Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2005-5-13

Rimuovi tutti i filtri

Kriegsgefangenenlied

Fern der Heimat hinter hohem Stacheldraht,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 13/5/2005 - 17:20

Die müden Krieger

Kameraden nun seit ein wenig still
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 13/5/2005 - 17:17
Downloadable! Video!

Imagine

EBRAICO / HEBREW

Versione ebraica da questa pagina
Hebrew Translation from this page
האמינו
(continua)
13/5/2005 - 14:39
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

EBRAICO / HEBREW / HÉBREU
Chaim Hefer / The Yarkon Trio

La versione ebraica di Chaim Hefer eseguita dal Trio Yarkon (Gesher Hayarkon Trio, Shlishiyyat Gesher haYarkon). La versione è stata eseguita anche da Arik Lavi. Il testo è accompagnato da una trascrizione in caratteri latini.
The Hebrew version by Chaim Hefer performed by the Yarkon Trio (Gesher Hayarkon Trio, Shlishiyyat Gesher haYarkon). The versione has been also performerd by Arik Lavi. Lyrics are given both in Hebrew and in Latin characters.
La version hébraïque de Chaïm Hefer interprétée par le Trio Gesher Hayarkon (Chlichiyyat Guecher haYarkon). La version a été interprétée aussi par Arik Lavi. La version est accompagnée d'une transcription.
שלישיית גשר הירקון - איפה הפרחים כולם





La versione è del 1965 ed è ripresa dall'album התכנית החדשה / The New Program.
The Hebrew version was composed 1965 and is included in the album התכנית החדשה / The New Program
איפה הפרחים כולם
(continua)
inviata da CCG/AWS Staff 13/5/2005 - 14:33
Downloadable! Video!

R.I.P. (Requiescant In Pace)

E' senza dubbio una delle più belle canzoni che il Banco abbia mai prodotto, inno instancabile contro le violenze e gli abusi della guerra che come spesso si dice non fa vincitori ma solo vinti. Guerra che catapulta il soldato in un vortice di sangue, senza che egli si ponga il perchè stia uccidendo con tanta rabbia un suo fratello. Guerra che loda, guerra che incanta, guerra che glorifica...guerra bastarda che ti fa dimenticare la bellezza della vita, guerra maledetta che ti fa rimpiangere la bellezza della vita...guerra che non perdona....
ciummo@email.it 13/5/2005 - 02:40

A World Aflame

2002
4:49
MUSIC: THOMAS KOPPEL
WORDS: ANNISETTE
Written Sept/Oct 2002

Right now freely downloadable!!! Breathtaking anti-war soul-R&B-oldschool-hiphop-rocker. Dedicated to the true America that worries about peace, democracy and justice. Defend the U. S. constitution, the U. N. Charter, global human rights and peace. The people's America, is the sister of all nations, not their slave owner or executioner. Use the song to help save the children of Iraq, the children of the world, and the children of the USA. Save the children. Save the future. Stop the occupation of the world.

Liberamente scaricabile in .mp3 da:

http://www.thesavagerose.com/aworldaflame2.html
A world aflame
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 13/5/2005 - 01:04
Downloadable! Video!

Fila la lana

La versione è ripresa da faberdeandre.com, ma è riportata senza i segni diacritici necessari alla corretta lettura del croato, e contiene inoltre molti errori di digitazione ed anche alcune scorrettezze grammaticali. La inseriamo quindi dopo le opportune correzioni ed aggiustamenti grafici. [RV]
PLETI VUNU
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 13/5/2005 - 00:48
Downloadable! Video!

Fiume Sand Creek

TEDESCO / GERMAN [2] - Paolo Poli



Ulteriore versione tedesca di Paolo Poli, da
faberdeandre.com.
Weitere deutsche Übersetzung von Paolo Poli
aus faberdeandre.com
FLUß SAND CREEK
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 13/5/2005 - 00:23
Downloadable! Video!

Imagine

RUSSO / RUSSIAN - A.V. Serdjukov

Versione russa di A.V. Serdjukov, da questa pagina
Russian translation by A.V.Serdyukov, available at this page

La traduzione è stata effettuata l'8 luglio 2003.
This translation was prepared on July 8, 2003.
ПРЕДСТАВЬ СЕБЕ
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 12/5/2005 - 23:16
La guerra di Piero in ebraico seguita dalla trascrizione in caratteri latini. Si veda anche il relativo commento.
Riccardo Venturi 12/5/2005 - 11:43
Downloadable! Video!

