Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2005-6-10

Rimuovi tutti i filtri
Downloadable! Video!

Oltre il ponte

la migliore canzone fatta dai modena dopo Ebano
luna senza nuvole 10/6/2005 - 21:09

The Stench of the Swastika

Testo di / Lyrics by Peter Hicks
Musica di / Music by Geoff Francis

Whether its the National Front in Britain, Aryan Nation in the USA, Jean Marie Le Pen in France, the skinheads in Germany or the Hansonites in Australia, the forces of evil are gathering. And if we don't stop them, who will?
If you're travelling near Rostock, you'd better beware,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 15:38
Downloadable!

Spanish Civil War Song

[1966]
Lyrics and Music by Phil Ochs
Testo e musica di Phil Ochs
Album: The Broadside Tapes 1 [Compilation postuma, 1989, Smithsonian Folkways]

As for the topic of this topical song: It's not just looking backward to the Spanish Civil War, and the contemporary problem wasn't just US military sales to Spain. Tourism to Franco Spain really was a crisis-of-conscience issue for mildly left-wing travelers in the 1960s: a beautiful country, and unbeatable prices, but yes, the government was still headed by Hitler's old (or oldest) ally.

Una tipica "topical song" di Phil Ochs, che però non guarda soltanto alla guerra civile spagnola, ma anche alle ben contemporanee vendite di armi alla Spagna franchista da parte degli USA. Il turismo nella Spagna franchista provocò serie crisi di coscienza nella middle class di sinistra negli USA degli anni'60: un paese bellissimo e prezzi imbattibili, ma il governo era ancora guidato dal vecchio (o dal più vecchio) alleato di Hitler.
Oh, say do you remember 25 years ago,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 15:36
Video!

He is my Brother

This man, who his own fatherland forgets
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 15:33

Kazerneplein

anonimo
Canzone popolare olandese di protesta degli anni '60 circa.
Testo ripreso da:

http://lyrical.nl/song/33693
Arbeiders, studenten,
(continua)
10/6/2005 - 15:30

We zijn tegen schieten

[2003]
Testo e musica di Zeger e Clemens Van Herwaarden
Lyrics and music by Zeger and Clemens van Herwaarden

Testo segnalato da questa pagina
e ripreso da: quest'altra pagina.
Bush dendert door de wereld
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 15:28
Downloadable! Video!

Die Moorsoldaten [Börgermoorlied; Das Moorlied]

De moorsoldaten: Traditional Dutch version




In Börgermoor in Emsland dicht bij de Nederlandse grens werden onder meer politieke tegenstanders van het naziregime, Jehova's getuigen en homoseksuelen gevangengezet. Met eenvoudig gereedschap, zoals een spade, moest men in het veen (Duits: Moor) kanalen graven en ontginningswerkzaamheden verrichten.

Om de lange werkdagen wat te verlichten zong men liederen die soms zelf gemaakt werden. Mijnwerker Hans Esser en acteur Wolfgang Langhoff waren verantwoordelijk voor de tekst van het lied over de dwangarbeid in het veen, terwijl Rudi Goguel de melodie schreef. Het lied sprak de gevangenen direct aan omdat het hun gezamenlijk lot beschreef en de hoop op een toekomst in vrijheid bezong. Op 28 augustus 1933 tijdens een ontspanningsavond voor en door gevangenen genaamd "Zirkus Konzentrazani" (Circus concentratiekamp) werd het lied voor het eerst gezongen.... (continua)
DE MOORSOLDATEN
(continua)
10/6/2005 - 15:20
Downloadable! Video!

Soldadito Boliviano [Guitarra en duelo mayor]

[1968]
Testo di Nicolás Guillén
Musica di Harold Gramatges
Prima interpretazione di Paco Ibáñez



Guitarra en duelo mayor, meglio nota come Soldadito boliviano è sicuramente una delle più note canzoni sull'uccisione del Che Guevara, avvenuta in Bolivia il 7 ottobre 1967. Il testo è del massimo poeta cubano contemporaneo, Nicolás Guillén; fu interpretata per la prima volta da Paco Ibáñez all'Olympia di Parigi, nel dicembre del 1969. L'immagine del "Soldatino boliviano" è ripresa direttamente dal Diario de Bolivia di Ernesto Che Guevara, alla pagina del 3 giugno 1967. [Dati provenienti da: Meri Lao, Al Che, Poesie e canzoni dal mondo, Edizioni Erre Emme, 1995, pp. 158-159][RV]
Soldadito de Bolivia,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 14:44
Downloadable!

