Lingua   
Lista semplice
Mostra filtri
Lingua
Percorso
Data

Prima del 2005-1-27

Rimuovi tutti i filtri
Oggi è il sessantesimo anniversario della liberazione di Auschwitz.
Lo ricordiamo con le parole di Silvia a proposito della canzone di Guccini che ci riporopone ancora oggi la stessa domanda: «Io chiedo quando sarà / Che l'uomo potrà imparare / A vivere senza ammazzare / E il vento si poserà»
Lorenzo Masetti 27/1/2005 - 21:13
Downloadable! Video!

Auschwitz (Canzone del bambino nel vento)

SESSANTA ANNI DALLA LIBERAZIONE DI AUSCHWITZ - 27 GENNAIO 2005
(Silvia "eungiorno" dal newsgroup it.fan.musica.guccini)

Auschwitz è sempre stata una delle canzoni di Guccini che ho amato (anche quando, fino a non molto tempo fa, ero più "lontana" e lo conoscevo meno).
In più, me la ricordo da quando ero bambina (mia mamma ascoltava i Nomadi) e mi ha sempre impressionato. Allora, per quell'attacco "Son morto che ero bambino...": era, intuitivamente, un racconto tremendo. In seguito, per la forza dell'espressione artistica. Credo che poche canzoni abbiano parole così semplici da dire tutto l'orrore, e insieme la pietà; il ripudio della violenza e l'appello (e in questo, al di là di tutto la speranza) alla coscienza (intesa anche come conoscenza e consapevolezza) dell'uomo. A volte le parole devono essere pietre. E scalfire come le selci dei primitivi.
Incidere anche i sassi. Semplicemente... (continua)
27/1/2005 - 21:04
Downloadable! Video!

Mosh

ele non sono molto d'accordo con te! è gia tanto che parli della guerra!
Solo un rapper non può far nulla contro il presidente e tutti coloro che amano la guerra, riflettici!
Shady 27/1/2005 - 17:17
Downloadable! Video!

Tammurriata nera

Cette chanson a été écrite après la Seconde Guerre mondiale, lorsqu'à Naples, il y avait beaucoup de soldats américains de couleur qui ont laissé des ... souvenirs aux Napolitaines. Oui, des femmes blanches accouchaient d'enfants noirs.
Je ne comprends pas ce qui se passe et on ne comprend pas ce que l'on voit.
(continua)
27/1/2005 - 00:13
Downloadable! Video!

Vite perdite

La abbiamo un po'...risistemata, dato che in diversi punti il traduttore non ha capito palesemente il testo. [RV]
VITE PERDITE
(continua)
27/1/2005 - 00:10
Downloadable! Video!

American Idiot

I Green Day sono mitici e nelle loro canzoni dicono sempre la verità! Continuate cosi siete troppo grandi!!!!
FraJoe 26/1/2005 - 11:50

Ennio Rega: Avanti Popolo

Testo e musica di Ennio Rega.

Il brano è tratto dall'album "Concerie", in sintesi incita il popolo a risvegliarsi e a scendere in piazza contro i soprusi e le prevaricazioni, non con le armi e la violenza ma con la propria creatività, arte ed incommensurabile fantasia. Nelle tradizioni dei popoli c'è una profonda civiltà di cui riappropriarsi
Ehi! popolo distrutto
(continua)
inviata da Silvia Parcu 25/1/2005 - 14:35
Downloadable! Video!