Montesole

Montesole è uno dei villaggi coinvolti nella strage di Marzabotto. Il 29 e 30 settembre 1944 gruppi nazifascisti uccisero 1830 persone, tra cui donne e bambini.
La libertà non è mai sottintesa. Averla è una grande fortuna, ma dobbiamo difenderla e non dimenticarci che è importante e che qualcuno potrebbe portarcela via.
A Montesole, il 29 e 30 settembre 1944, quelle persone uccise stavano lottando per riconquistare la loro libertà. Lo hanno fatto a costo della loro vita, ma il loro sacrificio non deve essere dimenticato. Deve rimanere un esempio per tutti.
bruno_TB@libero.it 11/5/2005 - 19:36
Video!

A Satana

Una delle primissime canzoni dei Litfiba, mai pubblicata su disco. Si tratta, come specificato dall'esauriente articolo di it.wikipedia, della prima canzone in assoluto dei Litfiba in italiano (prima ne avevano scritte solo in inglese).

Durante i concerti, Piero Pelù usciva da una bara poi declamava i primi versi della canzone, distruggeva ritualmente un qualche oggetto e infine si lanciava sul pubblico.

Altri tempi...
Sangue scuro che avanza
(continua)
inviata da bruno_TB@libero.it 11/5/2005 - 19:15
Percorsi: Il Diavolo
Downloadable! Video!

One

UNO
(continua)
inviata da bruno_TB@libero.it 11/5/2005 - 19:06
Downloadable! Video!

Per male che gli vada

dall'album "Io e il sig. Rosso" (1980)
Non so se avete fatto caso ai cani per la strada
(continua)
inviata da adriana 11/5/2005 - 16:05
Downloadable! Video!

Ceux qui ne pensent pas comme nous sont des cons

[?]
Disponible sur CD "Dernières chansons de Brassens"
Disponibile sul CD "Dernières chansons de Brassens"
(Paroles: Georges Brassens, 1982)
Musique et interprétation par Jean Bertola
Musicata e interpretata da Jean Bertola


Una della canzoni di Brassens ritrovate tra le sue carte dopo la sua morte, in forma di testo, e poi musicate e interpretate dall'amico Jean Bertola.
Quand on n'est pas d'accord avec le fort en thème
(continua)
11/5/2005 - 15:21

Escrit a la paret

10 maggio 2005
SCRITTO SUL MURO
(continua)
10/5/2005 - 21:25

The Marines Have Landed On The Shores Of Santo Domingo

[1965]
Testo e musica di Phil Ochs
Lyrics and Music by Phil Ochs
Da / From "Phil Ochs in Concert"

Una canzone ispirata all'invasione USA della Repubblica Dominicana, avvenuta nel 1965. Un episodio complesso e semidimenticato, per il quale invitiamo a leggere con attenzione la seguente pagina in inglese.

And the crabs are crazy, they scuttle back and forth, the sand is burning
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 20:56

Sailors And Soldiers

[1964]
Lyrics and Music by Phil Ochs
Testo e musica di Phil Ochs
Unpublished / Mai pubblicata in album.
Sailors and soldiers
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 20:53
Downloadable!

Talking Cuban Crisis

[1964]
Testo e musica di Phil Ochs
Lyrics and Music by Phil Ochs
Album: "All The News That's Fit To Sing"

Dal primo album in studio di Phil Ochs, un'ironica canzone sulla crisi del 1962 che portò il mondo sull'orlo della III guerra mondiale in seguito all'installazione da parte dell'URSS di missili a testata nucleare sul suolo cubano.
Per maggiori informazioni sulla crisi di Cuba del 1962 si veda la seguente pagina da Cronologia.it.


Dal Broadside #21 febbraio 1963
It was just a little while ago I glued my ears to the radio
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 20:51

This Old World Is Changing Hands

[1964]
Testo e musica di Phil Ochs
Lyrics and music by Phil Ochs
Mai inserita in album
Never recorded on LP
Oh, a thousand marching armies and a million marching men
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 20:48
Downloadable!

We Seek no Wider War

[1965]
Testo e musica di Phil Ochs
Lyrics and Music by Phil Ochs
Album: "Farewells and Fantasies"
Over the ashes of blood marched the civilized soldiers,
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 20:46
Downloadable! Video!

Imagine

GRECO / GREEK - Haralambos Nikolaidis [Χαραλάμπος Nικολαϊδης]

Versione greca di Haralambos Nikolaidis
Greek translation by Haralambos Nikolaidis
ΦANTAΣOY
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 15:57
Video!

