Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2005-6-23

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable!

Ô monde!

23 giugno 2005
O MONDO!
(continua)
23/6/2005 - 16:25
Downloadable! Video!

Mon douloureux orient

23 giugno 2005
MIO ORIENTE DOLOROSO
(continua)
23/6/2005 - 15:44

Oltre la collina

Testo di Roberto Bignoli.
Oltre la collina
(continua)
inviata da PressWorld 23/6/2005 - 15:15

Le lacrime di Dio

Testo e musica di Roberto Bignoli
Ho sognato le lacrime di Dio
(continua)
inviata da PressWorld 23/6/2005 - 15:12
Downloadable! Video!

Inno del primo maggio

Testo di Pietro Gori
Musica di Giuseppe Verdi (Va, pensiero dal "Nabucco")

L'Inno del Primo Maggio fu scritto da Pietro Gori sulla base della melodia del Va’ pensiero, il coro del Nabucco verdiano, nel 1892, nel carcere milanese di San Vittore dove era stato rinchiuso preventivamente: si avvicinava il primo maggio, in Sicilia i lavoratori cominciavano a prendere coscienza politica radunandosi nei Fasci (cui probabilmente si fa riferimento nel testo del canto) e gli agitatori anarchici dovevano essere messi in condizione di non nuocere all’ordine pubblico… Ma Gori sapeva che la parola e il canto racchiudono una forza immane, e nella sua cella scrisse il “bozzetto drammatico in un atto” Primo Maggio, che avrebbe riscosso un grande successo, specialmente negli Stati Uniti dove Gori sarebbe stato qualche anno più tardi. A Paterson (“capitale” degli anarchici nordamericani – di lì sarebbe... (continua)
Vieni o Maggio t'aspettan le genti
(continua)
inviata da adriana 23/6/2005 - 14:40
Video!

Manuel

23 giugno 2005
MANUEL
(continua)
23/6/2005 - 12:12
Downloadable!

Le village

23 giugno 2005
IL VILLAGGIO
(continua)
23/6/2005 - 11:55
Downloadable!

Le monde a mal

22 giugno 2005
IL MONDO HA MALE
(continua)
22/6/2005 - 20:25

Sangre en la manifestación

Dall'album "Hay por que luchar"
Como ya sabeis en estos ultimos meses están habiendo un güevo de manifestaciones contra la globalización, banco mundial y todas esas movidas capitalistas. Y cuando surgió la noticia del brutal asesinato de Carlo Giuliani, decidieron dedicarle especialmente esta canción, pero en realidad está dedicada a todos los muertos del sistema.
La violencia para reprimir
(continua)
inviata da adriana 22/6/2005 - 14:40
Downloadable!

El Despertar de la historia

EL DESPERTAR DE LA HISTORIA
(continua)
inviata da adriana 22/6/2005 - 06:09
Downloadable! Video!

Cuando las águilas se arrastren

Cuando el soldado
(continua)
inviata da adriana 21/6/2005 - 19:45
Downloadable!

Caro Mondo

1995
Parole nel cuore

E. De Angelis M. Testoni
Caro Mondo non so più sorridere
(continua)
inviata da adriana 21/6/2005 - 16:14

Conmovidos, pero serenamente

Cuando hace apenas días
(continua)
inviata da adriana 21/6/2005 - 16:04
Downloadable! Video!

Si somos americanos

[1965]
Parole e musica di Rolando Alarcón
Nel disco “Rolando Alarcón y sus canciones”
Il ritmo di questa canzone è il cachimbo, danza cilena tipica della regione settentrionale del Tarapacá.

(Bernart Bartleby)
Si somos americanos,
(continua)
inviata da adriana 21/6/2005 - 14:25
Downloadable! Video!

Masters Of War

TEDESCO / GERMAN - Riccardo Venturi

Versione tedesca di Riccardo Venturi
Deutsche Fassung von Riccardo Venturi
21 giugno / 21. Juni 2005

Sembra quasi impossibile, ma di “Masters of War” non è stato possibile reperire alcuna traduzione tedesca in rete (forse anche perché recentemente è uscito in Germania un volume contenente la traduzione di tutte le canzoni di Bob Dylan, volume ovviamente coperto da copyright). Provvediamo quindi autonomamente.
KRIEGSHERREN
(continua)
21/6/2005 - 03:34
Downloadable! Video!