È stata tua la colpa

[1977]
Testo e musica di Edoardo Bennato
Lyrics and music by Edoardo Bennato
Album: Burattino senza Fili

Edoardo Bennato: Burattino senza Fili (1977)



"Burattino senza fili" è un concept album di Edoardo Bennato uscito nel 1977, che ha venduto circa un milione di copie, risultando l'album più venduto in Italia nel 1977. [...] Il disco ripropone le vicissitudini di Pinocchio in chiave metaforica e mostra un doppio piano di lettura; la storia di Carlo Collodi tal quale e la riproposizione allegorica dei modelli dei personaggi in chiave moderna. Registrato negli studi Ricordi di Milano i tecnici del suono sono Walter Patergnani, Mario Carulli, Gianluigi Pezzera e Carlo Martenet, mentre il tecnico del missaggio è Arun Chakraverty. Tra i musicisti del disco, vi sono tre componenti dei Maxophone: Sandro Lorenzetti, Alberto Ravasini e Maurizio Bianchini. Tutta la poetica di "Burattino senza... (continua)
È stata tua la colpa allora adesso che vuoi?
(continua)
inviata da Lorenzo Masetti 24/1/2005 - 23:04
Downloadable! Video!

Venim del nord, venim del sud

VENIMOS DEL NORTE, VENIMOS DEL SUR...
(continua)
23/1/2005 - 22:45
Downloadable!

Fills d'Hiroshima

HIJOS DE HIROSHIMA
(continua)
23/1/2005 - 22:40
Downloadable!

Els trens de Kosovo

LOS TRENES DE KOSOVO
(continua)
23/1/2005 - 22:37
Downloadable! Video!

Companys, no és això

COMPAÑEROS, NO ES ESTO
(continua)
23/1/2005 - 22:36
Downloadable! Video!

Campanades a morts

CAMPANADAS A MUERTOS
(continua)
23/1/2005 - 22:34
Downloadable! Video!

Campanades a morts

LES CLOCHES SONNENT LE GLAS
(continua)
23/1/2005 - 22:10
Downloadable! Video!

L'isola che non c'è

Da "Sono solo canzonette" (1980), album che rivisita - non ci sarebbe bisogno di dirlo - la favola di Peter Pan.

La favola di Peter Pan è il pretesto per sottolineare ancora una volta che il modo di pensare e di agire delle cosiddette persone serie, rispettate, consapevoli, equilibrate, colte, istruite, spesso sconfina nell'arroganza e nella presunzione e non riesce a soddisfare l'istinto di libertà e fantasia che è dentro ogni persona. Il brano l'Isola che non c'è è quello maggiormente ispirato. Si sviluppa da una frase ricopiata testualmente dalla fiaba e accompagnata da un arpeggio di chitarra acustica che poco per volta viene affiancata da una chitarra a 12 corde, dal contrabbasso e da un leggero tappeto di tastiere, fino al climax creato da un magistrale assolo di armonica a bocca: un piccolo manuale di folk-rock che sottolinea un testo di altissimo valore poetico ed evocativo.
(da Wikipedia)
Seconda stella a destra
(continua)
23/1/2005 - 20:14
Downloadable! Video!

War Pigs

I MAIALI DELLA GUERRA
(continua)
23/1/2005 - 17:32
Downloadable! Video!

Epitaph

Versione italiana di Francy (da Dartagnan), rivista da Lorenzo Masetti
EPITAFFIO
(continua)
23/1/2005 - 17:22
Downloadable! Video!

The Miracle

EL MILAGRO
(continua)
23/1/2005 - 12:18
Downloadable! Video!

John Brown

da es.humanidades.literatura

«He leído cosas estremecedoras sobre la guerra, y al paso que los tiempos se pintan seguramente leeré muchas más. pero no creo que ninguna me estremezca jamás tanto como esta canción. cada vez que la escucho se me pone la carne de gallina y creo que así será por siempre, gracias a Dyos.

La traducción es casi literal con levísimas modificaciones para mantener el ritmo original.»
JOHN BROWN
(continua)
23/1/2005 - 12:08
Downloadable! Video!

Mourir pour des idées

MORIR POR LAS IDEAS
(continua)
22/1/2005 - 17:37
Downloadable! Video!

Les patriotes

LOS PATRIOTAS
(continua)
22/1/2005 - 17:34
Downloadable! Video!