Disperanza

[1997]

Testo di Ivan della Mea
Musica di Fabio Barovero e Luca Morino

Il brano, eseguito dai Mau Mau, è inserito nell'album "Ho male all'orologio" di Ivan della Mea (1997).
Gli zigomi lustri
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 15:13

Prendi in mano il mondo

[1997]
Testo e musica di Omicron-Della Mea
Dall'album "Ho male all'orologio"

C'est l'argent, le capital et le marché qui font la guerre...
ed il resto sono tutti stramaledetti prestesti, ivi compreso soprattutto il "dio della morte".
In fondo al mio pozzo le mille bandiere
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 10/5/2005 - 14:50
Downloadable! Video!

Girotondo

LE CAMPANE DI BASILEA
di Stefano Neri da it.fan.musica.de-andre (6 maggio 2005)

Le campane di Basilea è un romanzo di Louis Aragon. Deve il suo titolo al congresso socialista del 1912 tenutosi nella città svizzera alla vigilia della Prima Guerra mondiale, nel tentativo di scongiurarla. A parte la storia dei personaggi, il romanzo parla degli uomini e degli avvenimenti occorsi in quei giorni.

Il congresso fu una sorta di "guerra alla guerra" fatta di dibattiti e manifestazioni di solidarietà e fratellanza tra gli uomini.
I momenti più rilevanti del congresso furono il girotondo organizzato dai bambini e il discorso pronunciato da Jaures capo dei socialisti francesi (sepolto ora al Pantheon di Parigi e a cui Jacques Brel dedicò una splendida canzone).

Al suono delle campane si dettero la mano gruppi di fanciulli vestiti di bianco, che portavano palme simbolo della pace e intonavano la... (continua)
10/5/2005 - 13:42
Downloadable! Video!

La canzone di Carlo

[Inedita]
Testo e musica di Gian Piero Alloisio
Testo da piazzacarlogiuliani.org
Avevo voglia di sole
(continua)
inviata da adriana 10/5/2005 - 08:29
Percorsi: Genova - G8
Downloadable! Video!

Biko

Non sono sicuro che sia perfetta, ma mi sembra che ricalchi meglio il significato dell'ultima strofa...
(MarKco)
BIKO
(continua)
inviata da MarKco 10/5/2005 - 00:42
Downloadable! Video!

Carlina Rinascente

Era l'estate di un anno di guerra,
(continua)
inviata da adriana 9/5/2005 - 20:32
Downloadable! Video!

Brigate di frontiera (lettera dalla collina)

da "Un libero cercare" del 1995
riproposta in "Sacco e Fuoco" (2007)
Ma guarda ancora esisto
(continua)
inviata da adriana 9/5/2005 - 19:36

La Commune de Paris [Versaillais! Versaillais!]

Jean-Edouard
[1971]
Interpretazione di Annie Nobel

En 1971, Jean-Edouard -qui a déjà écrit « Métro boulot dodo » pour Eddy Mitchell- est très contrarié : il a écrit une belle chanson pour le centenaire de La Commune de Paris de 1871 et voilà qu’un groupuscule maoïste la lui a piratée pour faire un enregistrement sauvage*... La SACEM, prévenue, saisira les disques. Philippe Richeux et moi-même proposons alors à Jean-Edouard de produire avec lui un disque à compte d’auteur, pour que cette mésaventure ne se reproduise pas, et de chanter sa chanson en spectacle.

Dal Sito ufficiale di Annie Nobel, dal quale è possibile anche ascoltare e scaricare un breve estratto (18 secondi) della canzone.
L’hiver 71, c’est l’hiver du chaos
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 9/5/2005 - 19:05
Downloadable!

Another War

[2003]

"Set to the tune of the Beatles' "Drive My Car", Bush and Cheney are overjoyed at the prospect of -- you guessed it -- another war. Featuring a special excerpt from Bush's March 19th speech introducing the Iraqi war."

*

Produced and released just as the bombs began to fall upon Baghdad in March 2003. Prophetic lyric: "Halliburton's gonna score"... indeed they have with billions of dollars of no-bid contracts to rebuild Iraq. These services included providing the troops with "filthy mess halls and rotten food", overcharging the government $61 million for hauling gasoline from Kuwait, and more recently charging Uncle Sam for empty flatbed truck runs. In addition to impressive profits, they are running up an impressive rap sheet!

Former CEO (and current unelected vice-president) Dick Cheney claims to have absolutely nothing to do with Halliburton's incredible Iraq success. He also... (continua)
Dubya wants another war
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 9/5/2005 - 18:34
Downloadable! Video!

Prima della bomba

Testo di Endrigo / Casini / Plumrose

"Prima della bomba" appartiene all'album "E allora balliamo" (RCA Talent, 1986).

