriana 15/1/2006 - 12:00

Huapango del 26 de julio

anonimo
Un'altro "huapango" (componimento popolare messicano generalmente più breve del "corrido") ispirato alla strage degli studenti del 26 luglio 1968, che precedette quella di Piazza delle Tre Culture del 2 ottobre successivo. Il testo è ripreso dalla "Musica dell'altra Italia".
El día 26 de julio,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 15/1/2006 - 01:00




hosted by inventati.org