La guerre de '14-'18

LA GUERRA DEL 14-18
(continua)
22/1/2005 - 17:26
Video!

Ballade des gens qui sont nés quelque part

LA BALADA DE LA GENTE QUE HA NACIDO EN ALGÚN SITIO
(continua)
22/1/2005 - 17:24
Downloadable! Video!

Hécatombe

Traducción de Graciela y Horacio Salas. En "Homenaje a Georges Brassens" y "Georges Brassens en Castellano"
HECATOMBE
(continua)
22/1/2005 - 17:18
Downloadable! Video!

Mourir pour des idées

2000 Dr. Ted Neather

This translation aims to convey meaning and not attempt poetry or song.
From This page.
DIE FOR IDEAS
(continua)
22/1/2005 - 17:02
Primo estratto della trasmissione dedicata alle canzoni contro la guerra su Controradio. Abbiamo la presentazione di Fagioli 'olle 'otenne fatta in quell'occasione da Riccardo.
Purtroppo nella registrazione digitale non c'è la versione in livornese di Born in the U.S.A. che cercheremo di recuperare da audiocassetta.
Lorenzo Masetti 20/1/2005 - 22:15
Downloadable!

A la source

Des tonnes de gazole
(continua)
18/1/2005 - 11:13
Video!

Forgiveness & Love

"I wrote this song following September 11th, 2001 and thought it might be appropriate to release now given the present worldwide mobilization for peace. In writing it, I thought a lot about the radical love and forgiveness taught by Jesus and the early Christian tradition as well as the principles of peace and justice that are at the roots of Islam; I thought about the frequent uses and misuses of religion, including the invocations that imply that God would somehow choose sides in a war"
Forgiveness and Love
(continua)
18/1/2005 - 00:30
Downloadable! Video!

Sergente, no!

(1973)
Un inno dei gay contrari al servizio militare
Sergente, no!
(continua)
16/1/2005 - 21:49
Downloadable! Video!

Salvador

(Gisberto Cortesi)

[1990]
Album: Solo Nomadi
Salvador era un uomo, vissuto da uomo
(continua)
16/1/2005 - 19:38
Downloadable! Video!

Where Have all the Flowers Gone

POLACCO / POLISH / POLONAIS
Wanda Romana Sieradzka De Ruig / Sława Przybylska



Artmar segnala che la versione è di Wanda Sieradzka de Ruig e che è stata interpretata per la prima volta dalla cantante Sława Przybylska negli anni '60.

Artmar informed us that the Polish version is by Wanda Sieradzka de Ruig and that it was performed for the first time by the singer Sława Przybylska in the 60's.

Artmar nous signale que l'auteur de la version polonaise est Wanda Sieradzka de Ruig, et qu'elle a été interprétée par la chanteuse Sława Przybylska dans les années '60.

L’autrice della traduzione, Wanda Sieradzka de Ruig (nata a Łódź il 29 settembre 1923 in una famiglia di religione ebraica), è stata una celebre scrittrice, giornalista, poetessa e traduttrice. Wanda Sieradzka si era laureata presso l’Institut d’Études Françaises di Tolosa e allo scoppio della II Guerra mondiale lavorò come addetta... (continua)
GDZIE SĄ KWIATY Z TAMTYCH LAT?
(continua)
13/1/2005 - 22:53
Downloadable! Video!

L'unica superstite

Questa è la nostra storia, teniamo vivo il ricordo. Noi che siamo nati e cresciuti a ridosso della "Linea Gotica". Noi che al posto delle favole le nostre nonne ci han raccontato di bombardamenti e rastrellamenti, di occupazioni, furti, soprusi e abusi che hanno vissuto sulla loro pelle e che a distanza di tanti anni disturbano ancora il loro sonno.
Non dimentichiamoci la nostra storia, non dimentichiamo cos'ha vissuto chi ci ha dato la vita.
Kira 13/1/2005 - 20:37
Video!