Una curiosità: sotto lo pseudonimo di Plumrose (che co-firmò due terzi dei brani del disco, compreso questo) si nascondeva la moglie di Endrigo, ossia Maria Giulia Bartolocci, detta Lula (che lo rese vedovo nel 1994).

(Alberta Beccaro - Venezia)
Notte chiara, notte scura dove è andata la luna?
(continua)
inviata da adriana 9/5/2005 - 17:01
Downloadable! Video!

Masters Of War

GRECO / GREEK - Haralambos Nikolaidis [Xαραλάμπος Nικολαΐδης]

Versione greca di Haralambos Nikolaidis
Greek Version by Haralambos Nikolaidis
Mετάφρασε στα ελληνικά o Χαραλάμπος Nικολαΐδης
από Masters of War του Mπομπ Nτύλαν
ΚΥΡIOI TOY ΠOΛEMOY
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 9/5/2005 - 16:47
Downloadable! Video!

La voce dell'uomo

(1974)

Testo e musica di questo brano sono dello stesso Sergio Endrigo.
Ho sentito la voce del mare
(continua)
inviata da adriana 9/5/2005 - 16:33
Downloadable! Video!

Amerika

English Version by Jeremy Williams
http://herzeleid.com/en/lyrics/reise_reise/amerika
AMERICA
(continua)
inviata da babazuf 9/5/2005 - 13:51
Video!

Hallelujah

1969
(Greenaway/Cook)
I am a preacher with a message for my people
(continua)
inviata da babazuf 9/5/2005 - 13:33
Downloadable! Video!

The Gates Of Delirium

Il testo di questa canzone, presente nell'album "Relayer" del 1974, dovrebbe essere stato composto dal cantante del gruppo Jon Anderson dopo la lettura - pare - di "Guerra e Pace" di Lev Tolstoj
Stand and fight we do consider
(continua)
inviata da Alessandro 9/5/2005 - 03:39
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

GRECO / GREEK / GREC [1]
Haralambos Nikolaidis
Χαράλαμπος Νικολαΐδης


Versione greca di Haralambos Nikolaidis
Greek version by Haralambos Nikolaidis
Version grecque de Haralambos Nikolaïdis

Mετέφρασε στα ελληνικά o Χαράλαμπος Nικολαϊδης
από Where have all the flowers gone του Πητ Σίηγκερ
ΠEΣ MOΥ ΠOY’ΝΑΙ TA ΛΟYΛOYΔIA
(continua)
inviata da Riccardo Venturi - Ελληνικό Τμήμα των ΑΠΤ "Gian Piero Testa" 8/5/2005 - 19:22
Downloadable! Video!

Le petit commerce

DAS KLEINE GESCHÄFT
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 8/5/2005 - 02:41
Video!

Chansons de La bande à Bonnot: 02. Les joyeux bouchers

DIE FRÖHLICHEN SCHLÄCHTER
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 8/5/2005 - 02:39

Si disse che

La canzone parla di una storia immaginata ai tempi delle crociate, ma penso che sia paradossalmente attuale dalle tragedie e conflitti che da anni occupano il primo piano nelle informazioni quotidiane.
Una leggenda narrò
(continua)
inviata da Franco Zucca 8/5/2005 - 00:41
Video!

Fuori dal tempo

dall'album "Metallo non metallo" (1997)

Una canzone che ironizza sulle domande a cui tutti i ragazzi italiani hanno dovuto rispondere nel test psicologico durante la visita militare, quello che inizia con la famosa domanda "Ti piacciono le riviste di meccanica?" (chi risponde no potrebbe essere omosessuale...) e poi continua con "Ti piacciono i fiori?" e "Ti piacerebbe fare il fiorista?". Chi risponde in modo diverso alle due domande è, chissà perché, sospettato di turbe psichiche....
Non posso fare tutto quello che voglio
(continua)
7/5/2005 - 22:40
La nostra pagina su Le Déserteur ottiene un link su Wikipedia, sia nell'edizione inglese che in quella italiana, nella pagina dedicata a Boris Vian.
Riccardo Venturi 7/5/2005 - 21:30
Video!

The Accrington Pals

Deutsche Fassung von Riccardo Venturi
7. Mai 2005
Versione tedesca di Riccardo Venturi
7 maggio 2005
DIE ACCRINGTON-KAMERADEN
(continua)
7/5/2005 - 19:13
Downloadable! Video!

Nein, meine Söhne geb' ich nicht!

7 maggio 2005
NO, I MIEI FIGLI NON LI DO!
(continua)
7/5/2005 - 15:58




hosted by inventati.org