Teach Peace

[1997]
Songwriter: Thomas Alan Connor and his Band
It's hard to place a value
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 10:41
Downloadable!

Sing

[2003]
Kingdoms rise and then they fall
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 10:39

Relevance

"Relevance" is a word used to describe things we give importance to; things we care about in our lives or concepts, ideas, thoughts.

The lyrics speak about being honest and true to your "self". We question our decisions and choices in life, rarely taking the time to trust in our own ability to know what's right for us. We question our intentions when we are unsure of results. We question others and their decisions or way of life because it is different from our own. When we look at someone of a different culture, race, religion or spiritual path what do we see? Friend, or foe? Fellow human being, or stranger? Are they capable of love - are we?

We all live in our own tiny little worlds, in amongst the people of the whole world. There is a great need for a tolerance and love on a universal level for all people, everywhere. These days there are so many forces acting against true expression... (continua)
When you ask your heart to feel for you
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 10:34
Downloadable! Video!

Mantra

[2003]
In a place far from heaven
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/6/2005 - 10:31
Downloadable!

For Everyone

Philip Riddle
[1999]
In these times of world confusion
(continua)
10/6/2005 - 10:28

L'uomo lupo

Chi mai ci salverà dall'uomo lupo
(continua)
inviata da adriana 10/6/2005 - 06:38
Downloadable! Video!

Radio Tindouf

SAHARAWI: IL POPOLO E LA STORIA

adattato da I Sarahawi popolo e deserto, dove si trova una versione più completa

Si veda anche http://www.saharawi.it/

Tratto dalla ricerca di
Nicola Malagoli

Il Sahara Occidentale è un territorio di circa 266000 Kmq che si affaccia sull’Atlantico per un migliaio di chilometri, confina con il Marocco, l’Algeria e la Mauritania. È in gran parte desertico, ma ricchissimo di risorse minerarie (soprattutto fosfati). Le coste sono pescosissime. I suoi confini sono convenzionali, poiché seguono in parte l'andamento dei paralleli e dei meridiani, tracciati dalle diplomazie europee in seguito alle decisioni della Conferenza di Berlino del 1884/85. Per molto tempo le popolazioni che nomadizzavano nel territorio ignorarono questi confini artificiali ma, a partire dagli inizi di questo secolo, sono diventati oggetto di un'attenta sorveglianza da parte della polizia... (continua)
9/6/2005 - 22:51
Downloadable! Video!

La guerra per amore

Di Gabellone-Patruno, in "il Cabaret de i Gufi N.2", EMI italiana, 1967
È bello morire in guerra
(continua)
inviata da Piersante Sestini 9/6/2005 - 22:04
L'Internationale: Probabilmente la più completa pagina al mondo sull'inno dei lavoratori di tutto il mondo, che ha anche una forte componente antimilitarista. La pagina contiene per ora oltre 100 versioni.
Riccardo Venturi 9/6/2005 - 20:54
Downloadable!

La ballata delle rivolte

Testo e musica di Germano Bonaveri

Quando Lada scappò dalla guerra, a Sarajevo, era una bimba. Lada è mia sorella, lo è diventata. Lada è stata comunque fortunata: mentre guardiamo la televisione e inorridiamo per la ferocia dell'uomo, bambini muoiono imbracciando il fucile, quando dovrebbero sorridere abbracciandosi in un girotondo. C'è da avere vergogna del genere umano, a volte.
Una strana luce nel suo cielo
(continua)
inviata da adriana 9/6/2005 - 19:07
Downloadable! Video!

Bomba chiama bomba

2003
Sine Frontera
Piange Marlene, Betty e Marlowe
(continua)
inviata da adriana 8/6/2005 - 16:27
Downloadable! Video!

Comme toi

[1982]
Dall'album "Minoritaire"
Elle avait les yeux clairs et la robe en velours
(continua)
inviata da myname 8/6/2005 - 12:55
Downloadable! Video!

La guerra è finita

2003
Sine Frontera
Ho ancora la foto che mi hai regalato
(continua)
inviata da adriana 8/6/2005 - 09:32

Birkenau

Birkenau
(continua)
inviata da adriana 8/6/2005 - 08:53




hosted by inventati.org