La colombe

20 giugno 2005
LA COLOMBA
(continua)
21/6/2005 - 01:31
Video!

De l'autre côté du pont

20 giugno 2005
DALL’ALTRA PARTE DEL PONTE
(continua)
21/6/2005 - 01:18
Video!

Alors, marchez!

20 giugno 2005
SU, MARCIATE!
(continua)
21/6/2005 - 01:03
Downloadable! Video!

Vent'anni in più

Dall'E.P. promozionale "L'anima che scotta (Luglio 2003)"
Bene bene generale, hai vent'anni in più.
(continua)
inviata da adriana 20/6/2005 - 22:11
Downloadable! Video!

Siguen las guerras

Dall'album :"Triciclo en picada"
El era un buen muchacho
(continua)
inviata da adriana 20/6/2005 - 19:42
Downloadable! Video!

Masters Of War

ITALIANO / ITALIAN [1] - Stefano Rizzo


Versione italiana di Stefano Rizzo
dal volume "Blues, ballate e canzoni" (Newton Compton, 1972) con introduzione di Fernanda Pivano
Italian version by Stefano Rizzo

PADRONI DELLA GUERRA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 20/6/2005 - 19:23
Downloadable! Video!

Masters of War

Dall'album The Crusher. Una canzone leggermente diversa da quella più famosa con lo stesso titolo...
STRIKE!
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 20/6/2005 - 18:33
Lello Vitello ha esaudito la nostra richiesta ed ha interpretato su un'aria Branduardiana Rasponi per la pace, libera traduzione di The 10 Days of Wanking!! Assolutamente da scaricare per farsi qualche risata...
Lorenzo Masetti 20/6/2005 - 00:36

La Terreur Blanche

19 giugno 2005
IL TERRORE BIANCO
(continua)
19/6/2005 - 22:43
Downloadable! Video!

Le Déserteur

AVVERTENZA

A partire da quella che segue, tutte le versioni e traduzioni della canzone saranno ordinate alfabeticamente per lingua.

NOTICE

From the following version onwards, all versions and translations of the song will be ordered alphabetically by the language.

AVIS

A partir de la version suivante toutes les versions et traductions de la chanson seront ordonnées alphabetiquement selon la langue.
19/6/2005 - 15:43
Downloadable! Video!

L'Internationale


La versione italiana dalla traduzione completa della "Fattoria degli animali" reperibile in rete a Questa pagina di marxists.org.
ANIMALI D'INGHILTERRA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 19/6/2005 - 15:26

Storini: Uomo

[2003]
(senza altra indicazione)

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
No alla guerra, no alla guerra
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 23:21

Gocce di Stelle: Fragile come la pace

[2003]
Testi: Simona Caruso e Giovanna Genova
Arrangiamento musicale: prof. Paolo Bellino

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
Sospesa tra cielo e terra…
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 23:13

Casa Irene: Nuje e 'a pace

[2003]
Testi e arrangiamenti: Casa Irene
Musiche: Irvin Vairetti

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
Scassane ‘na casa pe’ senza niente
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 22:59

Walk On: La pace alle porte

[2003]
Testo e musica: Walk On

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
Ecco la sabbia leva alto il volto cupo
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 22:56

Luca Iavarone: Guerra preventiva

[2003]
Testo e musica di Luca Iavarone

Da alcuni anni la "Comunità di Base del Cassano" organizza un concorso "Canzoni di Pace" riservato ai ragazzi dei licei della zona, che devono comporre ed interpretare canzoni sul tema della pace e dell'opposizione alla guerra. Ve ne proponiamo alcune come testimonianza assai interessante di una canzone "dal basso", a metà tra la canzone d'autore allo stato embrionale e la canzone popolare.
Abbiamo preferito inserire queste canzoni, il cui titolo è comunque sempre preceduto dal nome dell'autore, a titolo collettivo della Comunità di Base del Cassano che ne è la promotrice e l'organizzatrice.
Tutti i testi sono ripresi da:
http://www.cdbcassano.it/testi_canzoni.htm

[Riccardo Venturi]
Oggi, al telegiornale, ho visto un fatto strano,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 22:54
Downloadable! Video!