Non è amore

Non è amore
(continua)
inviata da Sergio Santoni 13/1/2005 - 17:50
Downloadable! Video!

A cosa serve la guerra

[2003]
dall'album "L'uomo occidentale"

Testo di Eugenio Bennato
Musica di Edoardo Bennato

Cantata insieme dai due fratelli.

Al testo pubblicato sul sito ufficiale sono state apportate alcune necessarie modifiche.
A cosa serve la guerra diciamo la verità
(continua)
inviata da Sergio Santoni 13/1/2005 - 17:28
Downloadable! Video!

American Jesus

da http://www.badreligion.it

alcune correzioni con la traduzione presente in "Note Americane" di Alessandro Portelli
GESÙ AMERICANO
(continua)
12/1/2005 - 19:59
Downloadable! Video!

Soweto

interpretata con Ligabue

Album: La forza dell'amore
Data di uscita: 1990
Io non sopporto la tortura
(continua)
inviata da Daniele 12/1/2005 - 15:41
Downloadable! Video!

Disastro aereo sul canale di Sicilia

PRECISAZIONE DI GABRIELE: NON SI RIFERISCE AD USTICA!

Verrebbe da chiedersi come ha fatto De Gregori a scrivere una canzone su Ustica, "incidente" del 27 giugno 1980, già nel 1976! (anno di pubblicazione di Bufalo Bill, da cui è tratta questa canzone...) Cos'è, un veggente? No, la canzone non c'entra niente con Ustica, ma racconta un altro incidente aereo avvenuto in terra siciliana.
Gabriele 10/1/2005 - 17:24
Downloadable! Video!

Il vecchio e il bambino

questa canzone è davvero stupenda perchè ti fa immaginare delle cose che al giorno d'oggi sono davvero impensabili.
patrick bettelini 10/1/2005 - 14:21
Downloadable! Video!

Universal Soldier

La versione è di Herbert Pagani.

SOLDATO UNIVERSALE
(continua)
9/1/2005 - 22:23
Downloadable! Video!

Vietnam

(1969)
dal disco "Jimmy Cliff" poi riedito col titolo "Wonderful World, Beautiful People"

Cliff delivered this anti-war song in the form of a letter the narrator has received from a friend fighting in Vietnam. He told Mojo magazine July 2012 that it was inspired by the experiences of a friend of his: "I felt I could make a change through music," Cliff said, "maybe that stems back to church and Sam Cooke, but I was socially conscious and sensitive to things going in that war. A friend I went to school with, he was a great artist, he went to live with his family in America, he got drafted, went to Vietnam, and it blew his mind. He came back, he didn't recognise me, it was as if he was dead."

Bob Dylan once lauded this as "the best protest song ever written."

Somg Facts
Hey
(continua)
9/1/2005 - 15:41
Downloadable! Video!

Soldier's Last Letter

Recorded by Ernest Tubb
Written by Sgt. Henry Stewart and Ernest Tubb
When the postman delivered a letter
(continua)
9/1/2005 - 15:25
Downloadable!

Ranger's Command

Come all of you cowboys all over this land
(continua)
9/1/2005 - 15:20
Downloadable! Video!

We Shall Overcome

Artisti vari, da: Where Have All The Flowers Gone - The Songs of Pete Seeger.
WE SHALL OVERCOME
(continua)
inviata da Eva Sgro 9/1/2005 - 15:19
Video!

Ultimo volo America

Il pezzo più sperimentale del disco "Sorella sconfitta", caratterizzato da una forte impronta elettronica e dalla voce della soprano Marina Parente
Miserere dall'aire
(continua)
7/1/2005 - 21:58
Video!

Andrea

English version by Ada Scotti

Dalla mailing list "Fabrizio", 1999; alcune correzioni sono state apportate alla traduzione originaria. (RV)
ANDY
(continua)
inviata da Riccardo Venturi 6/1/2005 - 22:14




hosted by inventati.org