אונדזער שטעטל ברענט

da questa pagina


Mordechaj Gebirtig: Le mie canzoni
a cura di Rudi Assuntino

A centoventi anni dalla sua nascita e a cinquantacinque dalla sua morte compare anche in Italia l'opera di una delle figure più interessanti e meno conosciute della cultura yiddish, Mordechaj Gebirtig.

Nato il 4 maggio 1877 a Cracovia, nel quartiere ebraico di Kazimierz, Gebirtig: vi trascorre tutta la sua vita. Sarà falegname, mobiliere, attore dilettante, militante del movimento socialista, poeta popolare, compositore analfamusico di canzoni di successo cantate dagli ebrei della sua città, autore di canzoni veicolate dal teatro yiddish in ogni angolo della Polonia, nelle terre popolate dagli ebrei dell'Europa centrorientale ed in quelle dell'emigrazione ebraica per il mondo. Sarà la voce profetica dell'imminente incendio che cancellerà la nazione ebraica ed il cantore dei martirio del suo popolo fino alla... (continua)
Riccardo Venturi 18/6/2005 - 22:36
Video!

A Flower Down The Barrel Of A Gun

[2003]
Testo e musica di Daniel Gannaway

La canzone presenta dei sorprendenti punti di contatto con Proposta (Mettete dei fiori nei vostri cannoni) dei Giganti.
What we need is a
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 21:40

911 Fools

Ken Pinkstaff, Chuck Blaser & James Salazar
[2004]

Da/From: Centre For Political Song
Authors/Autori: Ken Pinkstaff, Chuck Blaser, James Salazar.
I remember that morning when
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 21:34

[Hey soldato]

Da:
http://web.tiscali.it/solegemello/nuvole1.htm

Pubblico qui sotto l'email e la canzone inviatami da Ivano Caldelli di Verona...

Si dice che quando i cannoni tuonano le arti muoiono. E' per questo che in momenti come questo gli artisti, grandi o piccoli che siano, devono far sentire ancora più alta la loro voce. Anch'io, che faccio parte dei piccolissimi, mi unisco decisamente al coro di dissenso contro questa guerra imminente e assurda (come lo è stata qualsiasi altra) inviando una mia canzone.
Mi scuso se la lista dei 'cattivi' è così esigua ma, altrimenti, la canzone sarebbe durata troppo tempo (due o tre settimane, forse?) e, d'altra parte, della maggior parte di questi Signori della Guerra non si conosce il nome in quanto o agiscono nell'ombra nei loro palazzi del potere o sono degli anonimi Kamikaze. Quelli elencati (ben più famosi) sono di tre religioni diverse (le tre principali... (continua)
Sotto questo cielo blu
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 21:21
Video!

Duizend soldaten

18 giugno 2005
MIGLIAIA DI SOLDATI
(continua)
18/6/2005 - 19:48
Video!

Non siamo tutti eroi

[1962]
Testo di Piero Ciampi [Piero Litaliano]
Musica di Giampiero Reverberi
(Cgd 45, 1962)
"Quel che siete fummo,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 19:19
Percorsi: Eroi
Video!

Confesso

[1962]
Testo di Piero Ciampi
Musica di Giampiero Reverberi
dall'album "Piero Litaliano"
(CGD 33, 1963; Ristampa Cgd/musicA anche in CD, 1990, con lo stesso titolo ma attribuito a Piero Ciampi come esecutore titolare)
(Cgd 45, 1962)
Io confesso
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 18/6/2005 - 19:15
Video!

The Foggy Dew

anonimo
J'étais en bas dans une étroite vallée, un matin de Pâques.
(continua)
18/6/2005 - 18:44
Downloadable! Video!

Είμαστε δυο

La version française de Georges Moustaki

Grazie a Colette del newsgroup it.cultura.linguistica.francese per averla postata e segnalata.
Un très grand merci à Colette du forum Usenet it.cultura.linguistica.francese pour l'avoir postée et signalée.


Francia, 1970: in questo video Mikis Theodorakis e Georges Moustaki preparano la versione francese di "Imaste diò" [gpt]:



(Da notare che anche Moustaki trasforma, come la Dilillo nella sua versione italiana, χίλιοι δεκατρείς in "mille et vingt trois" per questioni di rima.) [RV]
NOUS SOMMES DEUX
(continua)
inviata da Colette & Riccardo Venturi 18/6/2005 - 18:24




hosted by inventati.org